Home » News » News Apnea » Davide Carrera, è Record per la seconda volta!

Davide Carrera, è Record per la seconda volta!

Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 3    Media Voto: 3.3/5]

Ci aveva provato sabato e non era andata come avrebbe voluto, ma era chiaro a tutti che alla prima occasione utile ci sarebbe riuscito. Il cambio in corsa della start list di oggi (30 maggio), a seguito una piccola polemica con l’organizzazione sulla programmazione dei tuffi, ha permesso a Davide Carrera di saltare il previsto ulteriore giorno di riposo e rimettersi in corsa verso quei fatidici -107 metri sfumati per un soffio sabato.

carerrarecord2

E così, come il secondo tentativo per i -106 metri era stato quello buono, anche stavolta è andata così. Tutto assolutamente perfetto senza il minimo contrattempo: rilassamento e concentrazione in superficie al massimo, tempi di percorrenza subacquea scanditi con precisione assoluta, nessun intoppo sul piattello, risalita distesa e, soprattutto, un’uscita in estrema scioltezza che gli ha permesso di completare il protocollo senza sbavature e gli ha lasciato ancora tanta energia da spendere a giudicare dalla grinta con cui si è arrampicato sulla cima per lasciar esplodere la sua immensa soddisfazione.

Domani (31 maggio) salvo nuovi sconvolgimenti sulla start list, Davide dovrebbe riposare. Resta poi l’ultimo giorno di gara, chissà che non ci sia un’ultima sorpresa per chiudere alla perfezione questa Caribbean Cup 2016!

Davide Carrera, è Record per la seconda volta! scritto da Redazione Apnea Magazine media voto 3.3/5 - 3 voti utenti

Tags: , ,

Category: News, News Apnea

Leave a Reply