> Cavigliere opinioni. - Forum Attrezzature - AM FORUMS Jump to content

Cavigliere opinioni.


Recommended Posts

Ciao ragazzi volevo chiedervi un consiglio , non ho mai usato delle cavigliere secondo voi sono indispensabili?Aiuta durante l'aspetto a rendere le pinne meno svolazzanti all'inizio e ad avere un assetto e un bilanciamento migliore?? oppure si può tranquillamente farne a meno??? Mi farebbe piacere sentire qualche opinione! :bye::bye:

Link to post
Share on other sites

Ciao, premetto che io non le ho usate mai, soprattutto perchè faccio i km

durante le mie pescate ed il solo pensiero di aggiungere peso alle caviglie mi fa infiammare il nervo sciatico :D .

Tuttavia, quando pesco sul basso fondale (3-4 m) e non trovo massi dove incastrare le gambe, devo

dire che ne sento l'esigenza, soprattutto d'inverno e con risacca ed in quel caso le bestemmie si sprecano !

Prima o poi mi sa che me le costruisco per utilizzarle solo in quest'ultimo caso :bye:

Link to post
Share on other sites

puoi andare anche senza, tutto dipende da come ti trovi.

ad esempio io trovo mediamente troppo pesanti le cavigliere da 500 gr.

con le mares in polimero i pantaloni da 3 e calzari da 3 mm , uso 250 gr. a caviglia, con i pantaloni da 5 mm ne uso 350 gr.

quando uso sia i pantaloni che i calzari da 5 mm arrivo a 400.

Solo quando metto i pantaloni da 7 mm e calzari da 5 devo abbondare.

La giusta pesata delle cavigliere è una cosa importante se eccessiva tende a metterti verticale durante la preparazione del tuffo constringendoti a continue correzzioni con una leggera pinnata.

E' vero pure che un giusto assetto della pinna consente alla stessa di restare totalmente immersa durante la pinneggiata rendendola più silenziosa ed efficace.

 

Link to post
Share on other sites

io sono anni che le utilizzo.....dopo qualche oretta si sentono un po' ,specialmente facendo molti spostamenti in superfice.

pesco da50cm fino 7,8 metri.........ma personalmente,quando si superano i 5 metri non servono[con mare calmo o poco mosso]

io li uso sempre perche' non so dove metterle...sono solo con la boa a siluro ,e tenerle la' e portarsele in giro.........e' impensabile.

Link to post
Share on other sites

Le cavigliere sono tra quella serie di orpelli che servono principalemte a frazionare il carico magari abbondante d'inverno e nel bassofondo: schienalini, gilet e bermuda con tasche portapiombo, persino piastre da applicare sotto le pale sono tutti strategemmi per evitare il dannoso sovraccarico che darebbe una cintura di piombi da svariati kg per ore e ore.

Personalmente ho notato che se non rilasso bene il bicipite femorale durante gli appostamenti a basse quote sebbene con 500gr a caviglia, le pinne si sollevano e fatico a stabilizzarle, basta un semplice rilassamento e una corretta postura e ritrovo l'assetto.

Alle cavilgiere prediligo piaste di piombo da rivestite di gomma prodotte da una nota casa, che interpongo tra calzare e muta, non si spostano, non si impigliano... e non si devono asciugare!

 

Non le classificherei indispensabili, chi fa qualche tuffetto più blu non le considera nemmeno: solo poca roba in cintura un angelo custode sopra la testa e... via!

:bye:

Link to post
Share on other sites
Guest Forchetta

credo che dipenda molto che tipo di pesca andiamo a fare , e a che profondita , e soprattutto da chi le deve portare , per me indispenzabili , uso sempre quelle da 500 gr estate e inverno , anche con i calzari da 7mm, mi trovo benissimo anche dopo ore in mare e di strada ne faccio tanta , tutto sta come ho detto nel tipo di pesca che uno fa , se fai un agguato in 3 metri d acqua con un po di risacca credo che siano da usare sicuramente , se lo fai oltre i 10 metri no , poi è anche un attrezzo molto personale che lo devi sentire tuo come ogni cosa della tua attrezzatura , se è qualcosa che da o crea problemi meglio risolvere con altri sistemi

 

ciao massimo

Link to post
Share on other sites

D'accordo pure io.

 

Solo in acqua bassa, con mute di spessore generoso.

 

Con calzari superiori ai 3 mm. è fondamentale che le gambe affondino il prima possibile quando si pesca in acqua bassa.

 

Le gambe si affaticano solo se non si è allenati, altrimenti si adattano al nuovo carico.

 

La zavorra corretta è fondamentale per aumentare le chanches di cattura.

 

E' evidente che se metti le cavigliere con la muta leggera ed i calzari da 1,5 mm. la gamba tende ad affondare durante la pinneggiata in superficie ed allora si che fai più fatica.

 

Ogni tecnica di pesca ha la sua zavorra, bisogna essere organizzati in modo da potere variarla nel corso della pescata, se e quando necessario.

 

Ciao. Pepu.

Link to post
Share on other sites
Ciao ragazzi volevo chiedervi un consiglio , non ho mai usato delle cavigliere secondo voi sono indispensabili?Aiuta durante l'aspetto a rendere le pinne meno svolazzanti all'inizio e ad avere un assetto e un bilanciamento migliore?? oppure si può tranquillamente farne a meno??? Mi farebbe piacere sentire qualche opinione! :bye::bye:

se peschi in 10 metri d acqua sono indispensabili oltre sono inutili io personalmente non uso piu di mezzo kg x caviglia e appena posso tolgo anche i calzari in neoprene sostituendoli con una calza di cotone (non bianca) :D quando arrivi sul fondo x agevolare il posizionamento delle pinne mettile di taglio e incastrale se puoi sotto uno scoglio

Link to post
Share on other sites

Io le uso solo quando imposto una pescata in poca acqua....essendo io un lacustre nel 99,9 % dei casi mi trovo a fare degli aspetti nell'alga che nasce dal fango. appigli più o meno zero e rocce dove incastrare le pinne ancora di meno quindi se devo pescare in pochi metri tendo a zavorrarmi parecchio (Compreso lo schienalino) per riuscire a rimanere assolutamente immobile senza essere attaccato a nulla.....

Se vado un pelo più giù, diciamo oltre i 7 8 metri, anche a causa della minore spinta di galleggiamento non sento più la necessità delle cavigliere, nemmeno coi calzari da 5mm....

Al mare la mia esperienza, per ora, si basa su periodi dove ho i calzari da 3 e spesso anche i pantaloni da 3, e quindi le ho usate davvero pochissimo....

 

Link to post
Share on other sites

Grazie per le vostre opinioni, l'ho chiesto proprio perchè durante gli aspetti in acqua bassa se non ci sono posti dove incastrare le pinne o roba simile mi incasino sempre, poi con la risacca non ne parliamo, spreco molto ossigeno e sono meno concentrato.. quando vado più fondo non ne sento il bisogno, adesso entro i dieci metri con la muta da 6,5mm uso 3kg nello schienalino e 5 kg in cintura però nel basso fondo dal ginocchio a fine pala si sente che è troppo positivo, sicuramente se si rivelano utili per gli aspetti in acqua bassa con risacca mi toccherà comprarle, se mi dite che cambia notevolmente questo tipo di situazione sicuramente le prenderò!!! :bye::bye:

Link to post
Share on other sites
Ciao ragazzi volevo chiedervi un consiglio , non ho mai usato delle cavigliere secondo voi sono indispensabili?Aiuta durante l'aspetto a rendere le pinne meno svolazzanti all'inizio e ad avere un assetto e un bilanciamento migliore?? oppure si può tranquillamente farne a meno??? Mi farebbe piacere sentire qualche opinione! :bye::bye:

 

Secondo me sono indispensabili.

E non solo per la pesca in basso fondo.

Forse non servono dai 15 in su, ma comunque è sempre meglio distribuire la zavorra sul corpo che tenerla tutta in cintura, aiuta a migliorare l'acquaticità a mio parere.

Link to post
Share on other sites

Anch'io pescando in acqua dolce al libero trovo molto comodo usare le cavigliere. Uso quelle da 500 g della Sigal morbide con i pallini di piombo.

 

Non affaticano la gamba neanche dopo diverse ore di nuoto.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...