> Er Cavalleros - Page 2 - Fan Club Acque Basse - AM FORUMS Jump to content

Recommended Posts

ciao a tutti,

è vero, da molto tempo non scrivo, ma praticamente mi collego ogni giorno e leggo, guardo le foto, mi immedisimo e fantastico! Onestamente non so perchè non scrivo piu'. catture ce ne sono state, il primo a saperlo ovviamente è sempre simone che come sapete è un po' che non entra in h20 il racconto lo faccio in negozio da lui....e la cosa finisce li. Spero di riprendere.

ieri, alle 6.50 in acqua, un po' torbida , ho fatto male i calcoli e in mano mi ritrovo solo il mio 110 (azz il mio nuovo super mega fichissimo legno doppio elastico)

. Con pazienza comincio il mio solito giro, dopo 10 min un 'orata tranquilla a pochi cm da terra mi sfila sulla sx, con calma comincio a girare sui fianchi e a brandeggiare, è almeno 3 metri avanti a mequando la perdo di vista e sparo nella direzione da me stimata ma padello!!! (è strano ma ultimamente quando padello belle prede non sbrocco piu', rimango quasi indifferente e concentrato per il prox tiro), continuo ma niente , neanche una pinna.

Alle 8.20 comincio a rientrare ( l'ufficio mi chiama) e decido di fare qualche aspettino in acqua bassa, bassissima, strusciapanza.......

Ventilo e giu', dopo un po' mi sposto sulla sx (verso il largo) fucile immobile e visibilità di un paio di metri, ragazzi è stato indimenticabile, sono apparse come fantasmi , in testa le prime 3, veloci e nervose, dietro le altre. Onestamente all'inizio mi sono spaventato, il dito era già sul grilletto ma qualcosa mi ha fermato, è durato tutto 3-4 sec, ho scelto la prima che veniva da dietro, mirato alla testa ma presa al centro corpo (azz come andava veloce) il resto è un sogno, qualche metro di mulinello che va via......la resistenza e la fine dignitosa del pesce.

La mia prima leccia, ci voleva, la scorsa settimana asta piegata e sagola rotta per un dentice ...... che in carriera ancora non ho preso.

Adoro il mare, quel silenzio e l'attesa...la sorpresa che puo' capitare in ogni secondo, anche in um metro d'acqua.

 

 

Ovviamente prima tappa il negozio di simo (avevo ancora la muta sotto) che dalla coda a riconosciuto la preda, " simone l'abbraccio che mi hai dato non lo dimenticherò piu' " . Spero di averti presto in acqua a insegnarmi qualcosa.

ti voglio bene.

 

ciao a tutti e buon mare.

Hai capito il sergentino se continui cosi' diventerai un maresciallone

Carmelo

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...