Home » cernia bruna

Tag: cernia bruna

Video Pesca Sub: una Grossa Cernia in Caduta (23,5 kg)

Video Pesca Sub: una Grossa Cernia in Caduta (23,5 kg)

| 13 Luglio 2020

Sakis Tsonis, durante un tuffo molto profondo, arriva ad affacciarsi ad un ciglio al di sotto del quale ha la sua tana una grossa Cernia bruna. Il pesce è adagiato sulla sabbia, davanti alla tana, e nonostante la profondità, tenta di scodare verso il suo inespugnabile nascondiglio quando il pescatore è ancora piuttosto distante.

L’unica possibilità di cattura è quella di tentare un tiro in caduta al limite della gittata. Il colpo va a segno, il pesce ha una reazione furiosa e il mulinello si inceppa durante la risalita…ma nonostate tutto il cernione è portato a galla dopo 5 impegnativi tuffi.

Leggi tutto

Video Pesca Sub: una Bella Cernia in Pochissima Acqua (8 kg)

Video Pesca Sub: una Bella Cernia in Pochissima Acqua (8 kg)

| 26 Aprile 2020

Le cernie brune di taglia sono pesci da insidiare a batimetriche medio elevate. Raramente però, come successo a Juan Campins, possono capitare le sorprese. Stavolta, al termine di un lungo e silenzioso agguato, ecco un bell’esemplare in pochissima acqua, appoggiato su un sasso sul fondo di un canalone nel sottocosta…una cattura, a suo modo, da ricordare!

Leggi tutto

Racconti Pesca Sub: l’Avventurosa Cattura di una Cernia d’Altri Tempi

Racconti Pesca Sub: l’Avventurosa Cattura di una Cernia d’Altri Tempi

| 9 Agosto 2019

Mi lascio portare dalla corrente, sono sulla verticale, la vedo bene stagliarsi sulla sabbia, inconfondibile, una cernia…

Leggi tutto

Video Pesca Sub: una Coppiola di Cernia Bianca e Bruna (10 + 3 kg)

Video Pesca Sub: una Coppiola di Cernia Bianca e Bruna (10 + 3 kg)

| 8 Agosto 2019

Quando si spara in tana ad una cernia, può anche capitare di colpire un pesce, dietro quello mirato, che non si era notato. È quello che è successo a Giannis Kalokathis in questa clip; ma con la particolarità che le due cernie colpite sono di 2 specie diverse: la prima, una cernia bianca (Epinephelus aeneus) di oltre 10 kg, la seconda una cernia bruna (Epinephelus marginatus) poco oltre i 3 kg. Una coppiola certamente insolita!

Leggi tutto

Video: Storia di una Cernia Catturata, per Errore, e poi Liberata (10 kg)

Video: Storia di una Cernia Catturata, per Errore, e poi Liberata (10 kg)

| 28 Maggio 2018

“Stavo agguatando alla ricerca di un dentice, quando mi sono imbattuto in una cernia, che non sembrava troppo intimorita dalla mia presenza. Vedevo solo il muso di fronte a me, ho stimato il peso del pesce in circa 5/6 chili, così ho ridotto ancora un po’ la distanza e ho scoccato il tiro. Una volta a galla, quando ho visto il pesce intero, mi sono accorto che era il doppio, 9/10 chili di peso e mi avrebbe richiesto tempo per pulirlo e sezionarlo…Poco prima di porre fine alle sue sofferenze in superficie, ho notato che l’asta aveva bucato solo parte inferiore labbro e la membrana appena dietro le branchie, per il resto non aveva alcuna ferita letale. Ho subito pensato di liberarla, ma con la decompressione rapida che aveva subito, non bastava semplicemente sfilarla dall’asta. Così l’ho legata al piombo mobile e l’ho riportata a 29 metri di profondità, lasciandola il tempo necessario affinchè gli organi interni si riposizionassero correttamente. Dopo essermi assicurato che stava bene, ho tagliato la sagola ed è scodata via… In futuro non farà di nuovo lo stesso errore fatto con me, ne sono certo!”

Leggi tutto