> delfino1977 - AM FORUMS Jump to content

delfino1977

Members
  • Content Count

    44
  • Joined

  • Last visited

About delfino1977

  • Rank
    Nuovo Member

Previous Fields

  • Disciplina praticata in prevalenza
    Apnea
  • Tesserato FIPSAS?
    No
  1. La mattina del 15 agosto nel trapanese ore sette di mattina ad una profondità di tre metri di acqua si materializza su un fondale di grotto un sarago faraone . all'inizio non riuscivo a capire cosa fosse, data la poca visibilità. poi scorgo chiaramente la sagoma e capisco cosa è. Mi nuota davanti di tre quarti, io con il 75 non avevo speranze, mi facevo spostare dalla corrente ma quando gli è sembrato giusto è scappato. era belissimo
  2. Questa mattina al largo di Cornino, circa un miglio ad una profondità di circa 100 mt un sub Trapanese, Lino Viccica ci ha lasciati. Facevo un immersione con un rebbreter con altri quattro compagni.Non si sa se per un malore o per un mal funzionamento Lino è andato fra le braccia di Poseidone. Lino era uno dei più bravi sub della provincia di Trapani a scendere con queste apparecchiature , è sempre andato tutto bene ma oggi era destinato che l immersione finiva a 100 mt. Anche se non era una sub pescatore mi dispiace sempre quando il mare siporta via qualcuno di noi. NOn lo conoscevo di pe
  3. Domenica 13 luglio si è concluso lo stage di apne acon william trubridge a Trapani. Tre giorni intensi di apnea pura fatta solo di amicizia e tanta voglia di imparare. Si è cominciato venerdì sera alle con la lezione in piscina con lezioni sulla rana , sulla posizione e lo svolgimento del tutto in acqua. Vedere willy in acqua che viaggia alla stessa velocità quasi si un apneista monopinnato è sconvolgente. Tutto finisce con qualche dimostrazione di monopinna. Ma la parte pù bella deve ancora arrivare. Si parte per marettimo si raggiunge il posto dove immergerci e si comincia con il costa
  4. Domenica scorsa eravamo a pescare al banco Talbot. Una dei nostri compagni di pesca mi chiama e dice di prendere la telecamera e filmare una torpedine di oltre cento kg. Ho fatto il filmato ed era un quadrato di 2.5 mt per lato. Si è spostata di un paio di metri e si è posata per rimanere la indisturbata. Ne avevo visti di grandi nei documentari ma vederla da vicino è uno spettacolo. grazie a tutti
  5. salve a tutti vorrei sapere quale è la tecnica per insidiare gli spigoloni in acqua bassa. oggi ho provato a fare aspetti mimetizzato sulle distese di posidonia, nascondendo fucile pinne ed altro. Gli aspetti erano sul minuto a un metro di acqua ma non veniva altro che piccoli saraghi. Una sola spigola ho sparato esi è strappata. Delucidatemi grazie
  6. sONO INDIGNATO FORTEMENTE CON CHI VA IN MARE A CORAZZARE LA DOMENICA E TUTTI I SANTI GIORNI. IO SONO UN ASPETTISTA DIVENTATO, E NON SOPPORTO QUANDO NEL BEL MEZZO DI UNA PESCATA MI PASSANO STI APPARECCHI ASSURDI SOPRA LA TESTA FACENDO SCAPPARE OGNI FORMA DI VITA. pOI QUANDO PARLI CON QUESTE PERSONE TI DICONO CHE SI FANNO FINO A CINQUE O QUATTRO ORE DI PESCA. E CERTO TANTO E LO SCOOTER CHE FATICA NON LE LORO GAMBE. LI DOVREBBERO VIETARE PER DISTURBO DELLA QIUETE MARINA. SCUSATE LO SFOGO. GRAZIE
  7. salve atutti. sicuramente ci sara' qualcuno di voi che ha sostenuto l e spese per un corso istruttori. sapete dirmi a quanto ammontano?
  8. Si era proprio con l'opposizione delle braccia. Servirebbe per l'esame di assist. istruttore ma so che sarà di una inutilità bestiale. cmq grazie
  9. sALVE A TUTTI. QUALCUNO DA DIRMI COME SI FA UNA CAOVOLTA IN CONTRAPPOSIZIONE ? E A COSA POSSA MAI SERVIRE? SE QUALCUNO LO SA MI FACCIA SAPERE. GRAZIE
  10. Domenica mattina a trapani eravamo in tre a pescare.Tutti nella stessa zona in occhi metri d'acqua circa tre o cinque. cmq basso fondale. Io essendo da sempre , tra cui ho pure postato temppo fa su questo argomento, un culrtore sulla sicurezza in mare ho sempre detto che per pescare in un fondale di dieci , quindici o + metri di acqua bisogna essere in due. invece questo mio amico si allontana da solo in quindici metri di acqua , vede una cernia circa 5 kg, si intana di testa e spara il primo colpo, poi il secondo colpo e cerca di stanarla. Ma nel frattempo nel trambusto il cavetto del fuci
  11. salve a tutti da tempo cerco una risposta dalla merou su quale modello di pala in carbonio prendere ma nessuna risposta. io pesco dai 15 ai 20 mt , peso sugli 80 kg e mi dedico all'aspetto. che tipo si pala dovrei prendere? soft oppure media? se qualcuno mi sa consigliare mi dica pure grazie
  12. Salve a tutti Siccome da un pà mi sono attrezzato per la pesca al dentice, volevo un consiglio tecnico da qualcuno su posti , trucchi ecc...
  13. Per loro fare una gara a trapani è oneroso , lo capisco pure . Ma anche per noi fare una gara che ne so a Genova potrebbe essere costoso.Torniamo sempre al punto di partenza, se nessuno si fa avanti tutto è ok appena si propone come dice CORSARO saltano fuori i se ed i ma. Il mio era uno sfogo dopo mesi di preparazione e poi un FLOP micidiale seguito da un botto che si sente daTrapani a Bolzano. Per il problema dei costi dovrebbero essere gli sonsor a finanziare in parte le spese, e trovare offerte più vantaggiose per gli atleti in gara nei B&B. Evidentemente tanto palare non è s
  14. credo di non essermi spiegato. Il discorso è che nel costante dove a mio giudizio si vede la vera natura dell'atleta apneista, non si vede interesse; ma per la dinamica che a giudizio mio non mi rispecchia a pieno e la federazione che giudica rischiosa la pratica del costante e non pericolosa la dinamica o il jump. Ma non dimentichiamoci tutti che la pericolosità ce la creiamo noi anche nelle gare di dinamica della categoria elitè. Come nel costante se sono un atleta cosciente capisco se posso arrivare il giorno della gara alla mia quota o fermarmi prima cosi come nella dinamica. Il probl
  15. Le propost non spettano a me. Non sono io il pres. delle fipsas. Sono soltanto un atleta che ama ilomare ed il benessere che esso mi infonde. Ma dopo la programmazione di gare ed eventi e ci si prepara per questo mi girano quando si annullano.
×
×
  • Create New...