Home » Pesca in Apnea » Agonismo » EuroAfricano 2017: Gospic Vince la 1a, seguono Cervantes e Claut

EuroAfricano 2017: Gospic Vince la 1a, seguono Cervantes e Claut

| 15 settembre 2017 | 0 Comments

Si è da poco conclusa la pesatura “fiume” (quasi 4 ore) della prima giornata del Campionato EuroAfricano 2017 e la classifica ha finito per confermare buona parte di quelle che erano state le impressioni alla consegna dei carnieri. Alla fine si è imposto il padrone di casa Daniel Gospic che, con 17 prede valide (2 gronghi, 7 saraghi maggiori, 1 cappone, 6 mostelle e 1 corvina) ha totalizzato 27.480 punti, aggiudicandosi il primo posto di giornata. Alle sue spalle lo spagnolo Oscar Cervantes che con 15 prede valide (4 gronghi di cui uno di quasi 18 kg, 1 enorme cappone, 2 saraghi e 8 mostelle) racimola 23.540 punti, sopravanzando proprio all’ultimo, e di un soffio, l’italiano Stefano Claut che, anche lui con 15 prede valide (1 grongo, 3 capponi, 8 mostelle quasi tutte ben oltre il chilo e 3 saraghi) si ferma a 23.380 punti.

La classifica di giornata prosegue con gli altri due spagnoli in 4a e 5a posizione: Xavi Blanco con 13 prede valide (tra cui 3 gronghi, 1 corvina di 2 kg, 1 cappone, 1 sarago e 5 mostelle) e 22.440 punti, Samuel Tomas con 11 prede valide e 16.390 punti. 6° Giacomo De Mola con 10 prede valide ( 3 gronghi, 2 saraghi e 5 mostelle ) e 15.630 punti, 7° il croato Radoslav Japucovic con 9 prede valide e 12.790 punti, 8° il sudafricano Jaco Blignaut con 10 prede valide e 12.670 punti, 9° il cipriota Stelios Yangou con 9 prede e 12.070 punti. Chiude la top ten odierna l’ucraino Andrii Lagutin che porta all apbilancia 6 pezzi validi e totalizza 10.180 punti. 13a piazza per il terzo degli azzurri, Dario Maccioni, che con 6 prede valide ( 2 gronghi, 1 sarago e 3 mostelle) si deve accontentare di 9.100 punti.

Oscar Cervantes

Nella classifica per nazioni si ribaltano le cose: 1° posto di giornata per la Spagna (2°, 4° e 5° classificato), 2° posto per la Croazia (1°, 7° e 11 ° classificato) e 3a l’Italia (3°, 6° e 13° classificato).

La giornata di domani si annuncia meteorologicamente più complessa di quella odierna: il vento di scirocco, in via di intensificazione, arriverà a superare i 20 nodi e sollevare onde di oltre un metro. Come se non bastasse tutta la giornata dovrebbe essere funestata da pioggia abbondante e prolungata. Se già oggi è stata una giornata in salita per tanti, domani sarà sicuramente ancora più difficile; ecco perchè ci si aspetta una gara di sostanziale contenimento con una lotta per il titolo circoscritta ai primi 4 classificati di oggi. L’italia, con Stefano Claut, ha finalmente concrete possibilità sia di puntare al titolo individuale che di conquistare un podio come non si vede ormai dal lontano 2010 (Bruno De Silvestri 3° al mondiale di Lussino).

CLASSIFICA UFFICIALE INDIVIDUALE 1a GIORNATA (CLICCA)

Xavi Blanco

Tags: , ,

Category: Agonismo, News, News Pesca in Apnea