> Orate...imprendibili!!! - Fan Club Acque Basse - AM FORUMS Jump to content

Orate...imprendibili!!!


Recommended Posts

Ciao a tutti.

Per ben quattro giorni di fila mi si e' successa la seguente cosa.

Mare calmissimo, corrente zero, acqua cristallo, 3 metri di fondo. Il fondo e' una distesa piatta di sabbia con alcune piccole zone di pietra (piatta come la sabbia) su cui cresce un'alghetta alta 5 cm. Branco di oratine (una quindicina di pezzi) formato da pesci che vanno dal mezzo kg fino al chilo che mangiucchiano l'erbetta...

Aggiungo che i pesci (stranamente) non erano spaventati...direi piu' guardinghi!!!

Le ho provate tutte ma non sono mai riuscito a portare a tiro del mio 90 un pesce...

Ho provato a:

1) zavorrarmi tanto da scendere senza quasi far rumore ma tentare un aspetto su quel tipo di fondo e' risultato un'utopia;

2) sparare dalla superficie portandomi sulla verticale;

3) tentare un avvicinamento partendo da lontano;

...

...

Voi che avreste fatto???

 

Grazie 1000

:bye::bye:

Fabio (GE)

Link to post
Share on other sites
io avrei bisogno di due polmoni in prestito per prenderle.. :D ..un lentissimo avvicinamento immergendosi lontani dal branchetto..

E comunque in acqua bassa sorprenderle così è un terno al lotto.. :clover:  :bye:

 

 

Si, si!!! Tengo a precisare, a scanso di equivoci, che non ho 2 minuti di apnea ma nemmeno 1 e mezzo..... :(:(

Quindi il mio lento avvicinamento (forse era quello in cui credevo di piu') era un quasi-lento avvicinamento da quasi-lontano!!! :D:D:D

 

La cosa che mi ha fatto "impazzire" era che i pesci stazionavano li' per ore e ore a mangiucchiare e quindi ci ho provato e riprovato. :frustry::frustry::frustry:

 

Mi piacerebbe conoscere altre impressioni.

Link to post
Share on other sites

se sono vicine e nn hai punti in cui nasconderti l'unica strategia è l'immobilismo!

nell'aspetto nn devi muovere neanche gli occhi ed il fucile devi quasi aspettare che siano loro a passare davanti al fucile e poi fare tu l'ultima correzzione per il tiro, cerca sempre l'approccio spalle al sole e se puoi con la corrente frontalmente o cmq mai alle spalle. a volte l'orata cibandosi sul fondo è sensibile alle piccole e delicate grattatte sul fondo , ma se troppo intense la allontanano. ovviamente usa un fucile lungo, perchè + di tanto nn si avvicineranno .

prova o l'alba od il tramonto

Edited by eruam
Link to post
Share on other sites

in qualche occasione sono riuscito ad attirarle stando immobile sul fondo (non più di 2 metri) a poca distanza da loro, ma non ho trovato una regola aurea che funzioni con quelle più grandi.

in linea generale, se avanziamo verso il branco controcorrente le vibrazioni prodotte dalla nostra massa giungeranno attenuate, consentendoci di accorciare le distanze prima che i pesci si allarmino.

 

aneddoto: l'altro ieri ho tentato diversi aspetti ma senza successo, ad un certo punto mentre sostavo in superficie una oratella distratta mi è passata sotto le pinne senza degnarmi di attenzione, si è accomodata su un masso piatto e ha iniziato a brucarne le alghe.... il tiro dalla superficie è stato di una banalità quasi avvilente! :D

 

:bye:

Link to post
Share on other sites
Guest Madswimmer

In Croazia mi succedeva la stessa cosa! però grazie al nuoto che pratico da 20 anni e apnee da 3 minuti su 5 metri d'acqua...ne ho fragata qualcuna. Le orate in poca acqua sono tutti (o quasi) maschi...sapete come ci si accorge se sono maschi??? Perchè ve lo mettono nel c..... :D:D:D:D:D:D:D

Prova ad allenare le tue apnee e a cercare di farle venire all'aspetto...Buona fortuna! :clover:

Link to post
Share on other sites
se sono vicine e nn hai punti in cui nasconderti l'unica strategia è l'immobilismo!

nell'aspetto  nn devi muovere neanche gli occhi ed il fucile devi quasi aspettare che siano loro a passare davanti al fucile e poi fare tu l'ultima correzzione per il tiro, cerca sempre l'approccio spalle al sole e se puoi con la corrente frontalmente o cmq mai alle spalle. a volte  l'orata cibandosi  sul fondo è sensibile alle  piccole  e delicate grattatte sul fondo , ma se troppo intense la allontanano. ovviamente usa un fucile lungo, perchè + di tanto nn si avvicineranno .

prova o l'alba od il tramonto

 

io ti consiglio di provare con il sole in alto al centro, ( ora di pranzo ), amano cullarsi al sole, e tu gli farai uscire l'eritema. :laughing::laughing::laughing: cmq non si avvicinerranno mai abbastanza, resta immobile e preparati a tiri al limite della gettata, quando si insagolerà, il cuore ti salirà in gola. :clover::clover::bye:

Link to post
Share on other sites

la domanda mi riccorda alcuni tentativi disperati che ogni anno ripeto con gli amici:

 

grossa distesa di roccia liscia con 2-3 metri d'acqua frequentata dal solito branco di orate di buona taglia....

ogni tentativo di aspetto non dava risultati.....così, alla fine tentiamo una tecnica detta "a botta di C**o" ossia uno si appostava all'aspetto dalla parte della costa e uno dal largo spaventava appositamente i pesci che in teoria dovevano scappare verso il sub appostato in acqua bassa, ci sincronizzavamo i movimenti con gesti dalla superfice.....

devo dire che 2 volte ha funzionato, una vera botta di C**O perchè i pesci arrivano in acqua bassa come missili sparpagliati e si deve sparare d'istinto....

naturalmente alla fortuna non si deve chiedere più di tanto, infatti, tra tutti i pesci abbiamo preso alcuni tra i più piccoli.

:bye::bye:

Link to post
Share on other sites
la domanda mi riccorda alcuni tentativi disperati che ogni anno ripeto con gli amici:

 

grossa distesa di roccia liscia con 2-3 metri d'acqua frequentata dal solito branco di orate di buona taglia....

ogni tentativo di aspetto non dava risultati.....così, alla fine tentiamo una tecnica detta "a botta di C**o" ossia uno si appostava all'aspetto dalla parte della costa e uno dal largo spaventava appositamente i pesci che in teoria dovevano scappare verso il sub appostato in acqua bassa, ci sincronizzavamo i movimenti con gesti dalla superfice.....

devo dire che 2 volte ha funzionato, una vera botta di C**O perchè i pesci arrivano in acqua bassa come missili sparpagliati e si deve sparare d'istinto....

naturalmente alla fortuna non si deve chiedere più di tanto, infatti, tra tutti i pesci abbiamo preso alcuni tra i più piccoli.

:bye:  :bye:

 

l'arte della guerra! :D

Link to post
Share on other sites
Ciao a tutti.

Per ben quattro giorni di fila mi si e' successa la seguente cosa.

Mare calmissimo, corrente zero, acqua cristallo, 3 metri di fondo. Il fondo e' una distesa piatta di sabbia con alcune piccole zone di pietra (piatta come la sabbia) su cui cresce un'alghetta alta 5 cm. Branco di oratine (una quindicina di pezzi) formato da pesci che vanno dal mezzo kg fino al chilo che mangiucchiano l'erbetta...

Aggiungo che i pesci (stranamente) non erano spaventati...direi piu' guardinghi!!!

Le ho provate tutte ma non sono mai riuscito a portare a tiro del mio 90 un pesce...

Ho provato a:

1) zavorrarmi tanto da scendere senza quasi far rumore ma tentare un aspetto su quel tipo di fondo e' risultato un'utopia;

2) sparare dalla superficie portandomi sulla verticale;

3) tentare un avvicinamento partendo da lontano;

...

...

Voi che avreste fatto???

 

Grazie 1000

:bye:  :bye:

 

Fabio (GE)

 

 

 

Personalmente avrei provato ad insidiarle al mattino presto o al tramonto, tenendo sempre il sole alle spalle e controcorrente. :bye:

Link to post
Share on other sites
Ciao a tutti.

Per ben quattro giorni di fila mi si e' successa la seguente cosa.

Mare calmissimo, corrente zero, acqua cristallo, 3 metri di fondo. Il fondo e' una distesa piatta di sabbia con alcune piccole zone di pietra (piatta come la sabbia) su cui cresce un'alghetta alta 5 cm. Branco di oratine (una quindicina di pezzi) formato da pesci che vanno dal mezzo kg fino al chilo che mangiucchiano l'erbetta...

Aggiungo che i pesci (stranamente) non erano spaventati...direi piu' guardinghi!!!

Le ho provate tutte ma non sono mai riuscito a portare a tiro del mio 90 un pesce...

Ho provato a:

1) zavorrarmi tanto da scendere senza quasi far rumore ma tentare un aspetto su quel tipo di fondo e' risultato un'utopia;

2) sparare dalla superficie portandomi sulla verticale;

3) tentare un avvicinamento partendo da lontano;

...

...

Voi che avreste fatto???

 

Grazie 1000

:bye:  :bye:

Fabio (GE)

Rompi qualche riccio, aspetta una decina di minuti e approccio dal mare.

LENTISSIMAMENTE. Buona fortuna. :bye:

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...