Home » News » News Nuoto Pinnato » Nuoto Pinnato: Risultati CMAS World Cup – Gianni Gambi Prize

Nuoto Pinnato: Risultati CMAS World Cup – Gianni Gambi Prize

| 1 aprile 2008 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

foto Pubblicati i risultati del XXII International Gianni Gambi Prize, terza prova della CMAS World Cup, la manifestazione che raccoglie i più importanti trofei al mondo di nuoto pinnato. Nell’omonima piscina di Ravenna si sono sfidati in questo weekend molti dei più forti atleti del panorama internazionale, con oltre 50 squadre iscritte provenienti da tutto il pianeta, dalla Colombia alla Cina passando per Grecia e Russia. Presenti ovviamente anche tutti i migliori azzurri che come al solito hanno dato spettacolo.
Due in particolare le prestazioni che hanno illuminato la due giorni di gare. Il padovano Andrea Rampazzo (SNP) ha infatti stabilito il nuovo record del mondo dei 100 pinne con il tempo di 44″22, mentre un altro primato ha tremato, quello dei 200 np, mancato da Andrea Nava (Fiamme Oro Roma) di un solo centesimo. 1’22″36 vale comunque il record italiano assoluto.
Numerosi gli altri record nazionali tra i quali spiccano la staffetta 4×100 assoluta del CN Fiamme Oro Roma (Mancini, Nava, Picchi, Landi) in 2’32″29, e quelli di 2a cat. di Roberta Mastroianni (classe ’93) nei 50 ap in 18″36, 100 np in 43″98, 200 np in 1’40″30.
Da segnalare tra le giovanissime di 1a categoria anche il record italiano di Sarah Sanvito (Nord Padania Sub Varedo) negli 800 np con 8’07″33.

Nella classifica a squadre vittoria dell’Euro Team Torino davanti ai greci del N.O. Chania e all’SNP Padova.

Il prossimo weekend appuntamento a Lignano con i Campionati Italiani Assoluti.

Tags: , ,

Category: News, News Nuoto Pinnato

Leave a Reply