Home » Pesca in Apnea » Interviste » Pagina 4

RSSInterviste

Intervista a Renzo Mazzarri: “Pochissimo tempo ma tanti pesci” (3/5)

Intervista a Renzo Mazzarri: “Pochissimo tempo ma tanti pesci” (3/5)

Minorca 1993, Isole Baleari. Trofeo Villacarlos, uno degli appuntamenti più suggestivi ed importanti della stagione. Un Trofeo dove tutti i più forti agonisti Europei si davano appuntamento il giorno dopo una prova di Coppa Europa proprio in Spagna. La gara del giorno prima non mi era andata bene ed avevo concluso con un settimo posto individuale […]

Leggi tutto

Intervista a Renzo Mazzarri: “Un Incredibile Spiedino” (2/5)

Intervista a Renzo Mazzarri: “Un Incredibile Spiedino” (2/5)

Quello che vi vado a raccontare è successo durante una prova di Coppa Europa in Turchia, più precisamente ad Avcilar nel 1988. A quel tempo nell’arco della stagione agonistica si disputavano 4/5 prove in differenti paesi iscritti alla Coppa Europa e c’erano due classifiche: quella individuale e quella a squadre. Chi vinceva prendeva 100 punti […]

Leggi tutto

Intervista a Renzo Mazzarri: “Assoluti Stregati” (1/5)

Intervista a Renzo Mazzarri: “Assoluti Stregati” (1/5)

Come molti appassionati della Pesca in Apnea agonistica sapranno, nel mio importante palmares manca la vittoria del Campionato Italiano Assoluto. Certo, sembra impossibile… ma è così. Ne ho fatti tanti di campionati ma, per una ragione o per un’altra, non sono riuscito mai a portare a casa il titolo. Alle volte sono stato poco fortunato, altre […]

Leggi tutto

Qualificazione 2015, le interviste ai primi 5

Qualificazione 2015, le interviste ai primi 5

I primi 5 classificati al Campionato di Qualificazione di Pesca in Apnea 2015 ci raccontano, in altrettante interviste, come hanno vissuto, impostato e modificato le loro stragie di gara, la paura, la gioia e la soddisfazione del risultato finale al termine di una due giorni veramente intensa.

Leggi tutto

Qualificazione 2015, le interviste ai primi 5: Nicola Strambelli

Qualificazione 2015, le interviste ai primi 5: Nicola Strambelli

Nicola Strambelli, primo classificato – Già dai primi due giorni di preparazione, io e il mio secondo, avevamo notato che entro i 25 metri le condizioni cambiavano molto spesso e il pesce, di conseguenza, era molto mobile. Oltre questa quota invece non si sentiva quasi mai il termoclino e la visibilità era sempre accettabile. Abbiamo quindi concentrato le nostre forze alla ricerca di zone di roccia isolata aiutandoci con l’ecoscandaglio e dedicando comunque il resto della giornata al paperino scartando però le zone troppo battute da altri gommoni.

Leggi tutto

Qualificazione 2015, le interviste ai primi 5: Diego D’Alessandro

Qualificazione 2015, le interviste ai primi 5: Diego D’Alessandro

Diego D’Alessandro, secondo classificato – Sono partito molto carico per questo campionato, volevo fare bene e ci sono riuscito. Era un campo di gara con un fondale che si addice alle mie caratteristiche di pesca. Durante la preparazione non ho segnato molti posti, ho marcato perlopiù zone dove pescare a scorrere. Ho fatto diverse simulazioni di gara e notavo che qualcosa l’avrei razzolata. Solo nel campo di gara vicino all’isola (quello della seconda giornata per intenderci) avevo trovato due posti con un po’ di pesce concentrato e che mi garantivano qualcosa in più.

Leggi tutto

Qualificazione 2015, le interviste ai primi 5: Giacomo Brunettini e Roberto Praiola

Qualificazione 2015, le interviste ai primi 5: Giacomo Brunettini e Roberto Praiola

Giacomo Brunettini, terzo classificato – In primo luogo sento di dover ringraziare pubblicamente Nicola Riolo e Concetto Felice, due campioni che tutto il mondo ci invidia e che mi hanno insegnato come preparare una gara ed affrontare al meglio la competizione. Inoltre devo tantissimo al mio secondo Toni Savino che mi ha suggerito la tattica giusta da seguire in gara.

Leggi tutto

Qualificazione 2015, le interviste ai primi 5: Andrea Settimi

Qualificazione 2015, le interviste ai primi 5: Andrea Settimi

Andrea Settimi, quarto classificato – La prima giornata, nel campo gara B, era quella su cui facevo più affidamento per via del molto pesce trovato nei giorni di preparazione. Arrivati in hotel guardo la carta del campo gara e dico almio barcaiolo Renatino: “domani iniziamo a guardare qui!” La mattina dopo al primo tuffo trovo subito 2 cernie brune di 3 chili e tutto intorno un grotto molto lavorato ed interessante. Marco il punto. Al quarto tuffo lungo un bel ciglio trovo 5 corvine dal mezzo chilo agli 8 etti e segno anche questo. Ottavo tuffo e mi fermo a mezz’acqua pensando di esser capitato in un paradiso per ammirare una nuvola di corvine sopra un panettone che stava fuori un ciglio con circa 25 pesci di cui 7-8 dai 2 ai 3 chili di peso.

Leggi tutto

Due chiacchiere con Nikos Kambanis

Due chiacchiere con Nikos Kambanis

| 5 Marzo 2015 | 0 Comments

La CMAS (Confédération Mondiale des Activités Subaquatiques) è l’organismo internazionale che sovrintende a tutte le attività sportive che riguardano la subacquea ed il nuoto pinnato. La promozione e lo sviluppo delle varie discipline sportive, la definizione e l’aggiornamento dei regolamenti, l’organizzazione delle competizioni internazionali (continentali e mondiali) sono le attività principali della Confederazione.

Al pari delle singole Federazioni nazionali, come la FIPSAS, anche all’interno della CMAS le responsabilità delle diverse discipline sono affidate a specifici gruppi di lavoro, denominati Commissioni.

Leggi tutto

Intervista a Lorenzo Borri, Direttore generale Omer

Intervista a Lorenzo Borri, Direttore generale Omer

| 2 Febbraio 2015 | 0 Comments

E’ passato poco più di un anno dall’annuncio dell’acquisizione di Omer da parte del gruppo Aqua Lung e ci è sembrato quindi naturale verificare con l’ing. Lorenzo Borri, divenuto Direttore Generale dell’azienda di Sovico, se e come i programmi dello scorso anno si siano trasformati in realtà ma soprattutto conoscere i programmi e le novità […]

Leggi tutto