> Pinne Troppo Dure.. - Page 2 - Forum Attrezzature - AM FORUMS Jump to content

Pinne Troppo Dure..


Recommended Posts

Hai pensato alla possibilita' di accorciare i longheroni?

Io l'ho fatto e non me ne pento assolutamente, anzi, magari l'avessi fatto prima.

Come pinne utlilizzo l'accoppiata scarpette millennium + pale in vetroresina Tutor di Purapnea di durezza media, ma nonostante la pala non fosse eccessivamente rigida ad ogni uscita, dopo qualche ora, andavo soggetto a forti crampi sia ai polpacci che ai bicipiti femorali , crampi che non si risolvevano con nessun tipo di integratore minerale o di calcio ( a causa di tanti anni di allenamento con squat pesanti ho una massa muscolare troppo rigida) e, cosi', memore di aver visto la modifica all'eudi di qualche anno fa, mi sono deciso nel provare la nuova configurazione nella speranza di rendere la pinneggiata piu' "morbida"e devo dire che , almeno fino ad oggi, le pinne si comportano davvero bene, in pratica ho tagliato i longheroni lasciando dei monconi di circa 10 cm e le pale sono saldamente fissate con il solo utilizzo delle viti originali.

:bye:

Link to post
Share on other sites
Hai pensato alla possibilita' di accorciare i longheroni?

Io l'ho fatto e non me ne pento assolutamente, anzi, magari l'avessi fatto prima.

Come pinne utlilizzo l'accoppiata scarpette millennium + pale in vetroresina Tutor di Purapnea di durezza media, ma nonostante la pala non fosse eccessivamente rigida ad ogni uscita, dopo qualche ora, andavo soggetto a forti crampi sia ai polpacci che ai bicipiti femorali , crampi che non si risolvevano con nessun tipo di integratore minerale o di calcio ( a causa di tanti anni di allenamento con squat pesanti ho una massa muscolare troppo rigida)  e, cosi', memore di aver visto la modifica all'eudi di qualche anno fa, mi sono deciso nel provare la nuova configurazione nella speranza di rendere la pinneggiata piu' "morbida"e devo dire che , almeno fino ad oggi,  le pinne si comportano davvero bene, in pratica ho tagliato i longheroni lasciando dei monconi di circa 10 cm e le pale sono  saldamente fissate con il solo utilizzo delle  viti originali.

:bye:

puoi postare una foto?

Link to post
Share on other sites
con quello che costano le scarpette meglio cambiare le pale, se qualcosa dovesse andare storto ricorda che il taglio dei longheroni è un processo irreversibile..

 

:bye:

 

Ciao ares201, il tuo consiglio e' giusto ma secondo me il rischio potrebbe esserci tagliando completamente i longheroni, buona cosa sarebbe provare ad accorciarli in maniera progressiva iniziando con qualche cm per volta fino a trovare la resa migliore, pensando anche al fatto che su quelle scarpette si potrebbero montare pale in altro materiale.

Ecco qualche foto delle mie pinne

 

Link to post
Share on other sites
con quello che costano le scarpette meglio cambiare le pale, se qualcosa dovesse andare storto ricorda che il taglio dei longheroni è un processo irreversibile..

 

:bye:

 

Ciao ares201, il tuo consiglio e' giusto ma secondo me il rischio potrebbe esserci tagliando completamente i longheroni, buona cosa sarebbe provare ad accorciarli in maniera progressiva iniziando con qualche cm per volta fino a trovare la resa migliore, pensando anche al fatto che su quelle scarpette si potrebbero montare pale in altro materiale.

Ecco qualche foto delle mie pinne

 

 

 

ciao, nel tuo caso il taglio non ha comportato e non comporta problemi in quanto le tutor così come le altre in vtr della omer e altre marche che ora non ricordo, hanno il bordino in gomma che fa mooolto spessore per tutta la lunghezza (quando ho montato le bat25 ho sudato le classiche 7 camicie), le sue millennium hanno rialzi alternati a niente quindi è molto più probabile che i longheroni per quanto corti se ne vadano per conto loro, pensa che quando avevo le winter con tutte le clip i longheroni tendevano a staccarsi dalla pala

 

:bye:

Link to post
Share on other sites
Se le pinne in polimero (millenium copetition) risultano troppo dure, è possibile accorciarle di qualche centimetro?

Basterebbe smontare la pala e dare una tagliatina di qualche centimetro.

Secondo voi ne trarrei beneficio? :P

 

ho avuto lo stesso problema con un modello picasso. la pala finiva con una linea retta, in acqua sembrava di avere un pezzo di legno, impossibile pinneggiare. dopo un lungo inutilizzo pensai di modificarli, tagliai gli spigoli della pala, ottenendo una forma arrotondata, il risultato è stato straordinario. :bye: paolo

Link to post
Share on other sites
Se le pinne in polimero (millenium copetition) risultano troppo dure, è possibile accorciarle di qualche centimetro?

Basterebbe smontare la pala e dare una tagliatina di qualche centimetro.

Secondo voi ne trarrei beneficio? :P

 

ho avuto lo stesso problema con un modello picasso. la pala finiva con una linea retta, in acqua sembrava di avere un pezzo di legno, impossibile pinneggiare. dopo un lungo inutilizzo pensai di modificarli, tagliai gli spigoli della pala, ottenendo una forma arrotondata, il risultato è stato straordinario. :bye: paolo

HO comprato le winter :P

se a qualcuno interessano le nere.... :bye:

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...