> Roma e dintorni. - Page 379 - Pesca in Apnea - AM FORUMS Jump to content

Roma e dintorni.


Recommended Posts

Trovo molto assennati i commenti sia di Walter che di Simone.

 

In merito alla piscina, penso dipenda anche dalla struttura. Qualcheduna ti fa + problemi, è vero. Altre, soprattutto se contattate a nome di un'associazione, sono + tranquille.

 

Per loro è un problema di non avere casini e di soldi. Se li garantiamo su tutti e due i punti (soprattutto in tema di responsabilità che non compete + a loro), non dovrebbe essere difficile fare un accordo.

 

Concordo sugli aspetti legati al discorso di tesserarsi fipsas.

 

E' decisamente troppo presto per parlarne, ma mi sono occupato tempo addietro di alcuni temi legati alle attività della federazione, e ci sono una serie di attività (hockey e rugby subacqueo, tiro subacqueo) che sono una FIGATA. Credetemi, varrebbe la pena, ci spacchiamo dalle risate.

 

Personalmente, ma è solo la mia opinione, ho notato sia in uscite fatte insieme sia nelle due cene che c'era un clima veramente piacevolissimo, replica del clima che c'è tra di noi "virtuali", ed ho pensato che potrebbe essere bello farlo crescere in una struttura, piuttosto che entrare a far parte di un'altra già esistente.

In merito agli aspetti amministrativi, è vero, c'è parecchio casino, ma penso che dividendoci in modo accettabile i compiti si possa fare.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 24.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • jump66

    1833

  • Senex

    1616

  • nero1963

    1560

  • step_78

    1108

Top Posters In This Topic

Posted Images

Trovo molto assennati i commenti sia di Walter che di Simone.

 

In merito alla piscina, penso dipenda anche dalla struttura. Qualcheduna ti fa + problemi, è vero. Altre, soprattutto se contattate a nome di un'associazione, sono + tranquille.

 

Per loro è un problema di non avere casini e di soldi. Se li garantiamo su tutti e due i punti (soprattutto in tema di responsabilità che non compete + a loro), non dovrebbe essere difficile fare un accordo.

 

Concordo sugli aspetti legati al discorso di tesserarsi fipsas.

 

E' decisamente troppo presto per parlarne, ma mi sono occupato tempo addietro di alcuni temi legati alle attività della federazione, e ci sono una serie di attività (hockey e rugby subacqueo, tiro subacqueo) che sono una FIGATA. Credetemi, varrebbe la pena, ci spacchiamo dalle risate.

 

Personalmente, ma è solo la mia opinione, ho notato sia in uscite fatte insieme sia nelle due cene che c'era un clima veramente piacevolissimo, replica del clima che c'è tra di noi "virtuali", ed ho pensato che potrebbe essere bello farlo crescere in una struttura, piuttosto che entrare a far parte di un'altra già esistente.

In merito agli aspetti amministrativi, è vero, c'è parecchio casino, ma penso che dividendoci in modo accettabile i compiti si possa fare.

 

 

Quoto 100 per 100.

L'Obiettivo e diventare autonomi e avere una propria realta senza stare a ricasco di nessuno.

Anche perche se si fa' e solo per divertimento e per crescere insieme .

 

Fare una sorta di AM locale non mi sembra il caso senza nulla togliere la grande disponibilità' di AM.

 

 

 

 

Giuliano.

Edited by crosta
Link to post
Share on other sites

francé stavolta la pietra l'ho buttata io e l'hai raccolta tu ;)

 

parliamo perché parlando e confrontando le idee si raggiunge prima l'obiettivo, qualunque esso sia ma continuo a dire.. creiamo prima il gruppo (su questo, credo, soprattutto per quello che ho visto alla cena di venerdì siamo già sulla buona anzi buonissima strada) poi il resto viene da sé come "naturale" conseguenza

 

la piscina a cui fa riferimento il buon franz credo sia quella di valcanneto che dalle cose che ho sentito in giro basta che prende i soldini ed ha un foglietto scritto di scarico responsabilità se ne "fotte" di quello che fai in acqua

 

cmq giusto per anticpare i tempi :) francesco presidente, graziano sindacalista, io pr, osvaldo maestro, giulio mastro d'ascia, resta da nominare i "pescatori" e abbiamo fatto ;)

 

walterì non ci credo manco se lo vedo che tu lasci AM per roma&dintorni ;):devil:

 

:bye:

Link to post
Share on other sites
la piscina a cui fa riferimento il buon franz credo sia quella di valcanneto che dalle cose che ho sentito in giro basta che prende i soldini ed ha un foglietto scritto di scarico responsabilità se ne "fotte" di quello che fai in acqua

 

walterì non ci credo manco se lo vedo che tu lasci AM per roma&dintorni ;):devil:

 

:bye:

 

Sul discorso piscina ti quoto alla grande, il punto che hai espresso è esattamente la chiave.

 

Se valcanneto è troppo incasinato da raggiungere per qualcuno, potremmo provare a fare lo stesso discorso anche su altre piscine (ce ne sono una marea).

 

Sul discorso che faceva Walter, ovvero di una struttura a se stante che però cresca sotto l'ombrello di AM, se tecnicamente è possibile (alzo le mani, non lo so), penso che potrebbe essere una bella cosa (in fondo, è merito di AM se i nostri rapporti si sono cementati).

Link to post
Share on other sites
Sul discorso che faceva Walter, ovvero di una struttura a se stante che però cresca sotto l'ombrello di AM, se tecnicamente è possibile (alzo le mani, non lo so), penso che potrebbe essere una bella cosa (in fondo, è merito di AM se i nostri rapporti si sono cementati).

 

 

credo sia la stessa cosa del triton :D non ho letto né conosco la loro storia, ma si stanno allargando grazie al forum

 

anche la nostra eventuale asd sarebbe, credo, così, non penso sia il caso di fare AM roma..

 

per ora vediamo di organizza sta pescata al calsole con annessa cena :)

 

:bye:

Link to post
Share on other sites

ao, credevo di aver detto una cavolata con l idea di una piscina in comune.... invece ho fatto un macello :clapping: a giudicare dai commentio la cosa prende piede, azz se prende piede! comunque penso sia più corretto trovarne una che oltre e darci la disponibilità sia la più raggingibile (+ o -) pertutti :thumbup:

Link to post
Share on other sites

Bravi belle idee di aggregazione :bye:

 

Io come Circolo non posso aiutarvi, in quanto non ho più posti disponibili in vask.

Se veramente avete la buona volontà di unirvi non sarebbe male l'idea di una ASD affiliata alla Federazione, oppure in alternativa di affiliarvi ad una asd già costituita come AM ed allenarvi insieme a tanti altri che lo vogliono fare. :bye:

Link to post
Share on other sites

Il giorno che lascerò AM (inteso sia come asd che come nucleo di amici) significa che vi incontrerò tutti al mio funerale! :laughing::laughing:

 

Ciò non significa che non parteciperei attivamente ad un'altra ASD (come del resto faccio già ora) :D !

 

Ho imparato da Am che esistono due modi di concepire un'asd una è quella di sfruttare questo mezzo relativamente economico per fare gare e roba del genere, e questo non mi interessa, l'altro è quello di sfruttare questo mezzo senz'altro economico ma che come contropartita richiede tantissimo impegno burocratico e "politico" con l'intenzione di frequentare persone che vedono la vita come me e che sono migliori di me, ciascuno per la loro parte ed indipendentemente dalla loro età, estrazione sociale possibilità economiche e bravura nella pesca!

 

Per cui fiato alle trombe e giù a lavorare! ;)

 

...per il nome: "ASD PER LA PROTEZIONE DELLA FOCA" :oops: mesà che ho sbagliato ragione sociale!! :laughing::laughing:

Link to post
Share on other sites

Quoto tutto ciò che ho letto sull'iniziativa di organizzarci in ASD, quoto ancora di + però il pensiero di Nino (Ares201), vale a dire, organizziamo una zingarata tutti insieme, calasole e poi cena oppure mattina e poi pranzo, e ne parliamo con calma.

 

Io ho creato una Società di Atletica a Sacrofano di cui sono Presidente e vi assicuro che porta via tanto tempo creare dal nulla un'Associazione Sportiva e soprattutto mantenerla attiva nel tempo, ma a cose fatte la soddisfazione non si racconta... :thumbup:

Link to post
Share on other sites
Io ho creato una Società di Atletica a Sacrofano di cui sono Presidente e vi assicuro che porta via tanto tempo creare dal nulla un'Associazione Sportiva e soprattutto mantenerla attiva nel tempo, ma a cose fatte la soddisfazione non si racconta... :thumbup:

 

...era a questo che mi riferivo....

 

 

Per Sandro: meno male, quand'è che mi porti a pesca?? :devil::laughing::laughing:

Link to post
Share on other sites
Quoto tutto ciò che ho letto sull'iniziativa di organizzarci in ASD, quoto ancora di + però il pensiero di Nino (Ares201), vale a dire, organizziamo una zingarata tutti insieme, calasole e poi cena oppure mattina e poi pranzo, e ne parliamo con calma.

 

Io ho creato una Società di Atletica a Sacrofano di cui sono Presidente e vi assicuro che porta via tanto tempo creare dal nulla un'Associazione Sportiva e soprattutto mantenerla attiva nel tempo, ma a cose fatte la soddisfazione non si racconta... :thumbup:

 

Posso quotare il quotaggio? :laughing:

 

Allora, appena il mare va un pò in scaduta organizziamo una gommonata che lo sbarco in normandia al confronto è il dopolavoro delle ballerine :laughing: solo che noi dopo ci famo la zingarata annessa.

 

Però, penso sia giusto sottolineare quanto scritto da Giuliano: "Anche perche se si fa' e solo per divertimento e per crescere insieme". Penso che sia questo lo spirito giusto.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...