Home » Pesca in Apnea

RSSPesca in Apnea

Qualificazione 2015: per Strambelli buona la prima!

Qualificazione 2015: per Strambelli buona la prima!

| 26 giugno 2015 | 0 Comments

Cinque corvine, tre saraghi ed un dentice di oltre tre chili hanno permesso a Nico Strambelli di aggiudicarsi la prima giornata del Campionato Italiano di Qualificazione disputata a Taranto sui fondali della secca Armeleia.

Leggi tutto

Branko Ikić: il nonno professore!

Branko Ikić: il nonno professore!

| 22 giugno 2015 | 0 Comments

Quando la classe non è acqua, ossia se il professore continua a dare lezione ai suoi alunni…Il commissario tecnico della nazionale croata Branko Ikić, in forza alla società di attività pescasportive Medulin (Medolino), ha trionfato al campionato inter-regionale dell’Alto Adriatico, competizione che conta già 23 edizioni. La gara,è stata organizzata dal club Marlera di Ližnjan (Lisignano), un’area di mare nei pressi di Pola, la punta meridionale dell’Istria. Notevole il bottino di gara di Ikić, capace in cinque ore di portare in superficie tre gronghi, altrettante triglie, ma soprattutto quattro dentici (il più pesava 1.503 grammi) e uno scorfano di 1.560 grammi, per un valore complessivo di 17.540 punti.

Leggi tutto

Sigalsub: la rivoluzione delle aste comincia da Ghost.

Sigalsub: la rivoluzione delle aste comincia da Ghost.

Sigalsub ha da poco iniziato la commercializzazione della nuova asta denominata Ghost nella cui progettazione sono stati applicati concetti derivati dalla fluidodinamica e principi largamente utilizzati anche sulle vetture di Formula 1 dove miglioramenti aerodinamici possono compensare una minore potenza del propulsore. Per le aste inoltre occorre tenere conto di un altro fattore: più aumenta la potenza degli elastici meno preciso risulta il tiro a causa del maggior rinculo del fucile con conseguente spostamento del fusto.

Leggi tutto

L’omicidio nautico non s’ha da fare!

L’omicidio nautico non s’ha da fare!

Aveva superato il primo esame da parte della Commissione Giustizia del Senato il disegno di legge che puntava, tra le altre cose, ad introdurre nel codice penale, il nuovo reato di “omicidio nautico e stradale” (art.589-bis) per cui prevedeva pene molto superiori al reato di omicidio colposo che ad oggi copre anche la fattispecie dell’investimento del subacqueo in immersione da parte di un’imbarcazione. Purtoppo la discussione in Senato è stata un’autentica doccia fredda poichè si è scelto di stralciare completamente la parte relativa alla nautica per, forse, riproporla un domani contestualmente ad una modifica del codice alla navigazione.

Leggi tutto

Qualificazione Pesca in Apnea 2015: ecco tutti gli atleti partecipanti

Qualificazione Pesca in Apnea 2015: ecco tutti gli atleti partecipanti

| 11 giugno 2015 | 0 Comments

Sono stati ufficializzati dalla FIPSAS i nomi dei 48 atleti – chi proveniente dalle selettive e chi dalla retrocessione dal campionato di prima categoria dello scorso anno – che parteciperanno al Campionato Italiano di Qualificazione di Pesca in Apnea 2015 in programa a Chiatona (TA) dal 25 al 28 Giugno prossimi.

Leggi tutto

Il piombo mobile: la pesca subacquea in assetto variabile

Il piombo mobile: la pesca subacquea in assetto variabile

Fin dai tempi dei vecchi pescatori di spugne greci, le immersioni in assetto variabile sono sempre state all’ordine del giorno per gli apneisti. Utilizzando un blocco di marmo di forma ovale (petra) collegato ad una cima, i pescatori di spugne del passato erano abituati a immergersi molto velocemente, a grande profondità, per raccogliere i poriferi e tornare a galla con l’aiuto del loro assistente in superficie che recuperava cima e peso. L’utilizzo del pendolo si è ovviamente evoluto da allora, oggi la storica petra si è trasformata in una moderna slitta da immersione in un’arena sportiva acquatica.

Leggi tutto

AMP Capo Testa: ecco dove saranno le zone A, B e C

AMP Capo Testa: ecco dove saranno le zone A, B e C

Nelle scorse settimane il contrasto tra gli oppositori all’Area Marina Protetta di Capo Testa – Punta Falcone e il sindaco di Santa Teresa di Gallura, primo e più energico sostenitore della nuova riserva, si era fatto incandescente; in particolare dopo la scoperta del fatto che l’iter istitutivo risulta istruito molto prima delle riunioni con la popolazione convocate lo scorso anno, addirittura fin dal 2012. Dopo incalzanti richieste, il Movimento Sardo Pro Territorio, è riuscito a “costringere” il’amministrazione a rendere pubblica la prima ipotesi ministeriale di zonazione dell’area. Nel tentativo di placare gli animi in vista delle prossime elezioni, il primo cittadino si è anche affrettato a chiarire che tale proposta sarebbe oggetto di discussione con la popolazione DOPO la tornata elettorale. A onor del vero però, bisogna ricordare che già a luglio 2014 aveva aperto alla discussione ma bocciato categoricamente un qualsiasi ricorso allo strumento referendario per prendere una decisione definitiva, che spetterebbe solo a lui perchè “è stato eletto per decidere e ha l’autorità per farlo.”

Leggi tutto

La DiveIn Cup diventa a squadre, ma Gospic è sempre il primo

La DiveIn Cup diventa a squadre, ma Gospic è sempre il primo

Per il terzo anno, sabato 9 e domenica 10 maggio, si è tenuta nella splendida cornice di Zara la DiveIn Cup, organizzata magistralmente dall’omonima azienda croata di produzione e vendita di attrezzatura subacquee in neoprene. Il campo gara, compreso tra l’isola di Dugi Otok e quella di Molat, molto simile a quello del mondiale del 1998, ha fatto ben sperare i partecipanti che nelle giornate di preparazione avevano marcato una gran quantità di pesce. Purtroppo durante la gara, le forti correnti, hanno reso le catture tutt’altro che facili.

Leggi tutto

Pesca Tonno 2015: tutto quello che c’è da sapere

Pesca Tonno 2015: tutto quello che c’è da sapere

Da pochi giorni è stato pubblicato il tanto atteso decreto n. 8980 del 05 maggio 2015 – Campagna di Pesca del Tonno Rosso 2015: Disposizioni Applicative e Ripartizione Contingente Nazionale di Cattura e non ha riservato grosse sorprese per gli sportivi. In tanti si aspettavano una sostanziale replica della beffa dello scorso anno, nonostante il […]

Leggi tutto

DiveIN: da Zara mute ed accessori di qualità.

DiveIN: da Zara mute ed accessori di qualità.

Il DiveIN Festival che si svolgerà a Vitrenjak di Zara e sarà un evento della durata di due giorni in cui si svolgeranno gare internazionali e conferenze sulla pesca subacquea, oltre ad alcune iniziative ecologiche. Organizzatrice dell’evento è la DiveIN di Zara, società specializzata nella produzione di attrezzature subacquee in neoprene. Quando si parla di attrezzatura subacquea e di mute, il primo pensiero corre all’azienda italiana Mares. Gli italiani sono i nostri principali concorrenti, ma abbiamo lottato per la supremazia sul mercato croato. Tuttavia, essendo la Croazia un paese piccolo, abbiamo deciso di espanderci oltre le frontiere nazionali. Non pensiamo solo alla Unione Europea.

Leggi tutto