> settaggio 75 cm - Forum Attrezzature - AM FORUMS Jump to content

settaggio 75 cm


Recommended Posts

Salve ragazzi ho un Geronimo 75 che non uso ormai da diverso tempo,ma a guardarlo chiuso nell'armadio mi ha fatto un po di pena,cosi ho deciso di metterlo di nuovo apposto,avevo intenzione di usarlo per la tana e per la pesca al razzolo e non saprei proprio che asta,che elastici mettere,voi come lo settereste?? inoltre testata aperta o chiusa :)

 

 

vi ringrazio per le risposte un abbraccio

 

Egidio Lispi

Link to post
Share on other sites

asta da 6.2 cm x 115 cm oppure da 6 x 120 con elastici da 16, nice and easy :thumbup:

 

L'asta io la consiglierei più corta, concordo per gli elastici; ci stanno anche dei 18 poco tirati, ma in entrambi i casi direi abbastanza "nervosi", non progressivi.

Link to post
Share on other sites

a me l'asta da 6,5 sul 75 non dispiace affatto.

L'asta da 6 richiede gomme poco tirate sennò esce sventolando che è un piacere, rischiando di essere certo un fioretto ma anche di compromettere eventuali tiri corti al libero. La 6,5, per quanto mi riguarda è più resistente in tana (tra l'altro nelle tane magari sarde ..non ci sono solo i saraghi) e consente di essere abbinata ai 16 cattivi o ad un 17,5 come fa Mr.Serra.

Io ho configurato così il mio Cayman 75, unica controindicazione rilevata è che con la 6,5 il fucile risulta piuttosto pesante in testa e mi stanca molto di più il braccio rispetto a fucili più lunghi egualmente allestiti.

 

Hasta la cernia !

Link to post
Share on other sites

vi ringrazio ragazzi :D Mario non ti sei fatto più vedere :) perchè meglio in linea gli elastici?? :)

 

Non mi sono fatto più vedere perché le mie ferie si sono incasinate e, tra una cosa e l'altra, tempo per la pesca pratica e teorica non ne ho più... :(

 

Nelle risposte che hai ottenuto ci sono secondo me tanti spunti diversi e interessanti dai quali imparare e sui quali riflettere per trovare - tu stesso - la configurazione che più si addice alle tue esigenze.

 

Una discussione sul settaggio del 75 suona trita e ritrita e... vecchia, oggi che si parla solo di roller e psico-fucili...

 

Facendo seguito a quanto affermato da Davide e Andrea, ti confesso (ma tu lo sai bene...) che ho due 75: il comanche allestito con asta 6x115, elastici in linea e mulinello, e un legno autocostruito con elastici da 17.5 e asta da 6.5x115 con pinnette. Quindi: l'uno e l'altro.

 

Però ho fatto una scelta di impiego differente (quanto riusciamo ad essere fissati!):

1) il comanche con asta da 6 per il razzolo e l'agguato dalla superficie/poca acqua in zone molto frastagliate in cui sbuchi da una roccia e trovi il saragone con un'altra roccia dietro. Per farti un esempio pratico: al Capo (proprio in punta) nella zona che dall'ultimo tratto di levante porta a doppiare il capo c'è una situazione nel sottocosta di questo tipo. Io abbandono sempre il mio fucile preferito e prendo il comanche perchè molte volte ho avuto bisogno di un brandeggio rapido e un tiro ravvicinato e "delicato" contro le rocce. Infatti mi ha un po' stupito l'esperienza di Andrea che usa tranquillamente la 6.5 in tana. Io ho una paura tremenda perché dopo averne spaccata una... al lago!... non ne ho più montate di 6.5 per tiri ravvicinati.

Inoltre, come dice Andrea, il fucile si appesantisce in punta e stanca il polso ed è una cosa che a me fa perdere di tranquillità.

Se usi la 6, sempre come suggerisce Andrea, non usare elastici troppo esasperati altrimenti perdi di precisione nel primo metro se non ti abitui a calcolare come uscirà l'asta. Non pescherai mai oltre i due metri di distanza dalla punta...

2) il legno con l'asta da 6.5 lo uso nel grotto basso o nei frangiflutti quando programmo di tirare solo al libero e... col torbido in controluce. Lo uso per prendere le acciughe... :D perché è precisissimo. Questa volta non ti faccio esempi... visto che tu vivi tutto l'anno al mare e rischio di trovare i miei posti... svuotati! :angry::)

Con questa configurazione mi permetto degli elastici più tirati e la doppia passata ( !!! ), tanto che in alcune occasioni, anche al libero, carico la penultima tacca (la seconda di tre).

 

In tana, io, sono proprio incapace!!!

Link to post
Share on other sites

Mario tanto per cambiare ha ragione, la scelta dipende e deve dipendere dal tipo di pesca che devi praticare !

Io contrariamente a quello che ho fortuitamente lasciato intendere a Mario, la 6,5 non la uso tranquillamente in tana o meglio, essendo io prevalentemente un agguatista/aspettista, sono smaccatamente prevalenti le occasioni per usarla al libero piuttosto che in tana.

Questo è il motivo di fondo per cui ho optato per la 6,5 piuttosto che per la 6,0.

Quelle due volte che decido di tirare il grilletto in tana .. spero di aver fatto in tempo a mettere la gomma in prima tacca e di non spaccare tutto. :cat:

Edited by Andrea Zani
Link to post
Share on other sites

grazie Davide Grazie Andrea :D Mario sempre perfetto :D tranquillo se riesco li troverai svuotati tutti ahahah :D sono da provare entrambe alla fine l'asta da 6.5 ce l ho e gli elastici da 16 pure :) vediamo come si comporta,in caso cambio con una 6 che devo dire mi intriga parecchio,ora non so se montare una fiocina o meno :/ inoltre gli elastici quanto lunghi ? :)

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...