Home » News » Bruno De Silvestri: Tra Amici e Parenti, la Cerimonia del Suo “Ritorno” al Mare

Bruno De Silvestri: Tra Amici e Parenti, la Cerimonia del Suo “Ritorno” al Mare

| 30 Giugno 2019

Oggi, domenica, si è svolta la cerimonia di dispersione delle ceneri in mare di Bruno De Silvestri, tragicamente scomparso durante un battuta di pesca. Nelle acque del Poetto, si sono date appuntamento una ventina di imbarcazioni sulle quali erano presenti circa un centinaio tra parenti e amici dell’indimenticato campione.

L’urna è stata trasportata dai suoi familiari, a bordo di una imbarcazione dei Vigili del Fuoco, seguita da un lungo corteo di barche e gommoni, che ha poi raggiunto una secca nella quale Bruno era solito pescare.

Verso le 11, alla presenza della Capitaneria di Porto, nonchè dei sommozzatori della Marina Militare e dei Carabineri, il fratello Angelo, la sorella Silvia, la madre e poi a seguire gli amici più cari, hanno disperso una cucchiaiata delle sue ceneri in quel mare che, professionalmente e sportivamente, è sempre stato la sua vita.

La toccante cerimonia si è conclusa con il suono delle sirene delle imbarcazioni che si è levato verso il cielo come ultimo saluto ad un fratello, un figlio, un amico e un collega che resterà per sempre nei ricordi di tutti.

Tags: ,

Category: Agonismo, News, News Pesca in Apnea

I commenti sono chiusi.