Home » News » News Apnea » Record Apnea: Nuovo primato Italiano e Mondiale per Homar Leuci

Record Apnea: Nuovo primato Italiano e Mondiale per Homar Leuci

Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 14    Media Voto: 3.7/5]

leuci72Lo scorso 5 agosto, Homar Leuci ha conquistato il suo 18° primato in carriera, questa volta cimentandosi nell’immersione in assetto costante senza attrezzi (CNF), disciplina in cui il suo ultimo tentativo ufficiale risaliva addirittura al 2007.

Con un tuffo perfetto, durato 2 minuti e 49 secondi, Homar ha raggiunto quota -72 metri, battendo di un lunghezza il precedente primato che Michele Tomasi aveva stabilito nel 2014 in occasione del campionato italiano di Ischia, ottenendo in un colpo solo il primato nazionale e la miglior prestazione mondiale CMAS.

Le sensazioni sono state ottime, tanto da spingere Homar a dichiarare di avere ancora grandi margini di miglioramento, il che è di ottimo auspicio considerato l’avvicinarsi del Mondiale CMAS in programma in Turchia a ottobre. L’impresa, come diverse già in passato, si è svolta nelle acque della baia di Soverato (CZ), con l’ausilio di un affiatato team di assistenza e sotto gli occhi del giudice internazionale e omologatore del record, Antonio Mancuso.

Record Apnea: Nuovo primato Italiano e Mondiale per Homar Leuci scritto da Redazione Apnea Magazine media voto 3.7/5 - 14 voti utenti

Tags: , ,

Category: News, News Apnea

Leave a Reply