> ggp's Content - AM FORUMS Jump to content

ggp

Members
  • Content Count

    702
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by ggp

  1. Matteo, probabilmente hai ragione te, però ancora quest'anno ho provato una vecchia maschera in gomma che ho nella casa la mare da almeno 30 anni, ed a secco fa ancora tenuta. Una prova del genere sul silicone è ancora presto per farla. Di contro una maschera in silicone comprata nel 1997 nonostante faccia ancora tenuta è di un colore inguardabile, in origine trasparente. Ma forse, riflettendo bene hai ragione te, il silicone regge meglio i maltrattamenti.
  2. Le maschere in silicone sono più "nuove", più piacevoli al tatto, sposano meglio le dinamiche commerciali, se il silicone è nero pochi problemi, se è trasparente tende ad ingiallire, specie se lasciato al sole. Un pescasub si orienterà su di modelli in silicone grigio o nero. Le maschere in gomma vanno benissimo, sono più robuste di quelle in silicone, durano di più e necessitano di meno cure, il materiale si usa poco perché il mercato è stato orientato verso il silicone, non perché la gomma sia rara e costosa, per avere un'idea, basta considerare che il battistrada di un pneumatico normale
  3. Aggiungerei anche la proverbiale parsimonia delle aziende del settore sub liguri, bene o male le aziende di riferimento sono quasi tutte li. Vivo di pubblicità, ho avuto come clienti alcune aziende liguri, e contatti con le tre aziende storiche, Mares, Cressi e Technisub. Posso tranquillamente dire che la maggior parte, per quanto riguarda pubblicità e comunicazione, hanno una visione meno ampia della media delle aziende con le quali collaboro. Con le tre citate non sono riuscito ad andare al di là del preventivo, mentre chi ha preso i lavori, in qualche caso miei concorrenti amici, mi ha conf
  4. Non è nel calendario della fiera di Roma questo autunno, il sito è fermo alla manifestazione precedente. Probabilmente non hanno avuto un numero di adesioni tali da giustificare l'evento.
  5. Non ero presente, parlo solo per sentito dire leggendo i fatti, credo abbiano replicato per tutelare il loro onore di sportivi, messo pesantemente in dubbio anche da chi ha una conoscenza indiretta dei fatti. Non ne esce benissimo anche il giudice di gara, ma una svista può capitare a chiunque. Ribadisco, su di un campo del genere, capace di regalare carnieri spettacolari, se vuoi rubare non lo fai con due corvine. Io credo alla buona fede degli atleti, già penalizzati per una loro ingenuità, inesperienza, o trascuratezza. Le porcate sono altre, e ne ho sentite parecchie.
  6. Ho letto i fatti. Gli squalificati hanno dichiarato di aver preso uno dei pesci davanti ad un altro team, facendo nomi e cognomi. I giudici di gara e la biologa hanno dato parere positivo, questo avrebbe dovuto chiudere tutto. Leggo anche che il ricorso è stato firmato tardivamente, anche da team che per loro ammissione, non avevano visto bene il pescato. Il pescato è stato conservato senza le dovute cure dall'organizzazione, e quando è stato ricontrollato le condizioni erano diverse. Arrivo da un campionato (Italiani di Tirosub) pieno di contestazioni e strascichi, non è stata una bella gara,
  7. Puretti, sembra ieri sul Forum, con Gallinucci che gli dava consigli sul fucile in gara.
  8. ggp

    LACUSTRI

    Oggi partenza per i campionati italiani di Tirosub. Vinca il migliore! (non io.....)
  9. ggp

    LACUSTRI

    Parole sante! Viva i barcaioli!
  10. Ho le Leaderfin medie come le tue delle quali sono molto contento, le ho con scarpette Pathos che per me sono le migliori. Guarda, in uno tra i filmati di Michele Giurgola, lui fa vedere come assottigliare la scarpetta della Mares per aumentarne l'efficenza. Non fare altro, sei vicino al top, lavora su tecnica e postura ed avrai le tue soddisfazioni.
  11. ggp

    LACUSTRI

    Pepu (ero il barcaiolo suo e di Paolo Lo Biondo) ha intelligentemente interpretato la gara passando al setaccio la parte di campo che reputava interessante, pescando entro i 6 metri, il pesce era li. Chi ha tentato la carta Lucci, o ha perso tempo in spostamenti è rimasto indietro, anche agonisti molto esperti. Pepu ha vinto meritatamente, peccato per l'errore di un agonista esperto come Matteo Ferrari, un'altro che ha interpretato la gara in maniera magistrale arrivando secondo. Paolo Lo Biondo, con un buon piazzamento ha eccellenti possibilità di qualificarsi per la finale. Un plauso all
  12. ggp

    LACUSTRI

    Per la cronaca ieri gara di qualificazione per il campionato acque interne sull'Iseo, bella vittoria di Pepu Meduri che stacca il biglietto per la qualificazione agli assoluti acque interne con una giornata d'anticipo. Gara giocata in poca acqua, ha vinto chi ha saputo leggere meglio il fondale. Grande Pepu!
  13. Rispetto e condivido gran parte delle tue opinioni a riguardo delle piattaforme, ma non questa sul nucleare . . . scommetto che nemmeno a te piacerebbe che ti stoccassero le scorie sotto il tuo giardino. cordialmente. Il punto è sempre come vengono stoccate. Le centrali nucleari funzionano in tutto il mondo, vicino a noi in Francia, Svizzera, Austria, Slovenia, non stiamo parlando di Terzo Mondo, ma di paesi con un grado di civiltà e benessere pari o superiore al nostro. Come lo hanno risolto loro lo possiamo risolvere noi. E ribadisco, visto che sono state costruite strategicamente intorno
  14. Non gli darei gran peso, è solo l'esternazione di un idiota che spera di raggranellare qualche voto in più.
  15. Siamo alla follia, producono il 10% del fabbisogno di gas, sono davanti al secondo comprensorio turistico del mondo e nessuno se ne accorge, fanno da oasi di richiamo e ripopolamento per la biomassa, non hanno mai causato un incidente, un problema ambientale, ed adesso per le fisime di talebani vegani come Mario Tozzi e compagni dobbiamo bloccare tutto? Vogliono la luce, l'acqua calda, il cellulare, il wi-fi , spostarsi come vogliono con l'auto, ma l'energia da dove la prendono? Ah certo, la compriamo dalla corolla di centrali nucleari che circonda il nord Italia, fatte apposta per noi dopo u
  16. N2 non CO2 Non riesco ad editare il post originale. Su alcuni interventi che vedo preferisco non commentare, siamo al limite del ridicolo.
  17. I laghi fanno pagare un pesante contributo di vite ogni anno, non è l lago od il mare, ad uccidere sono la negligenza, la troppa confidenza, il mancato rispetto dei limiti, la guasconeria, e purtroppo a volte l'imprevisto od il destino. Prima di parlare bisognerebbe conoscere i fatti, non solo raccogliere e pubblicare notizie trovate in rete senza verifica. Nel lago che frequento da 25 anni, con più di 1.000 immersioni davanti a Lecco gli incidenti sono stati innumerevoli, e le cause sono quelle riportate sopra. Al Moregallo, anni addietro, c'era un gruppo di sub che si vantava di uscire
  18. Su di un 90 la differenza è risibile, oltre no, da 100 in su il carbonio, se buono, lavora meglio. Oltretutto hai un Comanche, e ti trovi bene, ti consiglieri quello, così non cambi impugnatura, ed è un ottimo fucile. Un Comanche 90 così, il mio, gomme S45 ed asta da 6.5 , a 4,00 metri misurati al centimetro dalla punta l'asta, insagola il pesce in plastica della Omer e continua la corsa tirando due giri di sagola, il tutto filmato in piscina davanti ad un tester di un'azienda sub. Onestamente da un 90 del genere non si può chiedere di più, poi decidi tu. Bye bye
  19. ggp

    Eudishow 2016

    Vicenza, Genova, Roma o Napoli cambia poco. Ho avuto contatti per il mio lavoro (fiere) con tutte le principali ditte del settore, interesse vicino allo zero, anzi ho visto budget rapportati alla superficie in fiera, di aziende di riferimento, che a pensarci rido ancora, e, i nomi si sanno, fatturano molto più con l'ARA che con l'apnea e la pescasub. Paradossalmente ci credono più gli artigiani. A Vicenza ci sono le aziende legate a pesca con canna, caccia e tiro sportivo, hanno fatturati molto superiori alla pescasub, dubito che i marchi che "farebbero" la fiera accetterebbero un ruolo def
  20. ggp

    Eudishow 2016

    Da addetto ai lavori, mi occupo di allestimenti per fiere, sono stupito dal fatto che riescano a tenerla in piedi.
  21. Mi giungono voci, o meglio foto, che stavolta il finale di qualcuno ha tenuto con un bel pescione..... Saranno i consigli del forum! (non credo) Comunque complimenti!
  22. Mari diverso, contesti diversi, giudicare così senza sapere è difficile. Certo non è un filmato da applauso, si presta facilmente ai ns. detrattori, forse era meglio non pubblicare, questo è un forum visibile a tutti.
  23. Ciao a tutti, qualcuno ha idea su dove comprare una matassa di multifilo da 1.40? Lo trovo molto più resistente del classico monofilo da pesca. Grazie a chiunque interverrà.
×
×
  • Create New...