> r.lucar1 - AM FORUMS Jump to content

r.lucar1

Members
  • Content Count

    53
  • Joined

  • Last visited

About r.lucar1

  • Rank
    Member

Previous Fields

  • Disciplina praticata in prevalenza
    Pesca in apnea
  • Tesserato FIPSAS?

Contact Methods

  • Website URL
    http://
  • ICQ
    0

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Roma - Ostia
  • Interests
    Pesca sub -Apnea
  1. Direi che si tratta di una riccioletta ... ma mooolto 'etta'
  2. Cosa ne pensate del roller della Giava? Sembrerebbe avere un buon rapporto qualità prezzo... Ci sono capitato per caso, nel sito. Comunque, anche al di là della prova, che ne pensate? Raffaele Lucariello
  3. le flame sono delle oneste entry level, valide anche per la pesca. le seatec non le conosco. Le flame hanno il vantaggio di poter scegliere fra diverse scarpette e alla fine il costo e' abbordabile. Non hanno difetti particolari a meno di confrontarle con pinne piu' tecniche ma piu' costose. In alternativa, se hai gia' le scarpette puoirendere le sole pale speeder 190 sempre della skorpio, sono praticamente molto simili:-) ciao.
  4. Silicone per testate motori o coppa olio: si trova anche nero e dovrebbe avere qualità di resistenza superiori Ciao
  5. Ne ho avute due che presi quando vivevo in Sardegna; ti parlo di 5 anni fa. Il materiale era ok ma non proprio perfetta la riuscita del taglio 'su misura' e qualche incollaggio. Altri amici, però, le hanno usate senza il minimo problema. Comunque il titolare era, e dovrebbe ancora essere, molto disponibile. Ciao
  6. Morire lasciando due figli ... è tristissimo. Quoto pienamente Massimo, basta una piccola 'caxxata' anche in acqua bassa, figuriamoci a 25 mt e senza nessuno in superficie ad assisterti.
  7. Numero del Prof subito in rubrica e ... diffusione fra i miei amici di società! Grazie Prof!
  8. A leggere la dinamica dell'incidente sembra surreale .... come padre sto male solo a pensarci! Comunque la pesca col fucile è consentita dai 16 anni ma l'età forse non avrebbe fatto differenza dato che sembrerebbero persone assolutamente sprovvedute ... c'è da piangere.
  9. Si ne parlano bene ed in effetti è una bella scarpetta: un amico ha le primissime speeder proprio con la scarpetta Salvimar e vanno bene. L'avrei prese anche io le Flame ma sinceramente mi son trovato meglio con le vecchie Dessault, così ho comprato le speeder scontate su Internet. Ciao
  10. Io ho preso da poco le pale Speeder 190, che sono analoghe alle Flame, perchè preferivo montarle sulle scarpette Spora Dessault. Le ho provate in diverse uscite e con me anche altri amici. A tutti è sembrato un buon prodotto con giusto rapporto qualità prezzo, con garanzia scritta di C4. Insomma, vanno molto bene e mi sono sembrate il giusto modo per inziare col carbonio senza svenarsi. P.S.: su internet si trova ancora qualche pala Speeder, se non ti trovassi bene con la scarpetta della Flame. Ciao
  11. Per Pepu: scusa per il ritardo con cui ti ringrazio della risposta ma sono stato qualche giorno in vacanza. In effetti ero indeciso proprio circa la lunghezza degli elastici e mi serviva una prima indicazione da qualcuno 'pratico' ed esterno al mio club: stiamo iniziando come società ... Proverò a settare il fucile così come mi consigli e poi vedremo ... con gli elastici 'standard' anche alla prima tacca è un terno al lotto ad ogni tiro! In effetti l'apache è un pò leggero: vedresti meglio un Omer MB30 86? Per Caio SuperAd.: chiedo scusa anche te; in effetti alla gara di cui parli hann
  12. Amici del Tiro a bersaglio, chiedo il vostro consiglio. Sto iniziando a praticare il Tiro al bersaglio e vorrei 'dedicare' un fucile solo a questo scopo; avrei deciso per il momento di usare un apache 90 carbonio con guida asta integrale e asta da 6,5 lunga 135. Non vorrei complicarmi troppo la vita perchè sto iniziando e non è detto che continui, perciò al momento vorrei solo cambiare gli elastici. Quali elastici montereste? Io sarei orientato su elastici da 16 lunghezza del 100; è un corretto settaggio per iniziare o no? Grazie in anticipo
  13. tanto vale fare da soli, il risultato (provato in entrambi i casi, sia da me che rimandarla) sotto il punto di vista estetico non è certo migliore fatto dal mutaio, anzi.... Forse esteticamente sarà lo stesso (anche se io non sono poi bravo e paziente a sufficienza ) ... ma il collante del mutaio, sulla carta, dovrebbe essere migliore della colla neoprenica; perciò, avendo tempo soldi etc. suggerivo di portarla dal mutaio. Ciao
  14. ...prova a fare uno squillo a talassa secondo me per l'acquisto di un paio di pinne (quale che sia il materiale e la marca che vuoi acquistare) qualche chilometro in più val bene la pena.... Ok grazie Walter
  15. quelle in tecnopolimero le ho provate una volta, per una vasca, solo in piscina e più di sei mesi fa quindi non riesco a darti un termine di paragone... tieni solo presente che nonostante la mia copiosa mole (per usare un eufemismo ) tendo a preferire sempre pale piuttosto morbide, prediligendo l'ampienza del movimento anziché l'irruenza e la ripetizione della pinneggiata (che voi fa so pigro pure in quello!!)... Ma dalle tue parti non c'è un negoziante che te le faccia provare?? No, ad Ostia non ho trovato chi me le fa provare; ho provato quelle in tecnopolimero e non mi sembravano
×
×
  • Create New...