> Holtrik - AM FORUMS Jump to content

Holtrik

Members
  • Content Count

    132
  • Joined

  • Last visited

About Holtrik

  • Rank
    Member

Previous Fields

  • Disciplina praticata in prevalenza
    Apnea
  • Tesserato FIPSAS?
    No

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Nord Sardegna
  1. Prenderó la muta con uno spessore di 5mm e di colore grigio. 6mm non c é sul listino prezzi ma un mio amico ne ha una da 6,5mm, non so magari contattando l azienda la personalizzi ulteriormente. Comunque non essendo molto freddoloso la prendo da 5mm. In un primo momento provo la salopette cosí com é, poi eventualmente la taglio e se non va bene uguale compreró deibpantaloni da 5mm (ma questa sará una spesa post estate, per il momento vado di giacca da 5mm e pantalone da 3mm).
  2. Anni fa i pesci neanche sapevano cosa potesse essere un pescatore in apnea, li potevi forse prendere anche con una fiocina da mano. Prendila del colore che più preferisci, ma se la scegli mimetica stai attento. Devi conoscere bene i colori tipici dei fondali che frequenti e in base a quelli sceglierai i colori della muta. Più riuscirai ad essere fedele al fondale più avrai probabilità di non essere individuato. Per quotare RickCT75
  3. Opterò per il mutaio, onde evitare di rovinare la muta. Grazie ancora per le risposte
  4. Allora vado con pantaloni da 3mm per tutta l'estate e in base alle temperature e alle profondità alterno la giacca da 3mm con la giacca da 5mm. Ma se trasformassi la salopette in un pantalone a vita alta tagliando e cucendo?
  5. piuttosto la salopette foderata dentro e fuori potrebbe compromettere di molto la aderenza al corpo della muta? Io preferirei non usarla la salopette e andare solo con giacca da 5mm e pantalone da 3mm se l'acqua ha una temperatura superiore ai 18°. Che dite?
  6. Però questo consiglio mi è piaciuto, grazie
  7. Io la giacca da 5mm non la ho. Ho pantalone e giacca da 3mm, e pantalone da 5mm, anzi salopette. Dovrei comprare la giacca da 5mm. Magari da 6mm sarebbe una buona solizione a mio parere, ma sul sito i prezzi, anche per le mute su misura, ci sono solo per 4-5-7-8mm
  8. Rispondendo alle domande fatte: pesco in mare non in acqua dolce, mi capita di stare anche 4 ore in acqua, esco di rado in gommone, ma durante quelle uscite si va su un fondale medio di 10-15metri, ho gia detto che pesco nel nord Sardegna, faccio prevalentemente pesca all'aspetto (se appunto non ho troppo freddo, stare fermi sui 10 metri ti congela non poco), non sono molto freddoloso ma se c'è un po di caldo in più non dispiace ecco. Con questa muta mi capiterà anche di immergermi in zone poco profonde. Io di mio ho già una muta completa da 3mm per l'estate, e una salopette da 5mm foderata f
  9. So perfettamente che se freddo devo uscire e se ho caldo devo far entrare dell acqua, l ho scritto io xD. Comunque al momento tu mi consigli una 7mm, vediamo anche cosa dicono gli altri. Ah dimenticavo da me il termoclino c é eccome soprattutto a maggio giugno, infatti ieri sono uscito con il gommone e sulla superfice c erano 20° invece sul fondo 16°-17°.
  10. Anzi no sto leggendo spesso di persone che vanno con temperature di 16° con una giacca da 5mm, io mi immergo prevalentemente dai 16° in su e forse 7mm sono veramente troppo. Non sono molto frettoloso, ma mi spaventano i tagli di acqua fredda che ti fanno sbalzare la temperatura corporea e compromettono notevolmente la durata dell'aspetto, quando si inizia a stare sui -10m. Un ultimo consiglio sullo spessore?
  11. ma si forse conviene prendere 7mm, se uno ha caldo fa entrare un po d'acqua nella muta, ma se hai freddo non c'è niente da fare. Comunque apprezzo la tua considerazione soggettiva sul colore ma hai mai visto come quel mimetismo grigio si comporti sul fondo?
  12. Salve a tutti, pescatori di am forum! Devo comprarmi una muta della Leroi liscio/spaccato, ma il problema è che non riesco a scegliere il colore. Mi piace sia il mimetico rosso sia il mimetico grigio. Sarei più propenso a prendere quello rosso ma chiedo a voi quale sià la migliore soluzione per un fondale tipico del nord sardegna. dato che ci sono faccio anche un'altra domanda. Io sto prendendo solo la giacca e poi utilizzerò per le gambe una muta mares foderata da 5mm, ma per il torso che spessore mi consigliate per mantenere sempre una buona temperatura? Questa muta mi serve per acqua da 15°
  13. Io possiedo un aqualand ecodive citizen, che non costa affatto 30 40 euro. Nemmeno la versione base (aqualand I con cinturino in plastica) costa meno di 200 euro nuovo. Questo orologio si ricarica con dei "pannelli solari" posti sopra il quadrante, dice profondità massima, tempo di immersione totale e singola (volta per volta), e ti dice in tempo reale la profondità con uno scarto di 10 cm. Quindi sai la profondità attuale e massima più tempo di immersione totale e singola. Resite fino a 200 metri.Quello che a mio parere è utile è un cardio frequenzimetro, per monitorare i battiti, che a volt
  14. Io la lavo sempre a mano, perchè in lavastoviglie, per quanto il lavaggio possa essere freddo, si rischia di deformarla. Forse il tuo problema è l'acqua, che contiene troppo calcare, e di conseguenza si deposita sulla maschera. Io non gli passo solo dell'acqua, ma sfrego ogni parte con il dito perche potrebbe rimanere qualche incrostazione salina. Potresti lavarla con del sapone per mani, quello per piatti forse è troppo aggressivo, sciacquare la maschera e poi con un asciugamano di cotone, che assorbe meglio l'acqua, la asciughi completamente prima che l'acqua stessa evapori rilasciando il ca
×
×
  • Create New...