> pinne: quale durezza? - Forum Attrezzature - AM FORUMS Jump to content

pinne: quale durezza?


Recommended Posts

ciao ragazzi,

volevo un chiarimento riguardo alla durezza delle pinne da utilizzare per la pesca in apnea considerando che noi partiamo da terra senza l'ausilio del motorino, muovendoci su fondali tra i 10/15 m in aspetto o agguato.

grazie per i suggerimenti

Link to post
Share on other sites

nn s perchè ma mi ha modificato il testo. riscrivo:

Ciao ragazzi,

volevo un consiglio riguardo alla durezza delle pinne da utilizzare per la pesca in apnea considerando che noi partiamo da terra senza l'ausilio del motorino, muovendoci su fondali tra i 10/15 m in aspetto o agguato.

grazie per i suggerimenti

Link to post
Share on other sites

Molto dipende dal peso e dalla costituzione fisica.

Usualmente più si è robusti / pesanti, più dure possono essere le pinne.

Ma dipende, in realtà, da tanti altri fattori, quali ad esempio la quantità di zavorra che portate ( a sua volta legata allo spessore della muta ), presenza di venti o correnti dominanti ecc.

In ogni caso, credo di poter dire che, partendo da terra, dovreste sempre orientarvi verso una durezza Medium se non addirittura Soft.

Ti faccio il mio esempio : come te parto sempre da terra ed ho come pinne le Razor della Mares.

Di questa linea ( parlo del tecnopolimero ) esistono le Pro ( hard ) e le Soft.

Quando pesco con la 5 mm e tanta zavorra, sono quasi obbligato a montare le soft, altrimenti tra andata e ritorno mi ammazzo di fatica.

Considera che sono alto 1.80 e peso 92 kg, quindi non proprio uno smilzo. Per contro, però, è vero che quando tento tuffi già intorno ai 12 - 13 metri, la pala morbida mi fa rimpiangere la spinta e lo stacco che, al contrario, potrebbe darmi la pala dura.

Lo stesso dicasi quando pesco in estate con la 3 mm e meno zavorra. Le morbide vanno benissimo, ma su tuffi più profondi la differenza si sente.

Nel complesso, almeno nel mio caso, posso comunque dire di aver utilizzato molto più a lungo le pale dure, ma questo perchè prediligo l'aspetto che, contrariamente all'agguato, è una tecnica di pesca più statica. Perciò, nel complesso, mi accontento di faticare di più all'andata ed al ritorno, ma con in cambio maggiore spinta in discesa.

 

Ne trarrai la conclusione che se trovi una linea di pinne che offre le tre differenti durezze, potrai ad occhi chiusi optare per le Medium.

 

Ovviamente il discorso è suscettibile di interpretazioni personali e può fortemente cambiare da marca a marca.

Per non parlare, poi, se pensi al carbonio.

Ci sono case la cui mescola Soft può tranquillamente essere paragonata alla media di un'altra ditta a parità di lunghezza della pala.

Insomma, è una scelta che, come molte altre, resta estremamente soggettiva e che sarebbe perfetto poter fare solo dopo una gradita prova.

Magari potresti vedere se dalle tue parti c'è un qualche rivenditore che ti offre questa possibilità.

 

Buona scelta e buon mare :bye:

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...