> sasy81's Content - Page 3 - AM FORUMS Jump to content

sasy81

Members
  • Content Count

    593
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by sasy81

  1. Eeeeeh, purtroppo ho difficoltà a caricarli come dovrei da quando ho messo la videocamera. La staffa mi ostacola un po' e trovo più facile caricarli in questo modo. Per giunta l'attacco del mulinello ( che però è temporaneo ) rende il tutto ancora più complicato perchè ho fatto un lavoro disastroso e le teste delle fascette sporgono proprio in corrispondenza dei perni dell'asta. Infatti non vedo l'ora di prendere il mulo definitivo e fissare il tutto col dyneema per avere tutto più pulito. In ogni caso devo fare l'abitudine a caricare correttamente anche con la staffa in posizione. Grazie per
  2. Ti riferisci al cefalo ? Se è così, in realtà non mi è sembrato che quello dietro fosse più grande. in ogni caso, siccome ero completamente allo scoperto, ad ogni secondo che passava rischiavo di metterli in allarme e vederli sparire alla velocità della luce, quindi non ho potuto fare troppo lo schizzinoso ed ho sparato a quello che si è trovato più vicino lunga la linea di mira.
  3. La situazione migliora lentamente, ma ci vorrà ancora del tempo per vedere prede importanti ed avere condizioni ottimali. Intanto questo è il mio secondo video e per lo meno sono riuscito a filmare una cattura per intero. Ciao e alla prossima
  4. Quella è una possibilità... E vabbè, ma se ne hai altre allora dillo
  5. Hai assolutamente ragione. Infatti questo è stato solo un tentativo, imbastito un po' all'ultimo momento prima di andare in acqua. In realtà basterebbe un semplice galleggiante di sughero, del tipo usati per le reti, adattando il foro alla dimensione della bandierina. Sicuramente andrà meglio, non fosse altro che per il ridotto ingombro rispetto alla bottiglina. Proverò anche così. Ciao e grazie
  6. Ciao a tutti. Mi fa piacere condividere con voi il lavoro che ho fatto oggi per rivalutare la mia plancetta Omer Atoll. Ho letto, proprio tra le pagine di questo forum, che diversi possessori hanno avuto problemi con la bandierina. Io ormai ce l'ho da ben 5 anni e devo dire che non ho alcuna intenzione di sostituirla spendendo altri soldi. Anche per me il problema da contrastare era che la bandierina non stava più su, ma tendeva ad affondare. Col tempo e la salsedine, le asole elastiche della zona posteriore, atte a sostenere l'asta, hanno ceduto e non svolgevano più il proprio compito Nelle
  7. Per dovere di cronaca, dopo differenti prove, mi fa piacere condividere la mia soddisfazione nell'aver usato un software con cui mi trovo davvero benissimo. Si tratta di VideoPad, scaricato gratuitamente dal sito Softonic. E' un programma ottimo sotto molti punti di vista : estremamente leggero ( occupa pochi Mb di memoria fisica e non richiede calcolatori dalle prestazioni estreme ), intuitivo, versatile e, tutto sommato, con un buon numero di effetti speciali. Lo consiglio vivamente
  8. Ciao a tutti. Finalmente ho ripreso a pescare, dopo un inverno lungo che sembrava non dovesse finire mai. Al momento il tratto di mare che frequento è ancora caratterizzato da acqua molto fredda ( ma la nuova giacca da 7 mm fa egregiamente il suo dovere ) e, soprattutto, molto torbida. La cosa peggiore è la quasi totale assenza di pesce in giro. Immagino sia ancora presto per aspettarsi il movimento estivo, ma temo influisca molto il moltiplicarsi del numero di serra che, ormai, la fanno da padrona anche nell'immediato sotto costa. Purtroppo, però, in queste prime 3 uscite non ho ancora avuto
  9. Non ho mai usato nessuno dei due, ma credo di poter affermare senza dubbio di smentita che i Cressi sono degli ottimi fucili. Allo stesso tempo, però, su un fucile assemblato ho l'impugnatura Devoto e devo dire che è davvero fantastica. L'ideale resta sempre avere la possibilità di provare un prodotto prima di passare all'acquisto. Guardandone le forma, l'unica cosa che mi verrebbe da pensare è che il Rebel rispetto al Geronimo è più massiccio e, di conseguenza, pesante. In funzione del tipo di pesca a cui destinerai il fucile, magari potresti basare la tua scelta su questo aspetto, nel senso
  10. Grazie mille. In effetti mi sono ricreduto e credo proprio che reinstallerò il Live Movie Maker, per la serie "si stava meglio quando si stava peggio". Come dici tu, il tutto sta nel prendere dimestichezza col programma e credo mi ritroverò uno strumento migliore di quanto possa sperare di scaricare free dal web, evitandomi, per giunta, lo step di convertire i file in WMV. Ciao e grazie ancora
  11. Grazie mille Paolotto ! In effetti anche io sono stupito del fatto che nessuno abbia risposto. Comunque, nel frattempo ho realizzato alcune cose : il programma che tentavo di utilizzare era il "Windows Live Movie Maker", che è una versione in uso dal Vista in poi. Leggendo qua e la su internet, ho appurato che il giudizio comune è piuttosto critico nei confronti di questo software perchè è molto meno intuitivo di quanto si possa pensare. installato sullo stesso pc, ho anche il "Windows Movie Maker", versione precedente del Live, ma molto più semplice da usare. Unico neo, occorre convertire i
  12. Ciao a tutti. Mi servirebbe aiuto sull'utilizzo della Midland XTC 200 per quanto riguarda il trattamento dei file e la realizzazione di filmati. Ho fatto delle prove e vedo che, da default, le riprese effettuate sono in formato MPEG ( .mp4) Ho anche iniziato a provare il Windows Movie Maker per un primo tentativo di compilare un video, ma sia che tenti di utilizzare i file originali, sia che utilizzi gli stessi convertiti in formato .avi , mi da errore. A questo punto, data la mia totale inesperienza nel campo, mi chiedo se si tratti di un problema del mio software o se sia necessario eseguire
  13. Allora il peggiore sono io : sabato tre ore, un tiro e una padella. Bei pesci, soprattutto il saragone !!!
  14. Perdonami se mi intrometto nella discussione, ma non so quanto sia trascurabile l'eventualità che la testata ruoti. Praticamente vorrebbe dire mandare a farsi friggere la precisione nel tiro. Io ti consiglio di seguire senza indugio il consiglio di Alessandro e usare una o più viti inox in modo da essere certo che non possano esserci movimenti di sorta.
  15. Non conosco il sistema Roisub, ma su un fucile non molto diverso da un HF, ho montato tempo fa una testata roller della seawolf. Il punto è che ottieni sicuramente incremento della potenza e riduzione del rinculo, ma se non riesci a settare al meglio l'arma nel suo complesso e non sei un esperto in generale dei sistemi roller, nel 99% dei casi ti ritrovi ad affrontare i problemi di tutti, ovvero tiri che vanno bassi e, se monti per la prima volta un'asta da almeno 7 mm, sensazione di peso eccessivo in punta. Per questo motivo ti suggerirei di affidarti a chi è in grado di ottenere un ottimo eq
  16. Ciao. Se fossi interessato anche ad un fucile leggermente più lungo, ma estremamente leggero e maneggevole, ho un Omer XXV 100. Si tratta di un fucile dal fusto in carbonio, ma, come ti dicevo, dalla sezione ridotta. Ciò lo rende adatto all'agguato e, essendo comunque un materiale molto resistente, pronto ad ospitare elastici anche più tirati. L'anno scorso ho sostituito in blocco l'impugnatura e ancora non ha visto l'acqua, quindi è nuova di pacca. Corredato di mulinello originale Omer insagolato ( ma per correttezza ti dico che non si tratta di dyneema ). Se sei interessato ti invio qualche
  17. Spettacolare !!! Pollice in su qui e su youtube !!!
  18. Incredibile ! Complimenti vivissimi a questa campionessa !!!
  19. Il serra ruba un po' la scena, ma pure il sarago è bello grande e la seppia è mostruosa
×
×
  • Create New...