> g.doddis's Content - AM FORUMS Jump to content

g.doddis

Socio ASD AM
  • Content Count

    2,260
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Everything posted by g.doddis

  1. Sensazione errata. 😄 Non c'è motivo per cui la soluzione col cordino che unisce i due spezzoni di elastico sia meno efficiente di un unico circolare lungo il doppio. In fin dei conti, il cordino che passa dentro al foro prende il posto di una porzione di elastico che contribuisce poco o nulla alla propulsione dell'asta. Quindi fossi in te non mi farei problemi, perchè ti assicuro che allungando il foro in testata e montando un circolare al posto dei due spezzoni uniti dal cordino, le prestazioni balistiche del tuo fucile rimarrebbero pressocchè identiche. Se proprio vuoi cambiare qualcosa, pro
  2. In linea di principio il foro già presente potrebbe essere allargato, o meglio allungato/ovalizzato per accogliere due circolari. Credo che sia normale che gli elastici si tocchino (purchè non si accavallino uno sopra l'altro) quando il fucile è carico, è pressocchè inevitabile e la cosa non rappresenta un problema. E' una soluzione adottata da molti costruttori di arbalete in legno, ad esempio Granda (personalmente ne ho tre, e tutti e tre sono fatti proprio così). Guarda ad esempio qui: https://granda-sub.com/products_details.php?id=64 https://granda-sub.com/products_details.php?i
  3. A me sembra uno squalo elefante, quindi inoffensivo.
  4. il mio problema e il motore elettrico, quale? il bixpy che ho trovato risolve il problema autonomia pero come esperimento e un po costoso. opterei per quello una volta provato il sistema. la soluzione che sto pensando ora e un sea scooter made in china, sotto la plancetta, con batterie sopra per avere piu autonomia, dato che normalmente dichiarano 1 ora ma hanno 30 min... Più che il motore elettrico, il tuo vero problema è l'autonomia. Al momento non esistono in commercio batterie così compatte da poter essere adattate a plancette o tavolette da surf dotate di motore elettrico tali da ga
  5. Ciao, Hai mai pensato ad un acquascooter con motore a scoppio 2t alimentato a miscela? In Italia sono usati abbastanza comunemente dai pescatori in apnea (vedi qui un video d'esempio). Secondo me è la scelta migliore per chi ha le tue esigenze; l'unico neo è che, essendo un motore a scoppio, la silenziosità non è la sua caratteristica peculiare...
  6. Fucile venduto. Il post può essere chiuso, grazie! G.
  7. Vendo ecoscandaglio Fishfinder/DownVision + GPS chartplotter Raymarine Dragonfly 6 (schermo da 5.7"). Caratteristiche dello strumento consultabili sul sito Raymarine (http://www.raymarine.it/view/index.cfm?id=6854). Firmware aggiornato all'ultima release (v12.20); strumento in perfetto stato, usato e custodito maniacalmente. Lo strumento viene venduto con la sua staffa a scatto di fissaggio alla consolle (qui non mostrata in foto, ma verrà aggiunta), coperchio protettivo dello schermo e custodia di trasporto semi-rigida, accessori venduti sempre a parte come optional dalla casa madre ma qui
  8. Non credo. E' un peschereccio da strascico, difficile che strascicasse sui fondali rocciosi di Montecristo. L'ipotesi secondo me più plausibile è navigazione con autopilota inserito ed equipaggio addormentato.
  9. Qui puoi vedere un esempio: https://www.youtube.com/watch?v=EBdOvRUsvoY
  10. Anche con la punta dello stiletto: sempre infilandola sotto una branchia come dice Alessandro, da piantare verso l'alto nelle ossa craniche (non necessariamente bucando da parte a parte). Una volta piantata la punta, ruotare leggermente lo stiletto a destra e a sinistra per finire velocemente la preda.
  11. Peccato! Te lo avrei ceduto più che volentieri...
  12. Vendo Totem Pelagos Twin 100, riuscitissimo arbalete in legno della casa di Fabrizio D'Agnano con fusto a sezione ellittica ("ad osso di seppia"), caratteristica che offre grande comodità nel brandeggio ed un'eccellente versatilità oltre che precisione. Causa scarso utilizzo vendo in allestimento pronto-pesca come da standard del produttore, che comprende: - doppio elastico circolare da d16.0 mm con ogive tessili a legare in dyneema; - asta Totem con pernetti d7.0 mm lunga 130 cm; - mulinello Totem riempito con 50 m di sagolino.Regalo anche un elastico circolare aggiuntivo da d17.5 mm per chi
  13. Tano, guarda che le pinne non crescono come la barba, e la coda non si accorcia. Forse ti può aiutare se guardi come longtail tuna. Poi anche i filmati sottocosta dovrebbero dirti che è un tonno costiero, guarda che è così ovunque tutto il Pacifico dal Cile alla California. Esci 500 metri da riva e hai questi branchi di pinnagialla che fanno mangianze ovunque. Ma se vuoi un albacore devi andare in alto mare. Ok Mauro, d'altronde io sono l'ultimo che può dare lezioni di tonni, men che meno a te. Il mio appunto è solo in merito a quanto trovato scritto su Fishbase, che dovrebbe essere una fo
  14. Sono tutto fuorchè un esperto di tonni, ma dando una rapida occhiata su Fishbase sembra che Panama (entrambi i versanti, Pacifico e Atlantico) non rientri nell'areale di distribuzione del tonno tonggol. Invece, sempre stando a Fishbase, sembra si tratti proprio di un tonno pinna gialla (Thunnus albacares); il capitolo "short description" infatti recita: "[...] large specimens may have very long second dorsal and anal fins, becoming well over 20% of fork length [...]", il chè lascia intendere che le lunghe pinne dorsali e anali falciformi siano prerogativa (ma non necessariamente - forse la dis
  15. Mai sentito del tonno obeso? cos'è, una sottospecie del tonno rosso? E' presente anche nel Mediterraneo?
  16. Condoglianze alla famiglia. Riposa in pace Manuela.
  17. Venduto. Si può chiudere, grazie. P.S. @Dan: - mi dispiace ma l'ho dato via completo di mulinello.
  18. Ti interessa il mulinello, Dan? Caso mai ti farò sapere...
  19. Causa esubero vedo arbalete 78 effettivi in mogano listellare costruito da un noto artigiano pugliese. La caratteristica principale di questo arbalete sono le slot appositamente ricavate nel fusto per agevolare il brandeggio laterale (soluzione peraltro già adottata con successo da altri costruttori di arbalete come Epsealon, Giava e Seahawk). Il fucile è così allestito: Scatto arretrato Ermes Evo-back;Asta tahitiana Sigal 115x6.25 monoaletta con pernetti ribassati arretrati;Monoelastico circolare Bleutec da 18 (* il fucile é anche provvisto di un secondo foro in testata per allestimenti col d
  20. Azz! Ma a quali "accadimenti" si fa riferimento??? Brutta storia...
×
×
  • Create New...