> Pirati - Pesca in Apnea - AM FORUMS Jump to content

Recommended Posts

Salve a Tutti,

Normalmente mi limito a leggere i vostri post e trovo tutto sempre istruttivo e interessante, ma sopratutto mi fate compagnia.

Ogni tanto certe cose però vanno raccontate.

Ieri 26 luglio, uscita da Talamone con il gommone per la solita pescatina tranquilla con il mio compagno di sempre Fabrizio.

Partiamo presto e viste le condizioni dell'acqua decidiamo di provare a fare il giro dei relitti.

Dopo tre ore di tuffi "profondini", decidiamo di accostarci e ci dirigiamo nel golfetto delle Cannelle dell'uccellina.

Qui io mi sposto verso sud e Fabrizio indeciso se continuare o meno decide poi di rimanere nei dintorni del gommone, almeno per quanto io posso vedere essendomi un pò allontananto.

Chi conosce la zona può immaginare meglio, comunque una volta raggiunto il cosidetto scoglio della benzina ancoro il pallone in linea con le due punte formate dal suddeto scoglio e da un'altra puntarella che dista max 50-60 metri dalla prima, il tutto a 30-40 metri dalla franatella di bassissimo fondo che ne rimane chiusa al centro.

Tutto questo, spero sia abbastanza immaginabile, per pescare in mezzo a i sassi affioranti in max 2,00 di acqua.

Dopo circa 15 minuti mi giro in cerca del pallone e non lo vedo più, bo!! forse Fabrizio si è divertito a farmelo sparire :devil: , non è un gran bello scherzo ma è l'unica ipotesi che mi viene in mente.

 

Comunque abbastanza appagato e stanco decido di ritornare al gommone anche perchè se mi beccano senza pallone.....

 

Una volta salito inizio a frugare nei gavoni mentre Fabrizio mi guarda incuriosito.

Il pallone non c'è e quello che è peggio lui non ne sa niente.

 

Inizio a fare ipotesi:

1 - si è rotto il filo e la corrente (quasi nulla) se lo è portato avanti;

2 - si è aperta la valvola e sgonfiandosi è affondato;

3 - qualcuno se lo ha fregato (impossibile).

 

Iniziamo a cercare in acqua ma sul fondo dove lo avevo lasciato non c'è.

Facciano avanti e indietro lungo costa (per diverse miglia) e non vi è traccia.

Forse qualcuno lo ha visto vagare e lo ha recuperato.

Iniziamo a chiedere a tutte le barche e soprattutto a quelle che ci sembra di aver visto passare, niente.

 

Decido di avertire la capitaneria perchè qualcuno potrebbe trovare un pallone vagante e preoccuparsi del proprietario attivando qualche allarme.

 

Niente altro da fare decidiamo di rientrare, arrivati davanti al bagno delle donne a pochi centinaia di metri dal porto, ci imbattiamo nell'ultima barchina che ci pareva tra l'altro di aver visto nei paraggi della nostra zona.

Mi avvicino rapidamente e forse impaurito dalla mia decisione quando chiedo del pallone il "tizio" mi risponde:

"Ha è tuo, io ho chiamato in giro e nessuno mi ha risposto ho pensato che forse era successo qualche cosa di male, ho tirato finchè il filo si è rotto, comunque non dovresti lasciare il così il pallone!!!!!!!!!"

Io perdo il lume dopo due ore di ricerche un pezzo di ......... mi dice di aver avvicinato con il motore acceso il mio pallone e di averlo tirato al punto di spezzare il filo di naylon del 160 e che avrei dovuto sentirlo chiamare, quando probabilmente tutto e successo mentre facevo un aspetto in acqua bassa di almeno (modestamente) 2-3 minuti, incomincio a gridare e lui che mi dice???:

Sono un poliziotto, tieni il tuo pesce l'ho anche pulito....

"Ha bravo sei anche un poliziotto" :blink: , ragazzi aveva tagliato la sagola galleggiante dal pallone dividendola dalla sagola di nylon, aveva smontato la fiocina dalla testa dello sfiondino (fucile da 60), e aveva pulito i pesci mettendoseli via, e aveva avuto il coraggio di dire a sua giustificazione che pensava fosse successo qualche cosa di brutto (tiè, a li mortacci tua e di chi .......)

Perchè non hai chiamato i soccorsi allora?

Me ne vado arrabbiato ma non soddisfatto, poi ci ripenso e una volta in porto vado al comando della Polizia marittima, racconto tutto al comandante che incredulo mi dice ora ci parlo io, avvertimi appena lo vedi rientrare.

Così faccio e il comandante della stazione va a parlare con lo ......, torna e cosa mi potevo aspettare se non che il comandante cerca di farmi stare tranquillo per non andare oltre nella faccenda.

In fin dei conti ho recuperato la roba e andare a imbattersi in una denuncia di furto contro un poliziotto non credo sia divertente.....

 

Mi sembra di aver scritto anche troppo lascio a voi le vostre considerazioni, e attenti ai ladri di palloni!!! (luglio e agosto mare mio non ti conosco)

 

:eek::eek::eek:

Edited by lenzant
Link to post
Share on other sites
  • Replies 42
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Vi invito a non fare di tutta l'erba un fascio...gli imbecilli stanno in tutte le categorie,comuque hai sbagliato dovevi fare denuncia alla stazione dei Carabinieri almeno il soggetto in questione ci pensa 2 volte...

Link to post
Share on other sites

Pazzesco... :eek:

Comunque, se ti può consolare, mi sono stati riferiti già un paio di furti di pallone in zona Civitavecchia ma in maniera ben più palese: un gommoncino si avvicina con fare vago al pallone (sia ancorato che attaccato al sub), poi accelera, piomba sul pallone, taglia la segola e via! Portandosi dietro il pallone con tutto quello che ci sta attaccato!!! :eek::eek::eek:

Non aggiungo altro... :frustry:

Link to post
Share on other sites
Guest alex-87

Una volta, risalito da un lungo aspetto, vedo un tizio che, motore in folle, issa tranquillamente il mio pallone a bordo del suo gommone...................."SCUSI QUELLO SAREBBE IL MIO...." .....risposta: " AH; MI SCUSI; PENSAVO CI FOSSE UN SUB IN DIFFICOLTA' SUL FONDO..."....roba da paura....

 

Un'altra volta un tizio mi RIMPROVERO' perchè mi prese il pallone ancorato sul fondo a pochi metri da me,me lo riportò dicendomi "ragazzino guarda che hai perso il pallone"..risp:" Guardi che io non ho perso un bel niente, era piazzato lì appositamente"...allora lui incazzato: " scusa perchè devi dire una balla, lo so che l'hai perso...e anzi chè ringraziarmi mi spari questa scemenza..."...vabbò vi dico solo che mi sono messo a ridere nervosamente....MA c@**o E' MAI POSSIBILE CHE UN POVERO CRISTO NON POSSA PIU' PESCARE IN SANTA PACE????????

Link to post
Share on other sites

non ho parole...pensa che invece a me mi hanno tirato su da 13 mt e uscito fuori dall'acqua mi son sentito dire...OH SCUSA PENSAVO FOSSE UN PALAMITO...anche se fosse perche c...o lodoveva tirare su se non era manco il suo????mah... :angry:

Link to post
Share on other sites
S

Cmq penso che la soluzione migliore in questi casi sia quella che sto adottando...quando ti si avvicinano troppo esci e con molta tranquillità gli punti il fucile carico in faccia.... devi vedere come girano a largo

 

 

ma perchè nn evitate di dire queste cose da nonMiVieneNemmenoIlTermine? ma puoi puntare un fucile in faccia ad una persona? ma ti rendi conto? mah...

Link to post
Share on other sites

Sentite questa: la settimana scorsa decido di fare un'alba su una striscia di grotto che da 13/14 MT scende fino a 18mt. Calo l'ancora del gozzo a circa 200mt da una scogliera a picco e comincio la battuta. Non gira una coda cosicchè decido di rientrare, sono le 08.10 del mattino. Nell'avvicinarmi alla barca vedo un ragazzo che, :angry: raggiunta a nuoto la stessa vi sale sopra, si guarda un pò in giro..... e fa un segno alla sua ragazza che si trovava attaccata al bordo :fish: . Aumento la pinneggiata e con somma preoccupazione tengo d'occhio il tipo , il cui modo di fare era strano, non cercava le chiavi per la messa in moto, non rovistava nella mia borsa nè si preoccupava di recuperare l'ancora. Arrivo sottobordo :boxing: proprio nel momento in cui si accinge a far salire a bordo la ragazza, nel sentirsi chiamato in malo modo si volta di scatto e....... :blink::eek::eek: . solo allora mi accorgo che la mia bandiera regolamentare non era la sola che "sventolava" in barca la conferma delle loro intenzioni :wub::wub: l'ho avuta quando mi sono accorto che la ragazza era nuda :oops: . I due si sono scusati dicendo che erano stanchi per la nuotata fatta e volevano riposarsi un'attimo :whistling::whistling:. Al ritorno, ripensando alla loro....... faccia non riuscivo a smettere di ridere :laughing:

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...