> modifica beuchat marlin - Forum Attrezzature - AM FORUMS Jump to content

Recommended Posts

Ciao a tutti ragazzi premetto che sono un neofita e pratico da un anno circa sono una schiappa ho sempre giocato a rugby per poi arrivare in ifl football americano , ma a causa di un grave incidente in auto non mi e più possibile praticare il mio amato sport. E nella pia ritrovo la stessa adrenalina che provavo da giocatore ( della serie anche se faccio pena quando sono in mare provo una sensazione bellissima )non conosco praticamente nessuno a cui piace la pesca e infatti vado sempre solo, e non so a chi porre certe domande quindi chiedo aiuto a voi che ci seguo da tanto e siete super preparati .come da titolo vado a modificare beuchat marlin 75 progettandoalo per la pesca invernale nel torbidone ( vabbe vivo in Sardegna tutto sto torbidono non ce ) e nella schiuma . Pensandolo anche nell'evenienza nelle mezze stagioni.

 

Fusto come ben sapete da 28 testata chiusa con elastici 17.5 imbocolati paralleli asta da 6.5

 

La modifica è ho levato la testata chiusa e ho messo la testata aperta x-fire doppio, asta da 6,3 , ho aggiunto il guida asta integrale ( quello adesivo ) doppio circolare da 14.5 per ora li ho tagliati al 320 poi magari vediamo in acqua mulinello match da 30 con 30 metri di dynema da 1.5

Secondo voi avendo sostituito la testata perde la traiettoria ?? E l'asta se ne va dall'altra parte ??

Link to post
Share on other sites

ciao, quello che hai fatto, sono modifiche che abbiamo fatto un po' tutti, l'unica cosa , forse, è il doppio elastico, penso sia esagerato in questo fucile. :bye:

Grazie per la risposta , lo so forse è un po troppo il doppio 14.5 ma sai sono troppo curioso di vedere come sia :-) cmq dici che non ci saranno problemi per la " precisione " dell'asta avendo cambiato la testata ?

Link to post
Share on other sites

Che a me risulti, le testate aperte non hanno alcun deficit in termini di precisione rispetto alle testate chiuse, quindi puoi stare tranquillo e ancor di più se hai messo il guida asta.

Come giustamente ha già detto Paolotto, la doppia gomma su un 75 non è esattamente la soluzione più indicata, ma non si può nemmeno dire esista una regola in proposito e se alla fine ti trovi bene, vuol dire che hai fatto un buon lavoro.

L'unico punto su cui starei attento è la dimensione dell'asta.

Vero è che con un 75 non tenterai tiri lunghissimi, anzi, dici che lo vuoi usare per il torbido e la schiuma. Tuttavia, con elastici tagliati al 320 %, ho paura che sarebbe meglio lasciare la 6.5 per avere quel pizzico di massa in più che scongiuri sfarfallii indesiderati e, dall'altro lato, favorisca proprio la precisione e la forza d'impatto.

Ciao :bye:

Link to post
Share on other sites

Che a me risulti, le testate aperte non hanno alcun deficit in termini di precisione rispetto alle testate chiuse, quindi puoi stare tranquillo e ancor di più se hai messo il guida asta.

Come giustamente ha già detto Paolotto, la doppia gomma su un 75 non è esattamente la soluzione più indicata, ma non si può nemmeno dire esista una regola in proposito e se alla fine ti trovi bene, vuol dire che hai fatto un buon lavoro.

L'unico punto su cui starei attento è la dimensione dell'asta.

Vero è che con un 75 non tenterai tiri lunghissimi, anzi, dici che lo vuoi usare per il torbido e la schiuma. Tuttavia, con elastici tagliati al 320 %, ho paura che sarebbe meglio lasciare la 6.5 per avere quel pizzico di massa in più che scongiuri sfarfallii indesiderati e, dall'altro lato, favorisca proprio la precisione e la forza d'impatto.

Ciao :bye:

Ciao e grazie per la risposta , in effetti sul 75 è una scelta un po discutibile perche anche se si tratta di elastici fini cmq sono due . Le correnti di pensiero erano milioni in giro per il web. Video e articoli dove o li si elogia o li si boccia in toto e la mia curiosità è altissima , dietro mi portero sia asta da 6.3 che da 6.5 e ovviamente un po di elastici per vedere le differenze , e dei pesi da posizionare in caso servissero , ora ho messo circa 20gr in testata per renderlo negativo ( perche è un ottimo fucile per chi da un 75 non gli pretende esasperazioni) ma in testa era troppo leggero . Ora proviamo e chissa ;)

Link to post
Share on other sites

Ciao Miky e benvenuto.

La doppia da 14 può andare anche su un 75, ma mettici la 6,5 subito.

:bye:

Ciao Alessandro OK metto l'asta da 6.5 una domanda , l'asta ha le tacche non le pinnette e io ho fatto le ogive in dynema ho limato per bene le scanalature con lime fini e con del filo per freno da bici ( ho letto che molti lo fanno ) dopo ho ripassato con di pasta abbrasiva ( non aggressiva, la uso anche per le monette storiche ) infine ho strofinato per un paio di minuti un pezzo di dynema e non si sfilaciava e non dava segni di abbrasione ,ma dici/dite che è sicuro? O si rischia cmq di rompere in 2 /3 tiri ? Edited by miky1987
Link to post
Share on other sites

Ciao, secondo me sei a posto..io preferisco usare le ogive tipo smoby, solo l'archetto metallico che attacchi alla legatura, ma sul 60ino semplicemente agendo con il filo da bici il dyneema da 1.5 dopo qualche tiro non ha un segno.

Consiglio, se lo trovi, il dyneema da 2mm o 2,5, l'ho trovato al decathlon.

:bye:

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...