Home » News » Incidente Nautica: motoscafo travolge sub, è gravissimo

Incidente Nautica: motoscafo travolge sub, è gravissimo

| 16 giugno 2015 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 75    Media Voto: 4/5]

Si è verificato sabato, nei pressi di Zara, il gravissimo incidente che ha visto un grosso motoscafo travolgere un subacqueo 60enne impegnato in alcune immersioni a poche centinaia di metri dalla costa. Il grosso mezzo nautico, in coppia con un altro, è transitato a forte velocità in un tratto di costa dove è persino vietato procedere in planata; ha investito il subacqueo senza che questi potesse fare nulla per evitare l’impatto e ha poi proseguito la sua corsa, senza prestare soccorso, in direzione della marina di San Cassiano.

2_9711

Segnalarsi a dovere spesso non basta (foto A.Balbi)

Il sub è riuscito ad invocare aiuto nonostante le profonde ed estese ferite ad una gamba e alla schiena. Soccorso da un paio di abitanti della zona che lo hanno prontamente raggiunto a nuoto da riva, è stato trasportato all’ospedale di Zara dove è stato sottoposto ad un lungo intervento chirurgico e ora versa in gravi condizioni.

Le autorità dalmate sono sulle tracce degli investitori e cercano preziose informazioni da chiunque abbia assistito all’accaduto o abbia anche solo visto la coppia di motoscafi transitare in zona. Le corse spericolate dei natanti, a meno di 300 metri da riva, sono un pericolo costante nelle acque della Dalmazia. Ogni anno, in particolare nei mesi estivi, si verificano diversi sinistri che hanno per vittime soprattutto bagnanti e sub.

A seminare il terrore si aggiungono anche gli acquascooter, che arrivano a spingersi fino a poche decine di metri dalla costa e in mezzo ai bagnanti. In base a quanto previsto dalle normative croate, barche e yacht devono navigare ad almeno 50 metri dalle barriere galleggianti che delimitano le spiagge o a 150 metri dalle spiagge naturali. Niente velocità superiori alle 5 miglia invece per le imbarcazioni che si trovano a meno di 300 metri dalla terraferma. In quest’ultimo caso, chi viola il provvedimento va incontro a multe da un minimo di 398 a un massimo di 1987 euro.

Incidente Nautica: motoscafo travolge sub, è gravissimo scritto da Davide Serra media voto 4/5 - 75 voti utenti

Tags: ,

Category: News

Leave a Reply