> Prendere Corvine In Poca Acqua!!! - Page 5 - Fan Club Acque Basse - AM FORUMS Jump to content

Prendere Corvine In Poca Acqua!!!


Recommended Posts

Oddio sto crepando dalle risate A parte gli scherzi,comunque è normale che diciate e facciate così,è una forma di protezione della vostra terra e di voi stessi.

 

Forma di protezione della nostra terra e di noi stessi???? :laughing::laughing::laughing:

Guarda che sul serio ti sto invitando a passarti un paio di settimane di vacanze qua ad Alghero questa estate.

 

Spendi meno che a Porto Ottiolu e ti faccio vedere un sacco di posti belli " Compresi quelli dove ho preso le corvine".

 

Mi fa piacere se vieni cosi ti regalo un paio di bottiglie di Mirto che fa un mio caro amico e ci facciamo qualche pescata e ci beviamo qualcosa assieme.

 

Porta anche il tuo amico che mi fa piacere!!.

Ti consiglio pero' di farti una vacanza o in Primavera o al massimo ai primi di Maggio oppure verso Settembre Ottobre.

Te lo dico perche' in Giugno Luglio e Agosto c'e' troppo casino.

 

Se sei interessato contattami in privato.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 80
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ma perchè negare così spudoratamente. Il bengodi della pesca subacquea è qui in Sardegna. E' vero e a dimostrazione, di seguito, vi illustro la mia pescata tipo. Come prima cosa devo attenermi alle disposizioni precise e tassative di mia moglie:

<< Abbiamo a cena Pincopallino, predilige la cernia, non rientrare coi soliti saraghi!!!>> Oppure:

<< Mi hanno regalato dei pinoli, portami una corvinetta sul chilo, non come l'ultma volta, lo sai, l'orata mi è indigesta.>>

Fantascienza? No siamo in Sardegna!

Per la scelta del posto, poi, non ho problemi, siamo in un isola, appena 4 - 5 ore d'auto e trovo un ridosso sicuro. Se posso chiaramente vado vicino casa, Costa Verde, Torre, Oristano Gulf. Una volta sul posto i primi tuffi sono di studio. E' da tener presente il limite dei 5 kg., non posso bruciarmi la giornata e tirare subito alla solita ricciolona che regolarmente viene a strusciarsi sulle pinne.

Esagerato? No siamo in Sardegna!

I 5 kg. sono un chiodo fisso, denticioni da tutte le parti, ma uno piccoletto, da 1,5 - 2 kg? Niente da fare. Dopo dieci tuffi rinuncio, questi pesciacci son tutto oltre i 5 kg. e non aspettano neppure che arrivi sul fondo, mi vengono incontro, scodinzolanti, a mezz'acqua.

Troppo facile? Si, ma siamo in Sardegna!

Le disposizioni della consorte prevedevano una cernia. Niente di più facile. In 6 -7 metri d'acqua conosco una lastra d'arenaria dove si danno convegno cernie di tutte le stazze. Infatti ne trovo un vero campionario. Non ho voglia di bisticciare con la più grossa, saranno 15 kg., tiro ad una di 4,331 Kg., la taglia migliore in cucina, e la estraggo senza poblemi. Qui tutte e tane hanno il fondo di sabbia.

Certamente, siamo in Sardegna!

La cattura della corvina è solo un adempimento. Un chilo, rimember. Guarda caso proprio a fianco della lastra delle cernie conosco un fughetto di grotto abitato da un volo di corvine il cui peso, stabilito con con migliaia di catture, varia dai 950 ai 1.015 gr. Ne prendo una sperando vivamente di avvicinarmi al kg. esatto, altrimenti con Santippe son ca**i.

Amari? No dolci, siamo in Sardegna!

 

Cazzzzzz Mauro sei un piscio avveru miiiiii!!!! :laughing::laughing:

Ma gandu ni veni a Porto Torres chi zi femmu una bedda pishadda umpari!!!

Ajooooo pesani lu guru da la cadrea e azza a Sassari Marasosthi ara mandrunia.

 

Ajooooooooooo che ci facciamo questa pescata e se capottiamo non ti preoccupare perche' dentro il borsone zi bongu un poggu di Filu Ferru di Vinu e di Mirto cosi ci innafiamo bene la gola compa' :laughing::laughing:

 

E zi punimmu a ippara' cazzadi in mari cotti che santu lazzaru :laughing::laughing::laughing:

 

 

Link to post
Share on other sites
...pero la pescosità cambierà qualcosa no?

Ovviamente si...e aggiungo che un ottimo modo per stabilire la pescosità delle varie zone, sono i carnieri che si fanno nelle gare di pesca in apnea.

Confrontate ad esempio i carnieri fatti durante un campionato italiano nella località "x" con quelli fatti in un altro campionato italiano nella località "y",e potrete stabilire con buona sicurezza quale delle due zone in esame è più pescosa.

Semplice :P

Infine,è anche vero che se qualcuno non vede pesce in una determinata zona,non è affatto detto che lì non ci sia effettivamente pesce .

Edited by siccia
Link to post
Share on other sites
Oddio sto crepando dalle risate A parte gli scherzi,comunque è normale che diciate e facciate così,è una forma di protezione della vostra terra e di voi stessi.

 

Forma di protezione della nostra terra e di noi stessi???? :laughing::laughing::laughing:

Guarda che sul serio ti sto invitando a passarti un paio di settimane di vacanze qua ad Alghero questa estate.

 

Spendi meno che a Porto Ottiolu e ti faccio vedere un sacco di posti belli " Compresi quelli dove ho preso le corvine".

 

Mi fa piacere se vieni cosi ti regalo un paio di bottiglie di Mirto che fa un mio caro amico e ci facciamo qualche pescata e ci beviamo qualcosa assieme.

 

Porta anche il tuo amico che mi fa piacere!!.

Ti consiglio pero' di farti una vacanza o in Primavera o al massimo ai primi di Maggio oppure verso Settembre Ottobre.

Te lo dico perche' in Giugno Luglio e Agosto c'e' troppo casino.

 

Se sei interessato contattami in privato.

Grazie!Chissà puo darsi che venga sul serio eh!magari mi vengo a fare una pescatina in quelle zone se ,cosa probabile,riesco a trovare tempo dopo la laurea a marzo per andare a Pistis dall'amico mio.I punti "segreti" giuro che non li dirò!! :laughing::laughing:

Link to post
Share on other sites
Grazie!Chissà puo darsi che venga sul serio eh!magari mi vengo a fare una pescatina in quelle zone se ,cosa probabile,riesco a trovare tempo dopo la laurea a marzo per andare a Pistis dall'amico mio.I punti "segreti" giuro che non li dirò!! :laughing::laughing:

 

Ma peschi a Pistis o parti da Pistis ed entri a Capo Frasca?

Edited by albyca
Link to post
Share on other sites
Cazzzzzz Mauro sei un piscio avveru miiiiii!!!! :laughing::laughing:

Ma gandu ni veni a Porto Torres chi zi femmu una bedda pishadda umpari!!!

Ajooooo pesani lu guru da la cadrea e azza a Sassari Marasosthi ara mandrunia.

Ajooooooooooo che ci facciamo questa pescata e se capottiamo non ti preoccupare perche' dentro il borsone zi bongu un poggu di Filu Ferru di Vinu e di Mirto cosi ci innafiamo bene la gola compa' :laughing::laughing:

E zi punimmu a ippara' cazzadi in mari cotti che santu lazzaru :laughing::laughing::laughing:

 

Sei zicchendi la mala paca cu lampioni, tuni. Prima o poi ci troviamo a metà strada, a Bosa appena si scalda un pò.

Link to post
Share on other sites
Grazie!Chissà puo darsi che venga sul serio eh!magari mi vengo a fare una pescatina in quelle zone se ,cosa probabile,riesco a trovare tempo dopo la laurea a marzo per andare a Pistis dall'amico mio.I punti "segreti" giuro che non li dirò!! :laughing::laughing:

 

Ma peschi a Pistis o parti da Pistis ed entri a Capo Frasca?

Guarda io ho pescato solo in due posti vicini.Uno è lo spiaggione grosso commerciale,dove pero se vai avanti ogni tanto ci sono dei raggruppamenti rocciosi interessanti.E poi guardando il mare se vai destra lo spiaggione finisce e inziano tutti scogli con spiaggette piccole,è la che sono stato piu spesso.E' da un po che manco,poi quando sento il mio amico ti dico meglio nomi e posti.

Link to post
Share on other sites
Guarda io ho pescato solo in due posti vicini.Uno è lo spiaggione grosso commerciale,dove pero se vai avanti ogni tanto ci sono dei raggruppamenti rocciosi interessanti.E poi guardando il mare se vai destra lo spiaggione finisce e inziano tutti scogli con spiaggette piccole,è la che sono stato piu spesso.E' da un po che manco,poi quando sento il mio amico ti dico meglio nomi e posti.

 

Lo spiaggione è Pistis:

 

 

a nord S'enna e s'arca:

 

Link to post
Share on other sites
Guest Forchetta

ciao a tutti sono massimo

 

i pesci sono bellissimi e ti faccio i miei piu sentiti complimenti :clapping::clapping::clapping:

 

ma devi ringraziare che sei in un posto spendido dove puoi avere queste emozioni e queste prede in poca acqua se vieni da noi ti viene la congiuntivite all occhi a forsa di cercarli :laughing::laughing::laughing:

Link to post
Share on other sites
Sei zicchendi la mala paca cu lampioni, tuni. Prima o poi ci troviamo a metà strada, a Bosa appena si scalda un pò.

 

E Tandu z'acciapemmu a Bosa Mauro!!!

L'imbriagghera zira pigliemmu a Marargiu :laughing::laughing:

Tu porta il gommone compa' che io porto il carburante e i bicchieri :laughing::laughing:

 

Scherzi a parte se vieni fammi sapere :thumbup:

Link to post
Share on other sites

Ringrazio Andrea per aver aperto questo post! E mi dispiace non essere intervenuto prima.....Hai ragione Andrè,per tanti motivi! Premetto che non conosco Andrea di persona(..spero tu venga all' Eudi così ci conosciamo..) :thumbup:

Non sono un pescatore da tana...ogni tanto ci pesco quando in giro non vedo una pinna oppure quando vedo belle tane. Ultimamente,sempre più spesso,vado ad infilarci la testa perchè mi è capitato di trovarci dei pesci alquanto interessanti! Tane in pochi,pochissimi metri,sulle quali non scommetteresti un centesimo!

La pesca in poca acqua si sà,richiede meno polmoni....ma una tecnica ed un occhio impeccabili! Molte volte mi sono accorto di commettere errori che magari in profondità non compromettono nulla...ma che in poca acqua ti rovinano la pescata! Basta un minimo errore che la pescata si và a far benedire. Ad ogni uscita (..quasi zero ultimamente! :-( )cerco di essere il più silenzioso e attento possibile,scruto per bene....spesso rimango ad osservare,porto la mia concentrazione al 101%, sono attentissimo a tutti i minimi dettagli! E tutte queste cose,queste attenzioni scrupolosissime mi stanno facendo vedere molto più pesce! Prima,spessissimo,arrivavo in prossimità di una tana,immergendomi anche parecchi metri prima....e quando arrivavo lì il pesce non c'era mai! Mi sono sempre detto "...quì non c'è mai nulla!! Forse è meglio cambiare zona!!". E invece no! ero io che sbagliavo,che non ero attento abbastanza....che facevo tanto di quel rumore che i pesci si nascondevano in pertugi impenetrabili......ma c'erano!! erano lì dentro e io ero convinto del contrario! Non parlo di chissà quali pesci,ma corvine da kg e anche poco più,in pochi metri.....c'erano eccome!

Per quanto riguarda il mare della Sardegna....si,è vero! è un mare bellissimo!! Ma non è vero che è un mare pescoso e chiunque ci và fa strage di pesci!! Personalmente ci ho pescato molte volte,ho anche preso dei bei pesci è vero....ma molte volte sono anche uscito col cavetto vuoto!! Forse non ci crederete,ma sono capitate anche occasioni in cui non ho visto girare una pinna degna di nota!! :bye:

 

 

 

Link to post
Share on other sites
Ringrazio Andrea per aver aperto questo post! E mi dispiace non essere intervenuto prima.....Hai ragione Andrè,per tanti motivi! Premetto che non conosco Andrea di persona(..spero tu venga all' Eudi così ci conosciamo..) :thumbup:

Non sono un pescatore da tana...ogni tanto ci pesco quando in giro non vedo una pinna oppure quando vedo belle tane. Ultimamente,sempre più spesso,vado ad infilarci la testa perchè mi è capitato di trovarci dei pesci alquanto interessanti! Tane in pochi,pochissimi metri,sulle quali non scommetteresti un centesimo!

La pesca in poca acqua si sà,richiede meno polmoni....ma una tecnica ed un occhio impeccabili! Molte volte mi sono accorto di commettere errori che magari in profondità non compromettono nulla...ma che in poca acqua ti rovinano la pescata! Basta un minimo errore che la pescata si và a far benedire. Ad ogni uscita (..quasi zero ultimamente! :-( )cerco di essere il più silenzioso e attento possibile,scruto per bene....spesso rimango ad osservare,porto la mia concentrazione al 101%, sono attentissimo a tutti i minimi dettagli! E tutte queste cose,queste attenzioni scrupolosissime mi stanno facendo vedere molto più pesce! Prima,spessissimo,arrivavo in prossimità di una tana,immergendomi anche parecchi metri prima....e quando arrivavo lì il pesce non c'era mai! Mi sono sempre detto "...quì non c'è mai nulla!! Forse è meglio cambiare zona!!". E invece no! ero io che sbagliavo,che non ero attento abbastanza....che facevo tanto di quel rumore che i pesci si nascondevano in pertugi impenetrabili......ma c'erano!! erano lì dentro e io ero convinto del contrario! Non parlo di chissà quali pesci,ma corvine da kg e anche poco più,in pochi metri.....c'erano eccome!

Per quanto riguarda il mare della Sardegna....si,è vero! è un mare bellissimo!! Ma non è vero che è un mare pescoso e chiunque ci và fa strage di pesci!! Personalmente ci ho pescato molte volte,ho anche preso dei bei pesci è vero....ma molte volte sono anche uscito col cavetto vuoto!! Forse non ci crederete,ma sono capitate anche occasioni in cui non ho visto girare una pinna degna di nota!! :bye:

 

 

Anzitutto ti ringrazio!!

Ragazzi come ho gia scritto qualche post fa dove c'e' mare c'e' pesce!!

Ormai non esistono quasi piu' posti piu' pescosi e posti meno pescosi di altri tranne per qualche posto veramente isolato e sconosciuto.

 

I posti vanno saputi interpretate nella giusta maniera in base alla morfologia del fondo e in base alla conoscenze della fauna del posto.

 

Tutti fissati con la Sardegna ma io dico una cosa!!

Ma avete mai visto i carnieri che si realizzano in altre localita' magari piu' brutte ma molto piu' pescose???

 

Per Tyler Durden:

Dici che il Lazio e' povero di pesce e che in Sardegna c'e' molto piu' movimento!!

Allora ti consiglio di comprare l'ultimo numero di Pesca Sub e di leggere gli articoli di Gherardo Zei sulla spigola e sulla coppiola di Serra che ha realizzato.

 

Guardate che puntualmente i pesci che prendo sono veramente sudati!!

Non avete idea di dove puo arrivare ad intanarsi un Sarago o una Corvina e vi dico solo che l'unico modo per capire certe cose e' solo di andare al mare il piu' possibile e studiare tutti i minimi particolari.

Sbattere continuamente la testa su certi posti fino a riuscire a capire come comportarsi in diverse situazioni meteo marine.

 

Proprio ieri stavo chiedendo informazioni su un posto a mio padre.

Gli ho detto che le volte che ci sono andato ho visto poca tana e molta roccia completamente liscia e pochissimo pesce.

 

Mi dice:

Vattene sulla destra in 2 metri d'acqua e controlla le fessure li sotto!!

Una volta ho controllato una tana dove ho visto intanarsi un saragone!!

Ho illuminato lo spacco e l'ho visto in fondo alla tana!!

Ho sparato con il 100 ma non sono riuscito ad estrarre subito l'asta.

Al secondo tuffo mi sembrava di aver incastrato l'asta perche' non veniva fuori e cosi' ho iniziato a forzare cercando di far ruotare l'asta.

 

Quando e' riuscito a disincastrare l'asta e portarla fuori attacati c'erano 8 Saragoni da kg!!

Ne vedeva solo uno ma dietro c'era il resto dei pesci uno dietro l'altro.

 

Un altra volta ha preso un orata molto grossa in tana!!

Volete sapere dove era andata ad intanarsi???

Era sotto un lastrone con fondo di Sabbia ed il pesce si e' insabbiato esattamente come una sogliola e questa cosa gli e' capitata anche altre volte con i Saraghi.

 

Controllate sempre tutto bene e non tralasciate mai niente perche' il pesce molte volte e' dove meno te lo aspetti.

 

Link to post
Share on other sites
Ringrazio Andrea per aver aperto questo post! E mi dispiace non essere intervenuto prima.....Hai ragione Andrè,per tanti motivi! Premetto che non conosco Andrea di persona(..spero tu venga all' Eudi così ci conosciamo..) :thumbup:

Non sono un pescatore da tana...ogni tanto ci pesco quando in giro non vedo una pinna oppure quando vedo belle tane. Ultimamente,sempre più spesso,vado ad infilarci la testa perchè mi è capitato di trovarci dei pesci alquanto interessanti! Tane in pochi,pochissimi metri,sulle quali non scommetteresti un centesimo!

La pesca in poca acqua si sà,richiede meno polmoni....ma una tecnica ed un occhio impeccabili! Molte volte mi sono accorto di commettere errori che magari in profondità non compromettono nulla...ma che in poca acqua ti rovinano la pescata! Basta un minimo errore che la pescata si và a far benedire. Ad ogni uscita (..quasi zero ultimamente! :-( )cerco di essere il più silenzioso e attento possibile,scruto per bene....spesso rimango ad osservare,porto la mia concentrazione al 101%, sono attentissimo a tutti i minimi dettagli! E tutte queste cose,queste attenzioni scrupolosissime mi stanno facendo vedere molto più pesce! Prima,spessissimo,arrivavo in prossimità di una tana,immergendomi anche parecchi metri prima....e quando arrivavo lì il pesce non c'era mai! Mi sono sempre detto "...quì non c'è mai nulla!! Forse è meglio cambiare zona!!". E invece no! ero io che sbagliavo,che non ero attento abbastanza....che facevo tanto di quel rumore che i pesci si nascondevano in pertugi impenetrabili......ma c'erano!! erano lì dentro e io ero convinto del contrario! Non parlo di chissà quali pesci,ma corvine da kg e anche poco più,in pochi metri.....c'erano eccome!

Per quanto riguarda il mare della Sardegna....si,è vero! è un mare bellissimo!! Ma non è vero che è un mare pescoso e chiunque ci và fa strage di pesci!! Personalmente ci ho pescato molte volte,ho anche preso dei bei pesci è vero....ma molte volte sono anche uscito col cavetto vuoto!! Forse non ci crederete,ma sono capitate anche occasioni in cui non ho visto girare una pinna degna di nota!! :bye:

 

 

Anzitutto ti ringrazio!!

Ragazzi come ho gia scritto qualche post fa dove c'e' mare c'e' pesce!!

Ormai non esistono quasi piu' posti piu' pescosi e posti meno pescosi di altri tranne per qualche posto veramente isolato e sconosciuto.

 

I posti vanno saputi interpretate nella giusta maniera in base alla morfologia del fondo e in base alla conoscenze della fauna del posto.

 

Tutti fissati con la Sardegna ma io dico una cosa!!

Ma avete mai visto i carnieri che si realizzano in altre localita' magari piu' brutte ma molto piu' pescose???

 

Per Tyler Durden:

Dici che il Lazio e' povero di pesce e che in Sardegna c'e' molto piu' movimento!!

Allora ti consiglio di comprare l'ultimo numero di Pesca Sub e di leggere gli articoli di Gherardo Zei sulla spigola e sulla coppiola di Serra che ha realizzato.

 

Guardate che puntualmente i pesci che prendo sono veramente sudati!!

Non avete idea di dove puo arrivare ad intanarsi un Sarago o una Corvina e vi dico solo che l'unico modo per capire certe cose e' solo di andare al mare il piu' possibile e studiare tutti i minimi particolari.

Sbattere continuamente la testa su certi posti fino a riuscire a capire come comportarsi in diverse situazioni meteo marine.

 

Proprio ieri stavo chiedendo informazioni su un posto a mio padre.

Gli ho detto che le volte che ci sono andato ho visto poca tana e molta roccia completamente liscia e pochissimo pesce.

 

Mi dice:

Vattene sulla destra in 2 metri d'acqua e controlla le fessure li sotto!!

Una volta ho controllato una tana dove ho visto intanarsi un saragone!!

Ho illuminato lo spacco e l'ho visto in fondo alla tana!!

Ho sparato con il 100 ma non sono riuscito ad estrarre subito l'asta.

Al secondo tuffo mi sembrava di aver incastrato l'asta perche' non veniva fuori e cosi' ho iniziato a forzare cercando di far ruotare l'asta.

 

Quando e' riuscito a disincastrare l'asta e portarla fuori attacati c'erano 8 Saragoni da kg!!

Ne vedeva solo uno ma dietro c'era il resto dei pesci uno dietro l'altro.

 

Un altra volta ha preso un orata molto grossa in tana!!

Volete sapere dove era andata ad intanarsi???

Era sotto un lastrone con fondo di Sabbia ed il pesce si e' insabbiato esattamente come una sogliola e questa cosa gli e' capitata anche altre volte con i Saraghi.

 

Controllate sempre tutto bene e non tralasciate mai niente perche' il pesce molte volte e' dove meno te lo aspetti.

Sul fatto che il mare sia cambiato in peggio un po dovunque in Italia è cosa che dicono in molti.Pero secondo me dire che sono tutti uguali è un po un azzardo...Lo dico solo per esperienze personali e di persone che conosco.Spero, nel tempo, di scoprire che anche il Lazio è pescoso quanto la Sardegna,ma per ora la mia esperienza (infinitamente maggiore nel Lazio dato che pesco li)mi porta a dire che non è cosi.

 

Link to post
Share on other sites
Sul fatto che il mare sia cambiato in peggio un po dovunque in Italia è cosa che dicono in molti.Pero secondo me dire che sono tutti uguali è un po un azzardo...Lo dico solo per esperienze personali e di persone che conosco.Spero, nel tempo, di scoprire che anche il Lazio è pescoso quanto la Sardegna,ma per ora la mia esperienza (infinitamente maggiore nel Lazio dato che pesco li)mi porta a dire che non è cosi.

 

Non ho detto che i posti sono tutti uguali!!!

Ho detto che:

Dove c'e' mare c'e' pesce e che i posti vanno saputi interpretare in base a tanti fattori quali morfologia correnti temperature ecc ecc.

 

Posso sapere una cosa??

Da quanti anni pratichi la pesca in apnea??

 

Ti chiedo questo perche' l'esperienza e' una cosa fondamentale che nel tempo porta a capire parecchie cose sui pesci.

 

Link to post
Share on other sites
ciao a tutti sono massimo

 

i pesci sono bellissimi e ti faccio i miei piu sentiti complimenti :clapping::clapping::clapping:

 

ma devi ringraziare che sei in un posto spendido dove puoi avere queste emozioni e queste prede in poca acqua se vieni da noi ti viene la congiuntivite all occhi a forsa di cercarli :laughing::laughing::laughing:

 

concordo con Massimo io quelle sparabili le ho sempre trovate almeno sotto i 10 metri ma mi rendo conto che dalle tue parti sia tutta un altra masica :whistling:

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...