> Arpioni e punte... - Forum Attrezzature - AM FORUMS Jump to content

Arpioni e punte...


Recommended Posts

Se notate la punta di questo pregevole arpione ottimo per tane lunghe e passanti su pesci discreti è lunga 1/3 di tutto l'arpione... ma quali vantaggi reali ne derivano?

 

post-19216-1297850188_thumb.jpg

 

Se fosse lasciata sporgere solo per un paio di cm, inficerebbe la penetrazione?

Sicuramente diminuirebbe la % di non apertura dell'aletta anche in piccole tane!

Perchè in genere su tutte le tahitiane la punta è di lunghezza generosa?!

 

 

 

 

Link to post
Share on other sites

Se la punta fosse più corta certamente sarebbe più facile far uscire l' aletta dal pesce, ma si correrebbe il rischio che facendo leva sull' aletta, essendo la punta corta, questa possa uscire dalla ferita del pesce. forse sono stato un pò contorto...rileggendomi non ci ho capito niente :lol: diciamo che annullerebbe la funzione dell' aletta lunga. Ciao

Link to post
Share on other sites

E se di conseguenza accorciassi anche l'aletta?

 

 

Se la punta fosse più corta certamente sarebbe più facile far uscire l' aletta dal pesce, ma si correrebbe il rischio che facendo leva sull' aletta, essendo la punta corta, questa possa uscire dalla ferita del pesce. forse sono stato un pò contorto...rileggendomi non ci ho capito niente :lol: diciamo che annullerebbe la funzione dell' aletta lunga. Ciao

 

Link to post
Share on other sites
Se fosse lasciata sporgere solo per un paio di cm, inficerebbe la penetrazione?

Sicuramente diminuirebbe la % di non apertura dell'aletta anche in piccole tane!

Perchè in genere su tutte le tahitiane la punta è di lunghezza generosa?!

Wigheb ti ha già spiegato tutto, monoaletta e punta devono avere più o meno la stessa lunghezza pena l'altissimo rischio che l'asta di sfili dalle carni del pesce in seguito ad una sua rotazione.

 

In tana si usano punte e alette più corte, ma in genere perchè si spara a pesci attaccati alle rocce e si rischia che l'arpione rimbalzi dopo aver trafitto il pesce, senza trattenerlo.

 

Ricorda poi che la durezza dell'acciaio delle aste non è lo stesso in tutti i punti. Oggi si usano acciai induriti superficialmente per precipitazione, accorciare significa creare una punta esponendo agli urti una porzione di metallo molto più morbido, potrebbe non valerne la pena specie per la pesca in tana.

 

:bye:

Link to post
Share on other sites

Ciao, come ricordava l'altro utente la punta lunga serva da leva, quasi come una seconda aletta proprio per non compromettere la tenuta sul pesce...in tana si può provare ad accorciare la punta e l'aletta, sopratutto per quelle prede che si tengono attaccate alle pareti

 

Stavo pensando di fare la stessa modifica anch'io... ;)

 

:bye:

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...