> Ma Che Razza Di Elastici Ho Comprato? - Forum Attrezzature - AM FORUMS Jump to content

Ma Che Razza Di Elastici Ho Comprato?


Recommended Posts

Volendo mettere al mio alluminium 100 delle gomme un pò più potenti, ho comprato dei cressi s45 17 mm da 25 cm che mi sembravano un giusto compromesso tra potenza e facilità d'uso, ma cosa ti vedo quando vado a montarli? L'impanatura degli elastici e più stretta di quella della testata omer e sì che sul catalogo sono descritti come universali...

 

Adesso che faccio? Li ho montati lo stesso mettendo del nastro di teflon, ma chissà se reggerà...

Avrei pensato anche al frenafiletti della Loctite, che però incollerebbe il tutto, ma tanto mi sa che stò fucile lo butto via prima che si rovini l'elastico :angry: (anche se stavolta la colpa non è del fucile ma della cressi).

 

Qualcuno ha dei suggerimenti,non ditemi di restituire gli elastici perchè li ho comprati a 200 km da casa.

 

 

Ciao

Link to post
Share on other sites
Guest Roberto Roy

Ho utilizzato il 100 alluminium e il 130 lo uso tutt'ora.

Non penso che necessitano di una sostituzione di elastici, sono ottimi.

Per quello che riguarda il tuo problema ti chiedo di controllare quant'è la differenza di diametro tra le boccole dei primi e le boccole dei secondi.

Se non è rilevante e vedi che il filetto aggrappa il teflon avvolto contrariamente al filetto mi sembra l'idea più ottimale.

Oppure ancora meglio mettili in vendita sul forum ci perdi qualche cosa ma guadagni di esperienza.....

Ciao

Link to post
Share on other sites
non farer c.....e!cioè rovinare il fucile per infilarci a forza degli elastici!!ragiona: gli elastici costano 20E il fucile 200! :angry:

Quel fucile si è già rovinato da solo, pensa che mi è scivolato di mano da 50 cm di altezza, battendo il naso (alloggiamento del circolare) che è andato a pezzi e il bello è che la testata non esce dal tubo neanche con la dinamite, l'unica alternativa per sostituire la testata è segare il tubo e fare un 90, ma ce l'ho già.

 

Per me è diventato un fucile da bricolage :D , un pò caro però :angry:

 

Ciao

Link to post
Share on other sites
Guest Roberto Roy

Ciao Jack, sai con cosa puoi provare a togliere la testata? con dell'acido che brucia il poriuletame espanso che c'è all'interno, dopo di chè si dovrebbe sfilare meglio.

Anchio ho rotto la testata, ma per toglierla!

Gli ho montato quella in plastica dell'excalibur che va da dio.

Io avevo il problema che in uscita mi tagliava( la testata) il monofilo da 2mm.

Cambiandola con quella in plastica ho risolto il problema!

Ciao

Link to post
Share on other sites
Ciao Jack, sai con cosa puoi provare a togliere la testata? con dell'acido che brucia il poriuletame espanso che c'è all'interno, dopo di chè si dovrebbe sfilare meglio.

Anchio ho rotto la testata, ma per toglierla!

Gli ho montato quella in plastica dell'excalibur che va da dio.

Io avevo il problema che in uscita mi tagliava( la testata) il monofilo da 2mm.

Cambiandola con quella in plastica ho risolto il problema!

Ciao

Succedeva lo stesso anche a me, dopo quattro tiri la gassa del momofilo era incisa a fondo nei due lati, lì ho risolto limando e arrotondando il foro dove scorre l'asta, anch'io volevo montare la testata di plastica, anche per alleggerire in punte il fucile, ma l'acido da dove lo metto?

 

Per Giorgio, io ci scherzo e ti capisco, ma spendere tutti quei soldi per poi dover trasfomarsi nel piccolo chimico-fabbro-saldatore rompe proprio :angry:

 

 

Ciao

Link to post
Share on other sites
Guest a.bassu

Gli elastici cressi hanno diametro 13,9 mm sulla boccola, mentre i fucili omer hanno 14,1 mm.

A volte può capitare di riuscire a montare questi elastici su testate in plastica per la differente tolleranza, sull'alluminio la tolleranza è zero.

State molto attenti al bricolage

 

Saluti Alessandro :bye:

Link to post
Share on other sites

Vorrei darvi una risposta molto personale....

 

Per me i fucili migliori non devono costare di più di 70 €....

 

Praticamente io voto per i soliti fucili in alluminio e plastica... anche se devo dire la verità mi piacerebbe avere la possibilità di acquistarne uno in carbonio....

 

Da quando ho incominciato a fare sul serio con la pesca subacquea, i miei fucili sono stati stravolti completamente.... Ho la fortuna di avere a disposizione dei macchinari particolari e un babbo molto paziente...

 

Le mie testate sono fatte artigianalmente come anche i mulinelli.....

 

Questo per dire che con un fucile di facile smontaggio e di basso prezzo mi posso permettere di fare delle prove che con un fucile di diverso costo non farei.....

 

Comunque ti consiglio di comprare gli elastici nuovi e non provare a modificare cose che non sei sicuro che reggano alla tensione....

 

Ciao

 

:bye::bye::bye:

Link to post
Share on other sites

anche io ho avuto un problema simile ma non con la testata( io ho un excalibur vecchio modello) bensì con l'ogiva, stessi elastici e durante alcuni caricamenti,l'ogiva, me la sono ritrovata in mano!! anche se devo dire che questo inconveniente non mi ha fatto cambiare ancora nè gli elastici che sono una potenza!! nè il fucile!!

 

Proprio ieri andando a cambiare un paio di elastici proprio s45 difettosi ho in contrato bruno :king: de silvestri che mi ha illuminato :siiiii: sulla filettatura un pò particolare dei prodotti cressi (ora che lui è sponsorizzato dalla casa genovese) che diciamo son fatti quasi esclusivamente solo per prodotti cressi!! cmq mi ha consigliato di comprarmi un' ogiva cressi che non mi dovrebbe dare più nessun problema!! Grazie Bruno!!!!!! :wub: sono ancora emozionato!!

 

ciao e viva i fucili da 70 euro e poco avanzati!!!

Link to post
Share on other sites

jack sono d'accordo con te anche perchè io prima dei cressi ho cercato vanamente i dessault, e poi dopo un cosiglio del negoziante ho ripiegato sugli s45 che mi soddisfano a pieno anche per quel "piccolo" ma pericoloso inconveniente che per poco no mi portava via tutta una falangetta!!

 

cmq mi dispiace per il tuo problema..... e vorrei fare un appello a tutte le case produttrici chiedendo una standardizzazione dei prodotti in modo tale di non dover penare come il nostro jack per delle minime imperfezioni che poi tali non sono, e in modo tale di non dover sacrificare il proprio stipendio per delle attrzzature sempre più all'avanguardia, devo ammetterlo, ma che non ci garantiscono evidentemente, come ci fanno notare alcuni utenti del forum proprio come l'autore di questa discussione, una giusta versatilità vista la difficoltà di trovare soluzioni a piccoli problemi, e una completa documentazione tecnica al moimento dell'acquisto, proprio per evitare problemi che non dovrebbero esistere.... visto quello che costa l'attrezzatura! (es: 53 euro per una maschera!!!.....14 euro per un boccaglio!!!)!

la mia non vuole essere una provocazione, ma solo un consiglio per le case.

mi scuso per il linguaggio e per il mio atteggiamento!! non voglio male a nessuno e non voglio accendere nessun focolaio!!! peace and love!!! scusatemi per il piccolo sfogo!! :bye:

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...