> con la fiocina.... - Page 2 - Fan Club Acque Basse - AM FORUMS Jump to content

con la fiocina....


Recommended Posts

  • Replies 63
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Anzitutto grazie dei complimenti.....questo è sicuramente tra i più bei pesci che abbia mai catturato.

 

La soddisfazione vista la modalità della cattura, poi è doppia!!!

 

Ma andiamo con ordine:

 

Satvo pescando in una zona molto frastaglaita, una sorta di pianoro roccioso con lastroni, massoni accatastati dove il pesce ha mille possibilità di farla franca e non concede mai una seconda canche.

Vista la conformazione del fondo decido di optare per il mio 65.... è un fuciletto belloni style con asta da 6, fiocinetta a 4 punte ed elastici delle mutande caricati alla prima tacca. A dire il vero la fiocinetta è proprio di Belloni... :lol::lol:

E' un arma perfetta per sparare a saraghi che schizzano via veloci, o qualche orata scovata in fondo a qualche lastra pronta a dileguarsi dalla parte opposta.

Di pesce a dire il vero non ne avevo proprio visto, ma continuavo imperterrito ad affacciarmi ad ognio spacco goloso, pronto al tiro.

Durante l'ennesima sommozzata punto deciso un anfratto che si apre sulla mia destra.

Mentre mi avvicino al pertugio, un attimo prima di affacciarmi, percepisco con la coda dell'occhio un movimento sulla mia sinistra.

Cambio direzione e mi accorgo che sulla mia sinistra c'è una sifone, una sorta di oblo' posto sul tetto di un enorme lastrone.

Come mi affaccio realizzo che "quel non so chè" era un denticione formato astronave di guerre stellari, che stava sfilando lento e indolente. :eek::eek:

Francamente per un frazione di secondo ho pensato di riemergere, svitare la fiocina e con la tahitiana sperare di ritrovarlo, ma consapevole che in relazione alla morfologia del fondo sarebbe stata una scommessa ho preferito giocarmela subito.

il pesce è ormai quasi sfilato del tutto ed è ad a circa 1,5 / 2 metri dalla punta del fucile, punto al groppone nel punto più vicino possibile alla testa che ormai non vedo più, tengo il braccio più rigido possibile per imprimere all'asta il massimo dell'energia, con la mano libera mi strizzo gli zebedei, e sparo........e ........ non succede assolutamente nulla.....il fucile galleggia e il naylon non sossulta.... o l' ho l'ho mancato o l'ho stecchito, penso.....

Mi affaccio e vedo la coda (enorme) del pesce che si muove appena. Il pescione ha accusato il colpo, ma non mi fido a tirarlo fuori immediatamente. Riemergo chiamo a gran voce il compagno distante pochi metri e mi faccio passare il suo fucile, un medisten con fiocina. Ridiscendo e sparo un secondo colpo per scrupolo.

Titato fuori mi rendo conto che è veramente grosso.... ......

Colpo di stiletto, sfiocino l'asta del mio amico, dopodichè provo a sfiocinare la mia, ma non ci riesco!!!! Torno al gommone dove inizio a parlare da solo.... son sotto schock... :mim:

Ci metto 10 minuti per togliere la fiocina.... incredibile.

Avevo già sparato a pesci di taglia con la fiocina: orate, dentici qualche cerniotto ma mai più grandi di 3-3,5 kg. Avevo sparato, sempre con lafiocina, anche a qualche grongo ciclopico di 12 /15 kg, ma francamente non mi aspettavo di tenere un bestione così.

La realtà è che il tiro l'ha praticamente fulminato altrimenti l'epilogo probabilmente sarebbe stato diverso.....

 

Un ultimo dato, la cattura è avvenuta in 8 metri. :P

Edited by lazze
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...