Home » News » Formata la squadra della giuria del concorso Eudi Movie 2014

Formata la squadra della giuria del concorso Eudi Movie 2014

| 26 febbraio 2014 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

COMUNICATO STAMPA

E anche la squadra dei giurati del concorso video abbinato a Eudi Show 2014 è stata formata.
Grazie alla collaborazione di Fabio Benvenuti di Easy Dive, il concorso lanciato l’anno scorso da Assosub ed Eudi Show si ripropone anche a Bologna per fare del Salone Europeo della subacquea un palcoscenico di prim’ordine per tutti gli appassionati che si cimentano con le riprese video.
L’avvento dell’era digitale e software sempre più sofisticati e completi, infatti, hanno permesso a un numero sempre maggiore di videosub di cimentarsi con riprese e montaggi spesso di pregio sul piano qualitativo e narrativo.
Anche quest’anno la formula non è cambiata imponendo ai concorrenti il non facile compito di sintetizzare i loro racconti filmati in soli tre minuti, forse pochi per alcuni ma ugualmente sufficienti per dimostrare le proprie capacità nel campo delle riprese subacquee.
A decidere chi saranno i vincitori della due categorie (amatori e pro) saranno quattro famosi esperti del settore che ci piace presentare (sinteticamente e in ordine rigorosamente alfabetico) anche se i loro nomi sono decisamente noti a tutti gli appassionati.

Alessandro Beltrame
Di formazione scientifica e con competenze informatiche ed elettroniche, ha saputo mettere a frutto queste sue capacità fondando la ditta di produzione video AGB nel 1989. Appassionato di sport, da quelli di montagna alla subacquea passando per il trekking e la mountain bike, è stato operatore co-autore di documentari e produzioni video per conto di enti, televisioni nazionali e internazionali che lo hanno portato a riprendere immagini dall’Europa all’Australia, dal Canada all’Amazzonia, dall’Asia all’Africa. Dal 2006 al 2010 ha realizzato come autore/operatore la produzione subacquea di Linea Blu su RAI1. Attualmente ha ampliato ulteriormente i suoi interessi dedicandosi a progetti sulle energie sostenibili in Italia e all’estero.

Luca Coltri
Nato nel 1971, subacqueo del 1986, titolare del Pianeta Blu Diving Center dal 1995, operatore subacqueo dal 1999, ha lavorato e lavora per Mediaset, Rai, National Geographic, Sky, regioni e aziende del settore subacqueo.

Fabio Ferioli
È tra i più importanti cameraman subacquei italiani. Dal 1993 al 2001 è stato il cameraman ufficiale di “Sector No Limits” riprendendo tutti i record del mondo di apnea di Umberto Pellizzari, con il quale continua a collaborare assiduamente. Autore delle immagini di molti, noti spot pubblicitari televisivi è attualmente cameraman subacqueo ufficiale e seconda camera terrestre della celebre trasmissione di Rete 4 “Pianeta Mare”. Moltissime anche le collaborazioni con programmi Rai (“Lineablu”, “Abissi”), con tutti i TG Rai, Mediaset, Reuter, Ansa, con televisioni estere e nel cinema (“Oceanmen” in IMAX). Ha vinto numerosi premi nelle rassegne internazionali di documentarismo subacqueo.

Mauro Francesconi
Scende sott’acqua, prima in apnea e poi con l’autorespiratore, dall’età di 17 anni. Nel 1982 lascia la fotografia subacquea per dedicarsi all’immagine in movimento utilizzando prima la pellicola e poi, con l’avvento di tecnologie più moderne, la digitale. Ha realizzato e realizza produzioni televisive subacquee in vari settori: documentaristica. Spettacolo, news, fiction, pubblicità e non ultimo anche il cinema, suo primo amore. Si occupa anche di consulenze specializzate per studi di fattibilità in vari settori legati alla comunicazione subacquea, tra tutti il Museo Oceanografico di Monaco. A tutto questo affianca un’apprezzata attività di docente entusiasta e prodigo di consigli nel settore della videoripresa.

Tutte le opere segnalate saranno visibili sul sito www.eudishow.eu cliccando sull’icona del concorso Eudi Movie, durante tutta la fase di preparazione dell’evento, mentre, nel corso dell’Eudi Show, in programma dal 14 al 17 Marzo a Bologna, saranno visibili in diversi spazi.
Un link dedicato permetterà, inoltre, di poter rivedere durante tutto l’anno i filmati segnalati.

Tags: , , , , , ,

Category: News

Leave a Reply