Home » News » News Apnea » Per Chiara Obino il Record Italiano in Assetto Costante con Pinne

Per Chiara Obino il Record Italiano in Assetto Costante con Pinne

Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 7    Media Voto: 3.4/5]

Ieri mattina, intorno a mezzogiorno, nelle limpide acque di Geremeas (CA), l’apneista cagliaritana Chiara Obino, ha stabilito il nuovo Record Italiano di Apnea in Assetto Costante con Pinne (CWT) raggiungendo la profondità di 71 metri. Il tuffo è durato in tutto 2 minuti e 36 secondi, dopo la riemersione l’atleta sarda ha completato senza sbavature il protocollo di uscita, convalidando definitivamente il primato.

Chiara aveva già stabilito nel maggio scorso un nuovo primato in Assetto Costante senza Pinne, raggiungendo i 49 metri. Il record è stato poi battuto qualche mese dopo dall’amica e compagna di Nazionale Alessia Zecchini che lo aveva portato a -51 metri. Ed è proprio alla campionessa romana che Chiara, il prossimo 19 settembre, sempre nella cornice del Golfo di Cagliari, proverà a strappare il primato Mondiale CMAS di Apnea in Assetto Costante con Monopinna, attualmente fermo a – 86 metri. Ottimi i presupposti per l’apneista isolana che in allenamento ha già più volte toccato i – 90 metri.

Per Chiara Obino il Record Italiano in Assetto Costante con Pinne scritto da Redazione Apnea Magazine media voto 3.4/5 - 7 voti utenti

Tags: ,

Category: News, News Apnea

Leave a Reply