> Eruzione Cutanea - Sicurezza & Medicina - AM FORUMS Jump to content

Eruzione Cutanea


Recommended Posts

Egr. Prof. Malpieri,Sabato e Domenica ho trascorso due giorni di pesca.Ho rispolverato ,visto il freddo,la muta invernale.

Verso Lunedì sera ho notato che sul mio corpo iniziavano a comparire dei furuncoli senza pus in perticolare sulla pancia ,sul collo e in misura minore sulle gambe e braccia ad esclusione del viso cioè dove la muta non copre la pelle.Anche sotto le ascelle e sui capezzoli ho dei rigonfiamenti alle ghiandole.

Ho tenuto la muta allungo addosso anche perchè in auto ho raggiunto l'albergo per torglierla sotto la doccia.Così ho fatto anche la mattina prima di andare a pesca.

Il tragitto è stato abbastanza lungo.Non uso più l'uricontrol perchè mi procurava uretriti.

E' possibile che questa eruzione sia dovuta alla muta che magari presentava della muffa all'interno e, avendola tenuta troppo indosso all'asciutto, abbia provocato questo sfogo?Tengo a precisare che questo fenomeno mi sucesse tempo fa solo sul viso e, dopo tante verifiche constatai che era dovuto alla maschera che presentava delle muffe che si nascondevano nelle pieghe e si confondevano con il colore nero della maschera stessa.Dopo un accurato lavaggio in candeggina, smontando la maschera, tutto questo cessò.

Adesso ho lavato la muta sciaquandola in lavatrice con del Napisan ma ho il terrore che la prossima volta che la indosserò succederà di nuovo.Posso usare la candeggina sulla muta?Aspetto con ansia una sua preziosa risposta anche perchè se mi rivolgo ad un dermatologo farà fatica a capire le cause non essendo subacqueo e anche perchè a tutt'oggi sono ancora invaso da questo sfogo.Grazie aspetto con ansia una sua preziosa risposta. :bye:

Link to post
Share on other sites

in attesa di risposte...è successo anche a me, gambe pancia e zona genitale, tre giorni di gentalyn (normale non beta) e mi è passato tutto, ma prima di fare qualsiasi autocura aspetta le info del DOC mi raccomando che s'incazza (giustamente :D ).

Anche io con la giacca invernale al primo uso...dopo normale risciacquo non ho piu' avuto il problema.. :blink::bye:

Link to post
Share on other sites
in attesa di risposte...è successo anche a me, gambe pancia e zona genitale, tre giorni di gentalyn (normale non beta) e mi è passato tutto, ma prima di fare qualsiasi autocura aspetta le info del DOC mi raccomando che s'incazza (giustamente :D ).

Anche io con la giacca invernale al primo uso...dopo normale risciacquo non ho piu' avuto il problema.. :blink:  :bye:

Grazie Alessandro Fini mi hai un pò tranquilizzato.Si vede che siamo delicati a livello dermatologico. :wacko: Un saluto aspettando la risposta del Prof. :thumbup:

Link to post
Share on other sites

direi che il lavaggio a temperatura elevata (80° C) con candeggina in lavatrice può essere un rimedio (abbiamo già detto che se la muta è buona il calore non le fa nulla).

hai pensato che magari potrebbe essere la sostanza (sapone , olio ecc) che usi per indossare la muta a provocare la reazione?

 

fammi sapere.

Link to post
Share on other sites
direi che il lavaggio a temperatura elevata (80° C) con candeggina in lavatrice può essere un rimedio (abbiamo già detto che se la muta è buona il calore non le fa nulla).

hai pensato che magari potrebbe essere la sostanza (sapone , olio ecc) che usi per indossare la muta a provocare la reazione?

 

fammi sapere.

Grazie Prof. nel frattempo mi ha visitato il dermatologo ha detto che è una dermatite da contatto di una tossina perchè il fenomeno compare dopo le 48 ore.

Oggi sto già meglio e la situazione si sta risolvendo.

Adesso farò adeguati lavaggi come lei mi ha suggerito e poi vedrò se tutto andrà bene.

Il dermatologo mi ha richiesto di eseguire delle prove allergiche sui materiali .

Prima però volevo fare le mie verifiche.

Un saluto e grazie

Link to post
Share on other sites
direi che il lavaggio a temperatura elevata (80° C) con candeggina in lavatrice può essere un rimedio (abbiamo già detto che se la muta è buona il calore non le fa nulla).

hai pensato che magari potrebbe essere la sostanza (sapone , olio ecc) che usi per indossare la muta a provocare la reazione?

 

fammi sapere.

Grazie Prof. nel frattempo mi ha visitato il dermatologo ha detto che è una dermatite da contatto di una tossina perchè il fenomeno compare dopo le 48 ore.

Oggi sto già meglio e la situazione si sta risolvendo.

Adesso farò adeguati lavaggi come lei mi ha suggerito e poi vedrò se tutto andrà bene.

Il dermatologo mi ha richiesto di eseguire delle prove allergiche sui materiali .

Prima però volevo fare le mie verifiche.

Un saluto e grazie

anche a me e' successa la stessa cosa, ieri sera quando sono tornato da pesca ho iniziato a sentire fastidio e prurito dal braccio e collo poi e' peggiorata la situazione di notte , stamattiva vado dal dott. poi ti faccio sapere ;)

Link to post
Share on other sites
direi che il lavaggio a temperatura elevata (80° C) con candeggina in lavatrice può essere un rimedio (abbiamo già detto che se la muta è buona il calore non le fa nulla).

hai pensato che magari potrebbe essere la sostanza (sapone , olio ecc) che usi per indossare la muta a provocare la reazione?

 

fammi sapere.

Grazie Prof. nel frattempo mi ha visitato il dermatologo ha detto che è una dermatite da contatto di una tossina perchè il fenomeno compare dopo le 48 ore.

Oggi sto già meglio e la situazione si sta risolvendo.

Adesso farò adeguati lavaggi come lei mi ha suggerito e poi vedrò se tutto andrà bene.

Il dermatologo mi ha richiesto di eseguire delle prove allergiche sui materiali .

Prima però volevo fare le mie verifiche.

Un saluto e grazie

anche a me e' successa la stessa cosa, ieri sera quando sono tornato da pesca ho iniziato a sentire fastidio e prurito dal braccio e collo poi e' peggiorata la situazione di notte , stamattiva vado dal dott. poi ti faccio sapere ;)

 

Sabato sono ritornato in acqua dopo la dermatite per adesso tutto ok.Ho indossato la muta dopo ripetuti lavaggi con napisan e candeggina a freddo e per adesso tutto ok. Aspetto le 48 ore per cantar vittoria.La muta l'ho indossata questa volta con il talco anche se penso che se la indossavo con il solito shampo diluito con acqua sarebbe andato sempre tutto ok.

A quasto punto per esclusioni di cose deve essere stata proprio la muta che ,riposta nell'armadio ancora umida ,ha prodotto delle muffe che al contatto con la pelle hanno prodotto lo sfogo cutaneo.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...