Vai al contenuto

Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Glottide chiusa per ritardare le contrazioni


4 risposte a questa discussione

#1 zicumino

zicumino

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 365 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Sassari

Inviato 20 marzo 2012 - 20:14

Salve,
ho imparato che tenendo in apnea la glottide chiusa fino al possibile, riesco a ritardare le contrazioni diaframmatiche.
Appreso che in risalita la glottide va tenuta aperta, per le statiche o per la permanenza sul fondo è utile questa manovra?
Grazie :)

#2 DanieleC

DanieleC

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1478 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Brescia
  • Interests:Apnea, pesca in apnea, tromba

Inviato 20 marzo 2012 - 20:41

Salve,
ho imparato che tenendo in apnea la glottide chiusa fino al possibile, riesco a ritardare le contrazioni diaframmatiche.
Appreso che in risalita la glottide va tenuta aperta, per le statiche o per la permanenza sul fondo è utile questa manovra?
Grazie :)


Non so come il chiudere la glottide ti possa far ritardare le contrazioni diaframmatiche, ma quello che importa non è questo.
Il fatto è che le contrazioni non sono negative, sono un "campanello d'allarme" che il nostro corpo ci dà per avvisarci che l'ossigeno sta per finire (anzi, avvisano che la quantità di CO2 è elevata). Se si "starano" i recettori che ci devono avvisare, è più alto il rischio di sincope.
Allora perchè non iperventilare?
Bisogna vedere però se il chiudere la glottide ti porti a ritardare le contrazioni, cosa negativa, o ti dia dei benefici dal punto di vista del rilassamento, ecc., con conseguente miglioramento dell'apnea (le contrazioni arrivano dopo perchè l'apnea dura di più, ma non sono in ritardo). In questo caso è una cosa positiva.

#3 ciappuzzo

ciappuzzo

    Member

  • Socio ASD AM
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4745 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Quartu S.E.(CA)
  • Interests:forzatamente lavoro e famiglia :(

Inviato 20 marzo 2012 - 21:52

già,dove l'hai imparato?

#4 zicumino

zicumino

    Member

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 365 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Sassari

Inviato 20 marzo 2012 - 23:23

esperienza haha non me l'hanno insegnato!

#5 Massimo Malpieri

Massimo Malpieri

    Prof. Vlad

  • Socio ASD AM
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4734 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Nettuno (Lazio)
  • Interests:la vita

Inviato 13 aprile 2012 - 18:36

manovra pericolosa e azzardata! le contrazioni diaframmatiche non possono essere controllate dalla chiusura della glottide per il semplice motivo che nascono nel cervello, fermo restando che un'apnea a secco non è come quella subacquea per le modificazioni che avvengono in seguito al diving reflex.
Ti sconsiglio vivamente di effettuare tale manovra perchè corri dei rischi molto seri.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi