> Riccardo Molteni Versa In Gravi Condizioni - Page 7 - Pesca in Apnea - AM FORUMS Jump to content

Riccardo Molteni Versa In Gravi Condizioni


Recommended Posts

  • Replies 151
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Anche ai campioni, ricordiamocelo, anche ai campioni.

 

Gli ultimi anni ce lo hanno ampiamente dimostrato.

 

Forza e coraggio un augurio sincero.

 

Piero Malato

Santa Marinella - Roma

Scusate se intervengo spero non a sproposito,ma BAROTRAUMA e EMBOLIA GASSOSA CELEBRALE non mi paiono incidenti da apnea ma da ARA quindi presumo che l'incidente non sia avvenuto durante una battuta di pesca ..ovviamente posso sbagliare ai doc la Risposta

Link to post
Share on other sites
Scusate se intervengo spero non a sproposito,ma BAROTRAUMA e EMBOLIA GASSOSA CELEBRALE non mi paiono incidenti da apnea ma da ARA quindi presumo che l'incidente non sia avvenuto durante una battuta di pesca ..ovviamente posso sbagliare ai doc la Risposta

 

http://www.scienzapnea.org/Relazioni/Malpieri/index.htm

 

Purtroppo non è così ....

Link to post
Share on other sites
la situazione è critica, di più non posso dire:

 

da ieri sono in contatto diretto con i colleghi dell'Ospedale Civico di Palermo che stanno facendo il possibile e anche di più (i miei complimenti, grazie colleghi), purtroppo la situazine è grave, Riccardo è al momento in prognosi riservata; incrociamo le dita e speriamo bene.

Grazie a tutti gli atleti che dall'Italia e dall'Estero (Croazia, Spagna, Malta) stanno chiamando: è un momento triste che sicuramente passerà.

Un grande abbraccio a Riccardo ed un grande grazie ai medici della Rianimazione di Palermo, grandi e bravi.

 

Carissimo Dr. Malpieri quali sono i comportamenti che possono comportare questo tipo di trauma? Grazie

 

Un caloroso augurio di rapida guarigione per Riccardo Molteni :thumbup:

 

in questo momento non posso rispondere a nessuna domanda perchè sono vincolato dal segreto professionale e non sono autorizzato a dare alcuna notizia.

Mi dispiace.

 

Caro Dr. Malpieri, la mia domanda non era tesa a conoscere cosa fosse accaduto allo sfortunato Molteni, ma in generale quali sono gli atteggiamenti che possono portare a questo tipo di trauma. Può essere questa una buona occasione per sottolineare a tutti certi comportamenti ncauti, grazie ;)

Link to post
Share on other sites
Anche ai campioni, ricordiamocelo, anche ai campioni.

 

Gli ultimi anni ce lo hanno ampiamente dimostrato.

 

Forza e coraggio un augurio sincero.

 

Piero Malato

Santa Marinella - Roma

Scusate se intervengo spero non a sproposito,ma BAROTRAUMA e EMBOLIA GASSOSA CELEBRALE non mi paiono incidenti da apnea ma da ARA quindi presumo che l'incidente non sia avvenuto durante una battuta di pesca ..ovviamente posso sbagliare ai doc la Risposta

è quello che si pensava fino a qualche anno fa, poi, forse dopo gli studi sul Bardi che ha avuto un incidente analogo nel 2001, hanno scoperto che anche i gli apneisti più allenati che tenevano un altissimo ritmo di apnee rischiavano l'embolia. non sono un medico ma a grandi linee è quello che si sa oggi.

e ancora in bocca al lupo a Riccardo

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...