> MarcySub's Content - Page 37 - AM FORUMS Jump to content

MarcySub

Socio ASD AM
  • Content Count

    1,528
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by MarcySub

  1. Dipende sempre dal pesce attenzione!!! Come diceva l'amico di sopra con la cernia è meglio usare dei riguardi, ed è una tecnica cmq richiede sempre l'uso dei guanti. Per catture nella media ti serve per avere una buona presa sul pesce, una volta preso poi lo infili nel cavetto passando proprio dalle branchie alla bocca. Se catturi dei "mostri" devi adattarti alla situazione...io ad esempio non cercherei di mettere le mani sulle branchie di un grongo....
  2. Se il pesce è di mole è il modo migliore per immoblizzarlo, gli impedisci chiaramente di "respirare", ne acceleri la fine, e non ultimo è la presa migliore per finirlo con un stilettata.
  3. Usa lo schienalino fidati: Una volta che lo provi non riuscirai più a farne a meno. Puoi comprare quello da 3 o da 4 kg. sui 25€ (lo trovi anche on line) oppure puoi farlo da te con dei cinghioli elastici e degli attacchi in polimero come quelli degli zainetti di scuola. L'unico problema è la sagomatura del piombo, dovresti costruirne uno apposito per far passare i chinghiaggi e ci vuole una discreta manualità.
  4. Ecco perchè l'ultima volta che sono entrato in acqua non c'era nemmeno un sarago!!!!! Complimenti per il bel carniere!!!!!
  5. Ola!!! benvenuto tra i malati di pesca!!!!
  6. Bravo Andrea!!!! Bella pescata!!!
  7. 1 Maschera nuova in mezzo alle onde di maestrale!!!!
  8. Benvenuto!!!! un salutone dalla Sardegna!
  9. A me succede quando scendo sui 20/25mt. una volta in superficie devo farla per forza. Penso si tratti di una compressione dovuta alla profondità che comprime il corpo, la vescica e gli altri organi interni che al momento della risalita si riespandono. Guarda nella sezione medicina, c'è qualcosa di specifico a cura del Prof. Malpieri.
  10. Monta gli elastici da 18 sull'excalibur con fusto in carbonio (misura almeno 90) e vedrai come tira!!!
  11. MarcySub

    Cap Ferrat

    Bella la palamita!!! Complimenti!!! E per i finghi che fucile hai usato?
  12. Benvenuto!!!!! Dovresti trovarlo ancora in edicola...quello di ottobre non credo sia ancora uscito...magari in qualche edicola di periferia!
  13. Ma poi il buon vecchio polpo è finito in padella? Dopo tutto il lavoro che ha fatto per voi.....
  14. Le maschere in gomma probabilmente al giorno d'oggi non le fanno più! Le usavo da bambino e mi ricordo che da un'anno all'altro si screpolavano sotto il naso ed entrava una marea d'acqua! Tieni presente che a differenza della gomma il silicone non si deteriora, è più morbido, anallergico, e si adatta perfettamente a qualunque viso. Sui vetri della maschera nuova rimane in genere del silicone residuo della lavorazione che foma una patina trasparente, puoi bruciarlo con un accendino facendo molta attenzione e risolvi subito il problema.
  15. Ecco il link: http://www.marcobardi.com/suggerimenti-appannamento.htm
  16. Ciao, ti posto un link dove puoi trovare tutte le soluzioni che cerchi ad opera del mitico Marco Bardi. Facci sapere com'è andata!!!
  17. Grazie Marcy!!! sono soprattutto contento di sapere che è un ottimo fucile! ma come faccio a passare nello sgancia sagola? mi spiego: ho un oleopneumatico che ha uno spuntone anteriore che mi permette di fare più giri con la sagola. invece l'arbalete in testata è praticamente liscio se non per due protuberanze che servono giusto ad un passaggio del nylon che, come dicevo, spesso mi si sghancia. forse sulla sinistra c'è un altro fermo fisso che è dentellato che forse posso usare per lo scopo? ma rimarrebbe sempre il problema su come tenere la sagola in testata. e per gli elastici che mi di
  18. Bello!!! Bei posti!!! Capo Testa è la mia zona preferita quando vado da quelle parti, insieme alle secche della Marmorata e Punta Falcone. Ti aspettiamo per le prossime ferie in Sardegna. Bye
  19. Complimenti!!! Vedrai che le soddisfazioni "quelle con la S maiuscola" arriveranno presto!!!! Dove sei stato in Sardegna?
  20. Ciao, ho letto le tue domande....beh innanzi tutto l'istinct è un'ottimo fucile, molto versatile sia per aspetto che per agguato in schiuma, quando lo armi tieni conto che una volta in acqua dovresti tenere la frizione morbida (non totalmente chiusa e nemmeno tutta aperta una via di mezzo) in modo da poterla aprire velocemente. Poi dovresti lasciare fuori almeno 3 o 4 mt. di nylon o sagola che in fase di caricamento potrai opportunamente fissare allo sganciasagola. Al momento dello sparo quindi la sagola non verrà fuori direttamente dal mulinello ma verrà liberata dallo sganciasagola con molt
  21. MarcySub

    Pianeta Mare

    Propongo di fondare su questo forum un fan club dedicato a Tessa Gelisio!!!!!
  22. Ciao, preciso che non sono un medico, ma un piccolo consiglio forse posso dartelo. Innanzi tutto è meglio scendere in acqua sempre al meglio delle proprie condizioni fisiche, senza stress e condizionamenti dati magari da una notte insonne o da un'attrezzatura poco adeguata (ad esempio muta stretta di collo o cintura troppo stretta o ancora stretta nella zona toracica). Posso consigliarti poi di evitare i fondali di posidonia, che il moto ondoso fa andare avanti e indietro creando un vero e proprio "effetto nausea"! Pesca in fondali rocciosi o sottocosta magari dove frange l'onda, puoi fare
×
×
  • Create New...