> A Pesca coi ponci 2 la vendetta - Page 42 - Pesca in Apnea - AM FORUMS Jump to content

A Pesca coi ponci 2 la vendetta


Recommended Posts

un saluto a tutti i ponciaioli , riscrivo dopo un abisso di tempo lontano dal forum...e dalla pesca ... ieri qualcuno era in zona Calafuria al momento della disgrazia del sub Bolognese? .... un'altra angosciante tragedia, ma si sa dove è stato trovato il fucile? sul ciglio fondo ?

Link to post
Share on other sites
  • Replies 2.1k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

No, le uniche notizie che ho sono quelle dei giornali e della TV locale. Dalle immagini di Grnducato TV si vedono le motovedette che girano non molto distante dalla costa, direi 200-250 m, proprio sotto il Ristorante (almeno così mi è sembrato).

Link to post
Share on other sites

No, le uniche notizie che ho sono quelle dei giornali e della TV locale. Dalle immagini di Grnducato TV si vedono le motovedette che girano non molto distante dalla costa, direi 200-250 m, proprio sotto il Ristorante (almeno così mi è sembrato).

 

Azz, proprio dove andiamo sempre noi e Fabio66. Sperem.......

Link to post
Share on other sites

Esattamente, dai giornali si legge che il pallone era stato visto fermo lì dalla tarda mattinata, e visto l'orario di domenica, non escluderei l'investimento da parte di una imbarcazione... Condoglianze per la famiglia e gli amici che piangeranno questo ragazzo che come noi Ama questo magnifico elemento. :clover:

Che le forze dell'ordine ritrovino presto il corpo, per restituirlo ai propri cari....

Occhio alle pinne ragazzi, sempre!!!

Link to post
Share on other sites

Fabio e Franco, non vi nascondo (e toccatevi alla grande!) che quando l'ho saputo mi siete venuti subito in mente voi due. Anch'io come ipotesi ho subito pensato all'investimento, perché il traffico nautico a quelle ore è devastante. Ma ovviamente siamo nel campo delle ipotesi...

Link to post
Share on other sites

sembra che ci sia la notizia di stamani del ritrovamento del corpo, a 400 metri dal pallone lo hanno scritto nell'altra sezione del forum .... ma non ho trovato nulla a riguardo

Link to post
Share on other sites

Fabio e Franco, non vi nascondo (e toccatevi alla grande!) che quando l'ho saputo mi siete venuti subito in mente voi due. Anch'io come ipotesi ho subito pensato all'investimento, perché il traffico nautico a quelle ore è devastante. Ma ovviamente siamo nel campo delle ipotesi...

 

Ovviamente anch'io ho subito pensato a qualcuno di noi frequentatori del forum che a differenza di noi due usa un soprannome. Grazie al cielo non lo conoscevamo, anche se non toglie nulla al dispiacere per la tragedia. Speriamo solo di non scoprire che è l'ennesima vittima dei cafonauti perchè a questo punto bisognerebbe davvero rivedere le regole assurde delle distanze da riva. È altrettanto vero che l'incidente con gli imbecilli è sempre dietro l'angolo e la riprova l'ho avuta domenica scorsa quando solo per un nonnulla si è evitata la tragedia, ma ci sarà modo di parlarne a tempo debito.

 

Sincere condoglianze ai familiari.

Link to post
Share on other sites

Premesso che su questa Terra io ho ancora molte cose da fare, il Mare per me è un luogo magico dal quale però desidero sempre tornare. Io credo che ognuno di noi abbia su di sè un timbro di arrivo, il nostro concepimento, ed uno di partenza, la nostra così detta "morte". Quando giunge questo momento di passaggio, non ci possiamo tirare indietro.

Se potessi scegliere, ad una malattia debilitante, straziante per me e per le persone che amo, preferirei andarmene nel mare nel silenzio e la gioia di trovarmi lì. Nessuno di noi ha un corpo immortale, ma personalmente credo che abbiamo un Anima che lo è, e l'attaccamento eccessivo porta solo a sofferenza. :thumbup:

Link to post
Share on other sites

Premesso che su questa Terra io ho ancora molte cose da fare, il Mare per me è un luogo magico dal quale però desidero sempre tornare. Io credo che ognuno di noi abbia su di sè un timbro di arrivo, il nostro concepimento, ed uno di partenza, la nostra così detta "morte". Quando giunge questo momento di passaggio, non ci possiamo tirare indietro.

Se potessi scegliere, ad una malattia debilitante, straziante per me e per le persone che amo, preferirei andarmene nel mare nel silenzio e la gioia di trovarmi lì. Nessuno di noi ha un corpo immortale, ma personalmente credo che abbiamo un Anima che lo è, e l'attaccamento eccessivo porta solo a sofferenza. :thumbup:

Fabio le parole che dici sono vere e le sento anche mie, ho il mare nel sangue da quando avevo 10 anni e non ho mai smesso di amarlo e di viverlo come piace a noi... però confesso che da qualche anno a questa parte davanti a tante morti assurde vengo preso dall'angoscia , non per me , ma per i miei cari .

Penso che la "fine" non esista ... o se esiste non credo che la possiamo percepire, quindi non è per me che ho paura di non esistere più ma per chi mi vuole bene... nessun padre, madre , moglie e figlio si meritano una perdita così assurda per una nostra passione . sarà che sto a invecchià male ??? :boxed: ma a volte per far stare più tranquilla mia moglie le dico ( mentendo) che vado a pesca con qualcuno ...e a volte penso anche che sarebbe bello e intelligente avere un compagno di pesca fidato ... ma la realtà si sa com'è ...anche se si va in 2 uno a destra e l'altro a sinistra.

:thumbdnn: ... lancio un appello , cercasi compagno per pescate in tandem zona Vada .... :sub::) ....... <_<

Edited by mugnax
Link to post
Share on other sites

Si sa qualcosa di più sulle cause dell'incidente, malore o peggio ancora, investimento da natante?

Link to post
Share on other sites

per essere sicuri si dovrebbe pescare in due cn un solo fucile e max profondità 8/10mt..

 

in condizioni di stress e battito accelerato recuperare un sub a 10mt è già difficile.

 

Le vs. preoccupazioni sono quelle di noi tutti, io ci metto anche il cane (anzi mettevo...), facciamo uno sport pericoloso di per sè, mettiamoci anche i cretini che ci sono in mare...

Link to post
Share on other sites

Io faccio 50.000 km l'anno quasi tutta autostrada e andro' a pesca si e no 30 volte.

Direi che se faccio un'analisi del rischio, dovrei smettere di lavorare anziche' andare a pesca.

Io ci metto tutta la prudenza che posso, ma non voglio vivere da malato per morire sano.

 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...