> basskiller78 - AM FORUMS Jump to content

basskiller78

Members
  • Content Count

    693
  • Joined

  • Last visited

2 Followers

About basskiller78

  • Rank
    Member
  • Birthday 12/05/1978

Previous Fields

  • Disciplina praticata in prevalenza
    Pesca in apnea
  • Tesserato FIPSAS?
    No

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    La Spezia
  1. Itio, questa mi giunge nuova.. che ha che non va il tempo di balistica interna del mio fucile?? Considerato che il mio fucile è un 85 (in realtà lungo poco più di un 75 commerciale) e che ha sparato un'asta da 8mm a 37-38 m/s di Vi non mi sembra vada così male. Andrea P.s. che ne pensi del progetto della testata?
  2. Ciao a tutti, è un po' che non ci si sente, a causa di vari impegni lavorativi mi sono un po' allontanato dai forum e purtroppo anche la pesca ne ha risentito.. La sperimentazione con i fucili non si è comunque fermata ed il mio vela ha subito importanti cambiamenti e altrettanti ne subirà in futuro. Itio sei rimasto indietro di un paio d'anni , il mio vela spara forte come prima, perfettamente in linea, stessi riferimenti a 2-3-4-5-6 metri..Rispetto a quando l'hai visto tu il tiro a 5 metri si è alzato di più di 10-15 cm. Come ti avevo già detto, era un semplice problema di dimensionamento
  3. Stefano è una cosa che ho notato in qualche video effettuato solamente in piscina, sono convinto che sia una sorta di eco dovuto al suono che rimbalza sulle pareti ed ad una posizione particolare della telecamera, anche perchè sembra che sia indipendente dalla distanza dal bersaglio.
  4. Stefano ti confermo tutti i dati, sono praticamente identici ai miei con differenze massime di 0,005 sec. Mi sembra un metodo decisamente affidabile Hai notato che nei tiri a 6 metri c'è sempre un picco extra a 0,200 sec.? Cosa può essere secondo te? Andrea
  5. Stefano ti confermo i dati del tiro numero 1, 0,184 sec. con la videocamera 2 (Vm 21,74) e 0.179 sec. con la videocamera 1 (Vm=22.34) . Conta che non ho amplificato la traccia della Intrepida perciò sicuramente il dato corretto è il tuo, anche se si discosta di molto poco dal mio Giusto per conferma, i dati del tiro 2 sono un pelino migliori 0,177 sec e 0, 182 sec. Ti ritrovi? Andrea
  6. Concordo al 100% con la qualità dell'audio dell'Intrepida, si fa fatica a trovare i picchi da quanto sono piccoli.. Mi piacerebbe molto poter analizzare la traccia del lettore mp3,magari solo un pezzetto con un paio di tiri, sono impazzito per calcolare tutti i tiri che avete fatto, mi sognerò i grafici di Audacity per una settimana! Andrea
  7. Itio, non ne verremmo mai fuori, rimarremmo di due idee diverse ma non credo sia un problema per nessuno dei due sai benissimo quanto stimi il tuo lavoro e le tue realizzazioni. Non serve essere d'accordo su tutto. Ciò che dici per quanto riguarda la facilità di mira su un fucile lungo è sacrosanto ma io comunque preferisco avere prestazioni maggiori con un ingombro inferiore di 30 cm. Il peso dell'asta dei tuoi roller è superiore a quello dell'asta del mio vela (8,5 mm per 117 cm) di soli 20 grammi, non credo che l'energia di impatto possa essere molto maggiore anche considerando che le v
  8. Stefano ho finito di calcolare tutti i tempi di volo anch'io in questo momento, i dati sono molto interessanti e concordi con margini minimi di differenza tra una videocamera e l'altra. Se vuoi dopo la tua pubblicazione dei dati possiamo confrontare con i miei risultati ( per vedere se ho commesso qualche errore). Una buona notizia per Itio , i tuoi fucili sparano molto bene e molto forte, il rinculo nonostante l'asta pesante (circa 530 grammi) è decisamente ben gestibile e la precisione è notevolissima anche sulle lunghe distanze. Andrea p.s. Ora la brutta notizia Il mio vela 85 rimane
  9. La densità dell'acqua dovrebbe essere pari 1 mentre quella dell'acqua salata circa 1,035 Anche la differenza di viscosità sembra interessante. Nuovo documento RTF.rtf Mi domando quanto in realtà influiscano questi dati sulla velocità dell'asta? Un bel test sarebbe illuminante :-) Andrea Nuovo documento RTF.rtf
  10. Attendo i dati di domenica per discutere sulle differenze di prestazioni tra roller e roller-derivati. A presto, Andrea
  11. Itio, il giorno che vedrò un tiro ad un dentice a 7 metri dalla punta brucerò il mio vela.... Oltre i 5 - 5,5 metri un dentice schiva qualsiasi asta che sia di un 85 o di un 200... Io i pesci li voglio colpire bene, non sperare di centrarli per fortuna.. Andrea
  12. Parlo da profano totale di Mach, non è possibile che l'acqua, venendo pressata dalla bandella traente rallenti molto il tiro e modifichi in qualche maniera i rapporti calcolati a tavolino? Secondo voi, è possibile realizzare una puleggia forata in modo da minimizzare questo possibile effetto? Si andrebbe ad alleggerire ulteriormente anche la puleggia riducendo l'inerzia dl sistema. Andrea
  13. Ma perchè, per quante stagioni l'ho tenuto in mano io??? :lol: Io da 110 l'ho costruito e giace inesorabilmente in cantina, oltre un certo tempo di volo i pesci evitano l'asta, che senso ha pescare con un 110 se con un fucile 30 cm più corto faccio le stesse cose? Non si può mica sparare ad un dentice a 7-8 metri di distanza Andrea
  14. Beh, rimarremo di due opinioni diverse, non vedo dove sia il problema. Non è mica una gara. Comunque finchè chi prova il fucile tutti i giorni non misura, può riportare ciò che vuole, le impressioni personali rimangono assolutamente soggettive, del resto non sarebbe il primo errore madornale commesso anche da chi è stato campione del mondo di pesca (penso che molti ricorderanno la storia della aste da 6mm più idonee per la pesca in caduta perchè più veloci ). Forse non mi sono spiegato bene con l'esempio che ho fatto prima, non ho affermato che non c'è perdita ma che la perdita dovuta al
  15. Efisio, le pulegge in testata lavorano su cuscinetti a sfera o bronzine? Forse nel Mach la scorrevolezza di questo particolare diventa fondamentale? Andrea
×
×
  • Create New...