> Torniamo A Raccontare Di Pesca - Page 5 - Pesca in Apnea - AM FORUMS Jump to content

Torniamo A Raccontare Di Pesca


Recommended Posts

  • Replies 66
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Dopo aver letto tante parole più o meno sensate, più o meno nuove, più o meno condivisibili...oggi ho deciso di farmi una pescata.

Le pessime condizioni di tutta la Calabria ed una mattinata persa dietro beghe burocratiche mi hanno fatto propendere per un giro vicino casa.

Si tratta della classica soluzione di ripiego; quella che ogni volta ti lascia deluso maledicendo il momento in cui ti è venuta la malsana idea.

Sono le 14 passate da un pezzo arrivo sul posto e mentre completo la vestizione sotto la supervisione del curioso di turno mi auguro che non voglia manifestare la propria educazione con il peggiore degli anatemi..per fortuna, pericolo scampato.  :P

Il mare ha ancora un moto deciso, pesco per una mezzora con il 75 dove l'effetto delle onde si sente...forse troppo: nonostante lo schienalino e la generosa piombatura sono sballottolato a destra e manca.

Non ne posso più, mi allargo e l'acqua si schiarisce immediatamente.

Prendo il 100 ed inizio qualche aspetto sui 5/6 mt...niente di che.

Mi apposto nei pressi delle uniche due pietre di dimensioni più generose, le castagnole esplodono e da lontano vedo arrivare un' ombra nera. Mi rendo conto che si tratta di una leccia. Sono tranquillo perchè so che quando ti puntano in quel modo, con quella andatura lenta e decisa, arrivano a tiro facilmente.

Arrivata ad un paio di metri dalla punta dell'asta allineo il fucile per scoccare il tiro di muso, esattamente tra gli occhi.

Sto per sparare quando lei apre la bocca...quasi a voler mordere quello strano arnese che si trova davanti. Non esito, l'asta da sette parte e la colpisce in pieno. Spiedinata. Reazione decisa ma senza eccessi. Per sicurezza prendo il 75 appeso alla boa per doppiarla...carico il fucile, mi immergo e mi si blocca il cuore.

Un'altra leccia, ancora più grande, nuota accanto a quella che ho appena colpito.

Il primo pensiero è quello si spararle, ho un fucile in mano, con mulinello ed asta con perni. Poi la lucidità. Guadagno la superficie e la vedo scomparire con una potente scodata.

Sarà per un'altra volta...al prossimo appuntamento.

:bye:

 

 

edit: ho aggiunto l'ultima foto come omaggio al mitico Luiss!!!!!

Grande Papà!!  :wub:

 

Complimenti bel pesce!

la seconda siccome non si poteva sparare l' avrei presa a morsi , te lo posso assicurare ....................................ricomplimenti !! :thumbup::thumbup:

Link to post
Share on other sites

...Finalmente un racconto di pesca.. Non che gli altri siano insignificanti ma il racconto di una bella cattura fa sempre piacere, ancor di più in inverno quandfo forse servono più stimoli ad entrare in acqua... Bravissimo e complimenti

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...