> alcap's Content - AM FORUMS Jump to content

alcap

Members
  • Content Count

    120
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by alcap

  1. Salve a tutti ! Dopo decenni di elastici , sono tornato all'aria compressa , e mi son innamorato di un oggettino sfizioso , lo scorrisagola salvimar. Ora , qualcuno saprebbe dirmi che diametro massimo di nylon accetta? Gracias.....
  2. Ne' le motivazioni della sentenza, ne' l'etologia , l'ecologia o altro possono giustificare la ignorante discriminazione alla quale siamo sottoposti da troppo tempo. Ritengo ormai maturi i tempi per un'azione seria e concertata a livello politico , o andremo a pescare solo all'estero o nel deserto , visto il numero di AMP, ordinanze balneari , tramagli e palamiti stesi anche nei weekend ecc. : si proteggono tutti gli interessi dei bagnanti , dei diving , dei pescatori professionisti ma quelli degli appassionati e degli addetti al settore , no. Peccato , speravo in qualcosa di più da parte di c
  3. Da negozio ! Mi piace particolarmente il disassare le quote tra il foro del ''double g...'' ( passami la descrizione ) e quello del circolare. Una fotina del fucile carico ( con tutte le cautele ) , anche in acqua , ce la fai vedere? Bravissimo
  4. L'idea e' valida , ma dovresti essere piu' dettagliato nel dire cosa vuoi farne , perche' come gia' avrai capito da altri interventi ,con 4 cavalli e 2,70 di tenderino , anche se fatto bene , lontano non vai se il mare e' appena increspato: e girare punte o zone senza ridosso e' pericoloso , se cambia il vento mentre sei in acqua sono veramente guai! Io , dall'alto del mio sacs 470 col 40 cavalli , dovendolo abbandonare per una vacanza fuori dalla mia abituale zona , mi sono organizzato con una canoa gonfiabile '' buona'' ,e francamente non mi sono trovato male ,con il sitema del pedagno per a
  5. Dario , se non sbaglio , Tu usi l'o-ring per fissare l'asta al fusto , e non l'aletta all'asta : giusto ?
  6. E' possibile .. ma dipende un po' da te renderlo o no conveniente! I problemi sono il cambio della testata , le giuste pulegge , ed il vincolo degli elastici verso la impugnatura. Poi , dovrai ragionare bene di pretensionamento , carichini o altro sistema . Sicuramente , il vela - ORVAC insegna - puo' non essere troppo massiccio.
  7. Mi sembrerebbe di tornare al Jaguar Technisub...... A proposito , ma il consiglio di Luigi Puretti , se peschi prettamente in tana , no ?
  8. Guarda che sei molto lontano da misure ''umane''!! Ad esempio, la distanza tra scatola di scatto e fine appoggio di caricamento e' troppo esigua , ed inoltre come spero Tu stesso ti sia accorto cio' Ti costringe ad una inclinazione della impugnatura molto poco accentuata , che Ti complicherebbe l'assorbimento del rinculo e, quindi , la precisione. Anche sugli spessori , potremmo disquisire pesantemente :in sostanza , e per non smontarTi , le alternative sono 3 - secondo me , si intende : 1 gira sul forum e ''ruba'' l'esperienza altrui , e riprogetta 2 copia un fucile valido e che puoi toccare,
  9. Se non ti fidi del Velcro , fallo passare in una staffa in plastica - tipo Polo Sub , per intenderci. Sono alla terza muta con quel sistema , e non mi si e' mai aperto accidentalmente.ù La staffa da cucire la trovi anche da Leroy Merlin
  10. Da' retta a Skillo , e divertiti !!!
  11. Ci abitueremo ... se non costera' un milione di € come tante altre ''ficate'' !!! sara' anche stimolante , una volta docciati dalle colonne d'acqua , immergersi rapidamente per evitare lo scafo a rimorchio !!
  12. Molto bello , complimenti !! Anche io avevo ''velizzato'' l'omer MB86, poi ho cannibalizzato i componenti per un fusto in legno , ma gia' l'omer andava bene. Quello che mi chiedo e' il perche' del sistema di blocco elastici fisso e non ad uncino , per poterli caricare separatamente e senza carichini , occhielli ecc.. che rompono e rovinano la linea di mira : non si perde cosi' uno dei vantaggi del roller e del vela ? A meno che il carico degli elastici , dato dal fattore taglio da te applicato , sia poco esasperato e allora si mantiene facilita' di caricamento e si ottiene anche di eseguire il
  13. Dapiran ! E non mi sembra sia una sciocchezza ..... ma un bel prodotto , innovativo ed in vendita sul suo sito @commerce da vari anni
  14. Quale e' piu' buona , la pera o la mela ? Scherzi a parte , non sono paragonabili , a mio parere : il primo torbido e tana , il secondo un po' tutto , ma senza nessuna specializzazione..... In assoluto , comunque , ai vertici della loro categoria
  15. Bravo !! Pero' conviene dare un'occhiata alla sadomaso di D******n! Gliela hanno copiata tutti , ed in piu' ha la possibilita' di piazzare 8 kg tutti laterali , senza gravare sulla colonna vertebrale!!!
  16. ben fatto! Cerca un altro fissativo finale : se la vernice salta facilmente , sara' un problema.
  17. Vedi cosa vuole dire raccontare a tutti cosa vuoi fare ?
  18. Un argomento bello complicato !!! E pensare che ero convinto che il punto debole , ove si verificano le rotture , fosse il nodo!!! Insomma , facciamo bene noi che autocostruiamo , spece multielastici , roller e vela , a sovradimensionare abbondantemente i componenti applicati , come tenuta .
  19. My compliments! :clapping: Ma tutti gli altri fucili , il Kopis ecc?? Non li usi proprio piu' ?
  20. Sono con te , Giorgio! Pesco all'Argentario da ormai 40 anni , ho casa e gommone , ma anche per l'atteggiamento da te descritto e' complicato ''legare'' con i locali, specialmente quelli dediti alla piccola pesca e gli Amici del Guzzo Tutto vero , operatori dei diving compresi : un tempo rispettavo i ''loro'' posti , ora ci vado apposta . 2 anni fa' ho fatto sistemare il mio Totem e Lello ha dovuto letteralmente ricostruire una parte del fusto , chiedendomi poi cosa avevo combinato : quando ho finito di raccontargli che all'Isola Rossa un trainista mi era passato sopra , e solo ''puntell
  21. Ma come , ci tieni ''appesi'' fino all'inverno ? Ma leggi gli altri post , che danno come ulteriore step innovativo il mach control? Ma allora sei uno vero , uno a cui piace pescare.... e allora , complimenti per il brontosarago dell'altro post!
  22. No, ma devi fare le prove di tiro con la bottiglietta e il dyneema un po' lungo , fino a che velocita' e precisione non ti convincono ! Ricorda che non esiste solo il fucile ed il suo allestimento : e' il sistema pescante per la pesca che fai , al quale partecipi anche tu, che devi mettere a punto , tecnica compresa . Un esempio : se razzoli in 8 metri d'acqua e spari al 90 % alla imboccatura delle tane da 1,5 mt, dimentica la ricerca della potenza e cura invece maniacalmente la precisione. Il taglio elastici puo' e deve essere modificato se errato : ma solo tu puoi dirlo , noi , da qui ,
  23. ma un manometro non lo rimedi ? cosi' ti togli ogni dubbio senza '' risposte da praticoni ''
  24. mi pare allo stato dell'arte ! il ''flauto'' in punta e' stupendo , ti comnunico che te lo copiero' . Mi intriga particolarmente il fatto che , da carico , gli elastici rientrino totalmente nell'ingombro del fusto : non mi risulta di altre realizzazioni cosi' precise , che rotelle hai adoperato ?
  25. Fonzis , e' veramente bello !! Ma carichi 2 elastici contemporaneamente ? Non e' troppo lo sforzo ?
×
×
  • Create New...