> Trainetta - Page 4 - Pesca in Apnea - AM FORUMS Jump to content

Recommended Posts

Parlo del Lazio con cognizione per dire due cose.

Con la trainetta si sono fatte, in passato, delle belle pescate ma mai come quelle che si diceva si facevano in altre parti d'Italia.

La visibilità delle nostre coste fa si che al pesce bastino un paio di scodate per sparire dalla visuale del pescatore trainato e questo spiega l'efficacia limitata di ieri e la totale inutilità di oggi...

In passato mi sono anche fatto trainare ma oltre a reputare la cosa pericolosa non mi divertiva più di tanto e così ho preferito affinare altre armi.

Riguardo il paperino, invece, credo che se ben eseguito sia estremamente più efficacie e appagante ma, per fortuna, in pochi lo usano sistematicamente.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 52
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Mi dispiace di dover constatare che quando si accende una polemica spesso sono utilizzate sempre le solite "retoriche motivazioni"....

Ad un certo punto esce sempre colui che inizia a parlare della pesca professionale.

Questo tread secondo me è interessante per un motivo:

Attraverso questa discussione possiamo interrogarci sull'eticità delle scelte che prendiamo in mare.

Chi pesca con la trainetta non vieta la legge e non è un bracconiere.

E' antisportivo? E' eticamente scorretto? Secondo voi andrebbe fatta una legge che vieti la trainetta? Queste sono le domande a cui bisognerebbe rispondere....

Vi dico come la penso io. La trainetta è antisportiva ma oggi è anche completamente inutile.

Personalmente non conosco nessun pescatore che si rispetti ( in quanto a carnieri realizzati) che la usa perchè semplicemente non paga come " molti di voi possono immaginare". Poi vedo che molti di voi parlano in tutta sicurezza di questi pesci che, spaventati si buttano sotto il primo sasso e a quel punto sarebbe estremamente facile prenderli.....Permettetemi di dire che non è cosi', trainetta o non trainetta, il pesce spaventatto che si butta sotto un sasso nell 80% dei casi, almeno nel golfo di napoli, quando scendi a vedere sotto quel sasso il pesce non lo trovi piu'....

E' eticamente scorretta?

Idealmente si, ma oggi concretamente chi la pratica prende poco o nulla, quindi l'impatto che oggi questa tecnica ha sulle coste è basso.

PEr quanto riguarda la legge......si sarebbe dovuta fare 20 anni fa.....ora sono i pesci ad aver preso ormai le loro precauzioni.....

In Corsica la pesca svolta facendosi trainare da un mezzo ausiliario è vietata .......sono lungimiranti.

La trainetta svolta su determinati fondali fa bei danni , altrochè.

Vinx , conosco il golfo di Napoli e sono d'accordo con te che lì non servirebbe a niente o molto poco considerando la perenne torbidità dell'acqua e la profondità media , ma in determinate zone della Sardegna hanno sterminato il pesce bianco.

E' quanto di più antisportivo ci possa essere , tanto vale pescare con le bombole.

 

 

 

Sandro

Vinx dalle mie parti fanno vere e proprie mattanze di saraghi e spigole...per non parlare dei polpi!!!

Altro che infruttuosa...la si fa solo ed unicamente per soldi.

In Sicilia posso affermare la stessa cosa avendo visto fare palletta con i miei occhi nella zona di Palermo.

Nel Lazio ci sono zone dove credo proprio abbiano fatto il disastro con questi mezzi...

 

A Palermo e non solo Trapani Marsala c'è di tutto notturnisti bombolari trainettisti, che da tempo campano saccheggiando le coste e i fondali prendendo DI TUTTO. Di segnalazioni in C.P. ne arrivano a miriade, ma haimè nulla viene fatto.

Vi racconto un aneddoto:

una mattina stavo scendendo il gommone da un porticciolo vicino Cinisi ed un gruppo di rizzari erano pronti per partire verso zona aeroporto zona vietatissima, tra di loro vi era anche il guardiano che rimaneva a terra per controllare che nessuno arrivasse in loco. Gli dissi, ma non avete timore che arrivi la CP o i Carabinieri? mi rispose: tanto ci conoscono benissimo e quando ci vedono prendono il largo.

Riflessione, voi pensate che qualcuno si possa compromettere in considerazione che questa gente alla fine fa ciò che vuole?

Sareste disposti a rischiare un danno alla macchina o al carrello?

Non posso dimenticare quel giorno che aspettavo l'arrivo di De Silvetri all'aeroporto e vidi costoro già ormeggiati sotto il pontile a pescare ricci, chiamai il locamare di terrasini e quasi indispettiti mi fecero il terzo grado, conclusione restai lì 30 minuti e nessuno è uscito.

Morale lascio a voi i commenti

Link to post
Share on other sites

... ho visto un bel modello di acqua scooter (non ricordo ne modello ne marca): motore elettrico (quindi moooolto silenzioso), completamente in fibra di carbonio (a parte il motore ovvio), completamente subacqueo (non ricordo il limite di prof, ma non era un giocattolo...i 15 metri li passava) e penso che anche con un modello silenzioso come questo la trainetta sia possibile farla...

Personalmente se avessi quel popò di soldi che m aveva detto il commerciante l avrei gia comprato , però l avrei utilizzato per fare i lunghi tragitti che mi sparo pur di raggiungere "questi o quelli" scogli affioranti, o magari limitarmi a fare un po di paperino in una zona di costa nuova e perche no prendere qlk mira per le prossime volte!

Quel tipo di acquascooter si chiama in gergo "maialino" e viene usato per praticare un'altra tecnica discutibile, questa volta soprattutto per la pericolosità. Si impiega per scendere fondo a dispendio energetico zero, soprattutto nella caccia alle cernie. I pericoli sono legati soprattutto alle veloci risalite e alle possibili avarie che costringono a risalire a pinne facendo diventare un'apnea tranquilla in una molto tirata e pericolosa.

 

Certo, non è uno strumento che usa chi non pratica quelle quote, ma è spesso gente che ci pesca anche senza aiuti ma che così ottimizza le energie, anche se difficilmente in questo modo cerca il pesce per la cena.

 

:bye:

Link to post
Share on other sites

in ogni caso non è solo un oggetto che si sta muovendo ma c è qualcuno con aria minacciosa che sta dando la "caccia" !! . mai fatta ne visto qlk1 farla... di bracconieri notturni, diurni, con o senza bombole, a bizzeffe!!

Cmq io sono a favore di QUALSIASI strumento costruito dall uomo....tutto sta nel come esso viene utilizzato o cosa comporta la sua produzione .... ... ho visto un bel modello di acqua scooter (non ricordo ne modello ne marca): motore elettrico (quindi moooolto silenzioso), completamente in fibra di carbonio (a parte il motore ovvio), completamente subacqueo (non ricordo il limite di prof, ma non era un giocattolo...i 15 metri li passava) e penso che anche con un modello silenzioso come questo la trainetta sia possibile farla...

Personalmente se avessi quel popò di soldi che m aveva detto il commerciante l avrei gia comprato , però l avrei utilizzato per fare i lunghi tragitti che mi sparo pur di raggiungere "questi o quelli" scogli affioranti, o magari limitarmi a fare un po di paperino in una zona di costa nuova e perche no prendere qlk mira per le prossime volte!

 

Cmq penso di non dire una ciofeca se affermo che il passo tra il paperino e la trainetta è corto!!

 

 

 

 

Sono due cose completamente diverse , in comune hanno solo il fatto di essere trainati dal gommone

 

e quindi decidere di fare l uno o l altro è un istante!! e poi cmq sono sicuro che qlk pesce s intana anche facendo il paperino! ma va beh a quanto pare è pesca professionale... quindi come non detto!!

Link to post
Share on other sites

Pero' vi prego non continuate a fare di tutta l'erba un fascio.Distinguete per cortesia ciò che è legale ma deprecabile da ciò che non è legale.

 

Il punto è poi: come si puo dimostrare che il pescasub stesse facendo la trainetta (SE NON COL GOMMONE che gira come un pazzo OVVIO!! ),

Se poi volete far abolire gli acqua scooter! beh allora è guerra aperta!! :rifle: ahahaahaahahaha !!

 

come ha detto qlk1 dovremmo essere noi a doverli "cazziare" qnd li vediamo!!

Edited by colapesce
Link to post
Share on other sites

e della trainetta "KAmikaze"modificata pericolosamente fatta in Sardegna ne vogliamo parlare?

mi ricordo che l'ultima volta che sono stato in Sardegna alcuni locali mi raccontavano di come facevano fino a qualche anno prima la trainetta, invece di essere trainato appeso alla cima dietro al gommone il sub si teneva agganciato alla maniglia di prua del gommone , praticamente stava lungo un tubolare di lato perchè così si riusciva a scorgere in anticipo i pesci che si intanavano... immaginatevi il rischio mortale a cui questi individui si sottoponevano... infatti mi dicevano che si tenevano agganciati tramite una cima con moscottone per essere piu sicuri di non finire nell'elica .

Mi dicevano anche che però non valeva piu la pena farla, visto che anche li come dalle mie parti i pesci non si intanano neanche più, se sono spaventati prendono il largo e svaniscono nel blu .

Link to post
Share on other sites

... ho visto un bel modello di acqua scooter (non ricordo ne modello ne marca): motore elettrico (quindi moooolto silenzioso), completamente in fibra di carbonio (a parte il motore ovvio), completamente subacqueo (non ricordo il limite di prof, ma non era un giocattolo...i 15 metri li passava) e penso che anche con un modello silenzioso come questo la trainetta sia possibile farla...

Personalmente se avessi quel popò di soldi che m aveva detto il commerciante l avrei gia comprato , però l avrei utilizzato per fare i lunghi tragitti che mi sparo pur di raggiungere "questi o quelli" scogli affioranti, o magari limitarmi a fare un po di paperino in una zona di costa nuova e perche no prendere qlk mira per le prossime volte!

Quel tipo di acquascooter si chiama in gergo "maialino" e viene usato per praticare un'altra tecnica discutibile, questa volta soprattutto per la pericolosità. Si impiega per scendere fondo a dispendio energetico zero, soprattutto nella caccia alle cernie. I pericoli sono legati soprattutto alle veloci risalite e alle possibili avarie che costringono a risalire a pinne facendo diventare un'apnea tranquilla in una molto tirata e pericolosa.

 

Certo, non è uno strumento che usa chi non pratica quelle quote, ma è spesso gente che ci pesca anche senza aiuti ma che così ottimizza le energie, anche se difficilmente in questo modo cerca il pesce per la cena.

 

:bye:

 

Bel nome maialino -.-!! hehe !!

Beh in effetti ci avevo gia pensato come probabile utilizzo senza sapere di qst tecnica... ma chiaramente l ho subito scartato data la pericolisita!!

:bye:

Edited by colapesce
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...