Home » Pesca in Apnea » Pesca in apnea: Tecniche e attrezzature

RSSPesca in apnea: Tecniche e attrezzature

Curiosità Pescasub: la Sicura nel Fucile Subacqueo è davvero Utile?

Curiosità Pescasub: la Sicura nel Fucile Subacqueo è davvero Utile?

È una scelta che ai neofiti, e soprattutto ai profani, può apparire pericolosa e insensata. In realtà si tratta solo di…

Leggi tutto

Minicorso di Navigazione per Pescasub: Direzione delle Onde e Ancoraggio

Minicorso di Navigazione per Pescasub: Direzione delle Onde e Ancoraggio

| 30 Giugno 2016 | 0 Comments

A questo punto, siamo pronti ad affrontare la navigazione vera e propria con tutti i connessi al tipo di condizioni…

Leggi tutto

Minicorso di Navigazione per Pescasub: preparare il Gommone e manovrare in Porto

Minicorso di Navigazione per Pescasub: preparare il Gommone e manovrare in Porto

| 30 Giugno 2016 | 0 Comments

Abbiamo pensato a 2 articoli per aiutare i pescatori subacquei che utilizzano un mezzo nautico ad acquisire…

Leggi tutto

DiveIn: la Muta su Misura Perfetta per ogni Esperienza Subacquea

DiveIn: la Muta su Misura Perfetta per ogni Esperienza Subacquea

I migliori materiali disponibili, abilità artigianale, dettagli e altri piccoli segreti del mestiere rendono queste mute…

Leggi tutto

SIGAL SUB TEAM: arbalete da sogno

SIGAL SUB TEAM: arbalete da sogno

| 5 Novembre 2015 | 0 Comments

Basta guardali per capire subito che gli arbalete della serie Team di Sigalsub, nati per equipaggiare adeguatamente gli atleti della squadra agonistica dell’azienda piemontese, sono prodotti progettati e realizzati per pescatori esigenti, che per la propria attrezzatura non accettano compromessi, cercando quanto di meglio il mercato possa proporre. Per la realizzazione di questi fucili, disponibili nelle misure 85, 95 e 110, sono stati utilizzati materiali e componentistica di altissima qualità: il fusto è un monoscocca in fibra di carbonio, riempito con schiuma poliuretanica, su cui viene montato un meccanismo di scatto della serie Jaco, pensato per sostenere carichi notevoli mantenendo una grande sensibilità nello sgancio grazie ad una leva molto lunga.

Leggi tutto

Gli errori che possono costarci un cappotto

Gli errori che possono costarci un cappotto

Insoddisfatto dei tuoi carnieri? Troppo spesso ti ritrovi ad uscire dall’acqua a mani vuote? Ecco di seguito i principali errori da evitare per incrementare le chance di cattura ed evitare umilianti cappotti! Fucile sbagliato: oggi tanti appassionati, neofiti e non, si immergono armati di superfucili convinti che possano fare la differenza per una cattura. Se non […]

Leggi tutto

Quando il dentice diventa ossessione…

Quando il dentice diventa ossessione…

Negli ultimi anni la pesca al dentice è diventata la mia massima priorità, quasi un’ossessione!
Grande tensione, delusioni anche maggiori (soprattutto delusioni), e alcune volte momenti incredibili sono arrivati con questa meravigliosa preda. Il dentice è una specie unica. Un noto predatore pieno di caratteristiche e doti specifiche: velocità, diffidenza, potenza e due paia di zanne affilate! Totale attenzione e dedizione alla pesca, oltre a capacità per tuffi profondi e lunghe apnee certamente sono indispensabili solo per iniziare a scoprirne i segreti.

Leggi tutto

Sigalsub: la rivoluzione delle aste comincia da Ghost

Sigalsub: la rivoluzione delle aste comincia da Ghost

Sigalsub ha da poco iniziato la commercializzazione della nuova asta denominata Ghost nella cui progettazione sono stati applicati concetti derivati dalla fluidodinamica e principi largamente utilizzati anche sulle vetture di Formula 1 dove miglioramenti aerodinamici possono compensare una minore potenza del propulsore. Per le aste inoltre occorre tenere conto di un altro fattore: più aumenta la potenza degli elastici meno preciso risulta il tiro a causa del maggior rinculo del fucile con conseguente spostamento del fusto.

Leggi tutto

Il piombo mobile: la pesca subacquea in assetto variabile

Il piombo mobile: la pesca subacquea in assetto variabile

Fin dai tempi dei vecchi pescatori di spugne greci, le immersioni in assetto variabile sono sempre state all’ordine del giorno per gli apneisti. Utilizzando un blocco di marmo di forma ovale (petra) collegato ad una cima, i pescatori di spugne del passato erano abituati a immergersi molto velocemente, a grande profondità, per raccogliere i poriferi e tornare a galla con l’aiuto del loro assistente in superficie che recuperava cima e peso. L’utilizzo del pendolo si è ovviamente evoluto da allora, oggi la storica petra si è trasformata in una moderna slitta da immersione in un’arena sportiva acquatica.

Leggi tutto

Pesca sub: il momento del tiro

Pesca sub: il momento del tiro

| 8 Gennaio 2015 | 0 Comments

Nella pesca in apnea, il momento del tiro rappresenta la finalizzazione di una serie di fasi precedenti che ci hanno permesso di giungere a distanza utile rispetto ad una potenziale preda. Senza dilungarmi sulla capovolta, la discesa e l’approccio con il fondale, vorrei approfondire il discorso proprio circa quel momento decisivo in cui decidiamo di premere […]

Leggi tutto