Home » Video Pesca Sub

RSSVideo Pesca Sub

Video Pescasub: una Vorace Ricciola Attacca Davanti al Pescasub (32 kg)

Video Pescasub: una Vorace Ricciola Attacca Davanti al Pescasub (32 kg)

| 18 dicembre 2018

Olivier Simon Zambrano si trova all’aspetto, una coppia di grosse ricciole si materializza all’improvviso ma sono pesci nervosi. La capofila ha un comportamento davvero curioso, con un sinuoso e fulmineo movimento, sorprende il pescasub e arriva a spalancargli la bocca quasi davanti alla maschera. Potrebbe sembrare una qualche forma di attacco, in realtà è solo il vorace appetito del predatore che lo ha portato ad ingoiare qualche pescetto ad una spanna dal naso di Oliver.

Se la prima delle due ricciole è riuscita a svignarsela, la seconda non sarà altrettanto fortunata…

Leggi tutto

Video Pescasub: l’Incredibile Cattura di una Gossa Cernia in Bassofondo

Video Pescasub: l’Incredibile Cattura di una Gossa Cernia in Bassofondo

| 16 novembre 2018

L’incontro con il pesce della vita è il sogno di ogni pescatore. Lykourgos 62 ci dimostra come questo possa succedere, talvolta anche in condizioni assolutamente inusuali, al limite della “fantapesca”, e a cui pochi crederebbero se non ci fosse un video a dimostrarlo.

In questo caso una grossa cernia bruna viene sorpresa in poca acqua, e già questo è un fatto molto raro (anche in Grecia!) ma, cosa più assurda di tutte, il pescione è poggiato su un fondale piatto di sabbia e poche rocce, privo di qualisiasi riparo. L’eccezionale cattura si chiude con un avvicinamento in planata completamente scoperta, e un tiro che trapassa il cernione ma senza fulminarlo. Il tipo di fondale però non gli permetterà nessun concreto tentativo di intanamento e conseguente arrocco.

Insomma, in un solo video, la concretizzazione di tutto quello che normalmente penseremo sia assolutamente impossibile…

Leggi tutto

Video Pescasub: la Spigola Addormentata nella Posidonia

Video Pescasub: la Spigola Addormentata nella Posidonia

| 29 ottobre 2018

Martinpescatoresub ci mostra quanto la pesca subacquea sappia essere imprevedibile: uno si appoggia alla posidonia per fare un aspetto e a fine apnea si accorge della coda di una bella spigola che sonnecchia tra gli steli verdi, praticamente sotto il fucile e davanti al naso del pescasub…

Leggi tutto

Video Pescasub: il Grosso Dentice Dove non ti Aspetti (7,2 kg)

Video Pescasub: il Grosso Dentice Dove non ti Aspetti (7,2 kg)

| 8 ottobre 2018

Quando, come florent3166, si sceglie di fare un aspetto sul cappello di una secca, è probabile che si sia in cerca di un qualche pelagico. Ma può anche succedere che, proprio quando ci si solleva per iniziare la risalita dopo non aver visto una coda, si noti un grosso dentice immobile proprio nel cono d’ombra sotto il cappello…

Leggi tutto

Video Pescasub: una Grossa Cernia Bruna poco Attenta (32 kg)

Video Pescasub: una Grossa Cernia Bruna poco Attenta (32 kg)

| 20 settembre 2018

Jesús Jimenez Reyes ci regala un’altra cattura particolare effettuata nelle acque dello stretto di Gibilterra. Un tuffo a 32 metri in una zona di roccia bassa, in un mare di sabbia. Un lungo agguato circospetto e poi, tra due massi, una visione: un cernione giurassico quasi completamente allo scoperto…una cattura senza storia ma una cernia veramente magnifica.

Leggi tutto

Video Pescasub: la Grande Ricciola che Raddrizza una Giornata Storta (40 kg)

Video Pescasub: la Grande Ricciola che Raddrizza una Giornata Storta (40 kg)

| 26 agosto 2018

Ci sono quelle giornate che iniziano male ma poi finiscono con la cattura da ricordare. Proprio come successo a Γιώργος Πίττας: dopo un dentice formato magnum che è riuscito a schivare l’asta in arrivo, arriva la ricciola da 40 kg che raddrizza una giornata partita male e ricompensa anche di non aver premuto il grilletto su delle cernie ancora troppo piccole…

Leggi tutto

Video Pescasub: la Grossa Spigola nel “Minestrone”

Video Pescasub: la Grossa Spigola nel “Minestrone”

| 5 agosto 2018

Sébastien Sarrat ci regala la cattura di una splendida spigola estiva, incontrata nel bassissimo fondo in una giornata in cui la risacca nel bassofondo ha sollevato la posidonia morta, creando il cosiddetto “minestrone”, senza che tuttavia la visibilità peggiorasse molto. Una condizione particolare in cui ci si può trovare davanti il bestione, a una spanna dalla punta, e metterlo a fuoco quasi all’ultimo. Proprio come in questo caso: vedrete partire il colpo nel nulla, poi, riguardando più volte il filmato, vi accorgerete di quanto fosse grossa e vicina la spigolona, e di come si vedesse appena!

Leggi tutto

Video Pescasub: la Grossa Cernia e il Tiro Perfetto

Video Pescasub: la Grossa Cernia e il Tiro Perfetto

| 21 luglio 2018

Una grossa cernia avvistata fuori tana, ma che nuota già speditamente verso il proprio rifugio, è un bersaglio difficile da fulminare. Come ci mostra Fabio Bertuccio però, ci sono delle volte in cui, se si impugna l’arma giusta, si può riuscire a scoccare il tiro perfetto, quello che trapassa il testone della cernia da tergo e lo attraversa il tanto che basta per far spuntare appena la punta della tahitiana. Sembra anche facile no?!

Leggi tutto

Video Pescasub: Stessa Tana, in 1 anno, 4 Cernie Bianche e 1 Grosso Dentice

Video Pescasub: Stessa Tana, in 1 anno, 4 Cernie Bianche e 1 Grosso Dentice

| 5 luglio 2018

Cosa può fruttare una bella tana, gelosamente custodita, soprattutto se a profondità abissale? Ce lo mostra Giannis Kalokathis con un breve montaggio delle catture più importanti avvenute nel corso di un anno, sempre sullo stesso segnale: un bel ciglio appoggiato sulla sabbia ad “appena” 43 metri di profondità! Il buco è sicuramente molto gradito alle cernie bianche visto che Giannis ne ha catturate ben 4 di peso variabile tra i 5 e i quasi 12 kg…ma neppure i grossi dentici lo disdegnano per un sonnellino, e infatti uno da 7,5 kg è la ciliegina sulla torta.

Leggi tutto

Video Pescasub: un Terzetto di Grosse Orate Incontrate all’Agguato

Video Pescasub: un Terzetto di Grosse Orate Incontrate all’Agguato

| 28 giugno 2018

Ci sono incontri, come questo filamto da jmqjdesiari, che in pochi istanti ti ripagano di tutta una giornata: (minuto 6:50), dopo qualche padella e qualche pesce discreto, al termine di un lungo agguato, scapolato l’ultimo masso, ecco uno splendido terzetto di grosse orate sospese in corrente. Una frazione di secondo per scoccare il tiro verso la più grossa, lo sparo spezza l’equilibrio di quel momento quasi incantato, le due gregarie spariscono nel blu ma la regina è presa…

Leggi tutto