> tirare su l'ancora sul MARSHALL S70 - Page 2 - Forum Attrezzature - AM FORUMS Jump to content

tirare su l'ancora sul MARSHALL S70


Recommended Posts

Gran gommone!

 

Infatti ce l'ho anch'io... :P

 

Io ho adottato una soluzione copiata da un pescasub grossetano che ha il nostro stesso gommone.

 

Procurati una punta di trapano molto lunga, da 8 (più della larghezza della maniglia).

 

Se guardi i maniglioni di prua, la parte che si impugna è piena, se ci fai un foro passante a tutt'è due le maniglie, con molta pazienza e precisione, ci fai passare uno spezzone d'asta da 7 ed infili in mezzo una carrucola in plastica che puoi trovare come accessorio dei salpa ancore, o qualcosa di simile.

 

Et voila! Salpa ancora che ti fa dimenticare la fatica.

 

Per farti un esempio, se prima facevo una gran fatica a salpare a sbalzo per non rovinare il gommone, adesso mi accorgo di essere arrivato alla catena solo perchè picchia contro la carrucola.

 

Unico accorgimento per i fori, falli a bassa velocità e armati di santa pazienza perchè la lama non taglia la gomma come si può pensare.

 

Quando fai passare l'asta, lubrificala bene con dell'olio o qualcosa di simile e usa un martello di gomma per infilarla perchè il foro da 8 non è regolare nella gomma e l'asta da 7 sforza.

 

Metti un distanziatore tra le due maniglie (un pezzo di legno o simile) così mentre martelli da una parte, la distanza tra le maniglie rimane invariata e non si avvicinano a rischio di danneggiarsi o strappare il foro da uno dei lati delle maniglie a causa dell'inclinazione dell'asta.

 

Posso garantirti che funziona e ti costa una miseria!

 

Ciao. Peppe.

 

P.S. Dimenticavo... nel frattempo puoi salparla facendola strofinare su uno dei due maniglioni di prua, così non si danneggia il tubolare...

 

 

foto foto

p.s. quindi l'estremita' dell'asta rimane all' interno delle maniglie

:bye:

 

Mi dispiace ma non ne ho di pronte e temo di non riuscire a farle a breve, comunque la lunghezza dell'asta la decidi tu, ma facendola della stessa lunghezza dell'ingombro dei due maniglioni, nel caso mio, sporge dalle due estremità di circa un cm. perchè con i movimenti le maniglie tendono a fare un po' di gioco.

 

Trovo questa soluzione molto pratica e forse la più economica per avere un salpa ancore, anche la soluzione proposta da Lucabass82 è validissima, purchè si leghi la cima comunque a prua e si utilizzi lo specchio di poppa solo per il recupero, altrimenti, legando a poppa, con un po' di mare ti trovi il gommone inondato...

 

Ciao. Pepu.

Link to post
Share on other sites
E' quello con il bittone di gomma sulla prua? In questo caso esiste (mi pare sul catalogo Osculati) un salpa-ancora in acciaio da avvitarci sopra.

Mn mio amico lo aveva montato sul 90, ma non so se è uguale.

 

 

Nel mio ha proprio una struttura di vetroresina rigida con bitta in inoz e carrucola.

Per tirare su l'ancora la faccio sempre scorrere nella carrucola.

Link to post
Share on other sites
Scusa ma perchè non usi la soluzione più semplice che poi è quella che usano tutti?

 

Tieni legata fissa una cima di un paio di metri all'occhiello in prua e poi di volta in volta, a seconda delle profondità, fai dei normalissimi nodi sulla corda dell'ancora in modo da formare un anello grossolano su cui poi, con un nodo bandiera, fisserai la cima dell'anello di prua.

Una volta calata l'ancora la trazione sarà esercitata solo sulla cima a prua cosicchè la parte di corda dell'ancora che rimane in gommone sarà lenta e potrai fermarla in quasiasi punto senza nessun rischio.

Tutto molto facile, molto più a dirsi che a farsi ed'è il metodo usato da tutti.

Io sul mio gommone sono ancora più fortunato perchè ho una struttura di vetroresina in prua con carrucola e bitta di fissaggio....più comodi così.

 

Leggendo sia la tua risposta sia quella di Dentex temo che ci sia stato un malinteso sulla richiesta originale.

 

Io ho capito che la difficoltà di Robymoni70 sia quella di salpare, non di legare l'ancora.

 

Per legarla, anch'io, come hai descritto, utilizzo la cima sul golfare di prua, lunga circa 4 metri che normalmente utilizzo per gli ormeggi, per varo ed alaggio.

 

La cima dell'ancora, alla lunghezza desiderata, viene legata a questa cima e la trazione viene esercitata, tramite questa, direttamente sul golfare di prua che è concepito soprattutto per questo utilizzo, la parte della cima dell'ancora a monte del nodo, viene legata alla bitta di prua incollata sul tubolare, ma di fatto non lavora, a meno che il golfare non si strappi o il nodo non si sciolga.

 

Penso che siamo in molti a fare così, o almeno io l'ho imparato vedendolo fare agli altri pescatori che frequento.

 

Ciao. Pepu.

indovinato

il problema sta nel salpare l'ancora che anche se provi a salparla sulla maniglia scappa sempre sul musone e alla lunga rovian la tela

cercavo qualche idea tipo rullo

chi ha il maresciallo intervenga

:-)

Link to post
Share on other sites
Scusa ma perchè non usi la soluzione più semplice che poi è quella che usano tutti?

 

Tieni legata fissa una cima di un paio di metri all'occhiello in prua e poi di volta in volta, a seconda delle profondità, fai dei normalissimi nodi sulla corda dell'ancora in modo da formare un anello grossolano su cui poi, con un nodo bandiera, fisserai la cima dell'anello di prua.

Una volta calata l'ancora la trazione sarà esercitata solo sulla cima a prua cosicchè la parte di corda dell'ancora che rimane in gommone sarà lenta e potrai fermarla in quasiasi punto senza nessun rischio.

Tutto molto facile, molto più a dirsi che a farsi ed'è il metodo usato da tutti.

Io sul mio gommone sono ancora più fortunato perchè ho una struttura di vetroresina in prua con carrucola e bitta di fissaggio....più comodi così.

 

Leggendo sia la tua risposta sia quella di Dentex temo che ci sia stato un malinteso sulla richiesta originale.

 

Io ho capito che la difficoltà di Robymoni70 sia quella di salpare, non di legare l'ancora.

 

Per legarla, anch'io, come hai descritto, utilizzo la cima sul golfare di prua, lunga circa 4 metri che normalmente utilizzo per gli ormeggi, per varo ed alaggio.

 

La cima dell'ancora, alla lunghezza desiderata, viene legata a questa cima e la trazione viene esercitata, tramite questa, direttamente sul golfare di prua che è concepito soprattutto per questo utilizzo, la parte della cima dell'ancora a monte del nodo, viene legata alla bitta di prua incollata sul tubolare, ma di fatto non lavora, a meno che il golfare non si strappi o il nodo non si sciolga.

 

Penso che siamo in molti a fare così, o almeno io l'ho imparato vedendolo fare agli altri pescatori che frequento.

 

Ciao. Pepu.

indovinato

il problema sta nel salpare l'ancora che anche se provi a salparla sulla maniglia scappa sempre sul musone e alla lunga rovian la tela

cercavo qualche idea tipo rullo

chi ha il maresciallo intervenga

:-)

Guarda che alla fine, devi solo trovare il modo di mettere una carrucola tra i due maniglioni, perchè cercare soluzioni complicate e costose?

 

Mi viene in mente, se non vuoi forare la gomma e disponi di qualcuno che lavori l'acciaio, di farti fare qualcosa su misura, con la carrucola che rimanga sempre al centro dei due maniglioni, ma aggrappata in qualche modo che non necessiti di fori.

 

Se la tua preoccupazione è che i maniglioni possano rovinarsi, vai tranquillo perchè non lavorano preaticamente per niente, anche perchè se fili la giusta quantità di cima, la parte principale del recupero la farai tirando a braccia con la cima alta finchè non arrivi col gommone sulla verticale dell'ancora e solo in quel frangente ti occorre avere la demoltiplica della carrucola.

 

Anche quelle in vetroresina come quella di Piero, sono comunque incollate sopra il tubolare e non fanno parte della struttura rigida.

 

Ciao. Pepu.

Link to post
Share on other sites
bene, io attacco l'ancora con un bel moschetone proprio lì.

 

 

Ma poi non oscilla e và a rovinare la tela della prua?

Anch'io la tiro dentro ma effettivamente fissarla all'anello sarebbe una buona soluzione.

l'anello rimane sotto la tela nella vetroresina.

 

 

indovinato

il problema sta nel salpare l'ancora che anche se provi a salparla sulla maniglia scappa sempre sul musone e alla lunga rovian la tela

cercavo qualche idea tipo rullo

chi ha il maresciallo intervenga

:-)

avevo capito male.

Edited by Dentex
Link to post
Share on other sites
Scusa ma perchè non usi la soluzione più semplice che poi è quella che usano tutti?

 

Tieni legata fissa una cima di un paio di metri all'occhiello in prua e poi di volta in volta, a seconda delle profondità, fai dei normalissimi nodi sulla corda dell'ancora in modo da formare un anello grossolano su cui poi, con un nodo bandiera, fisserai la cima dell'anello di prua.

Una volta calata l'ancora la trazione sarà esercitata solo sulla cima a prua cosicchè la parte di corda dell'ancora che rimane in gommone sarà lenta e potrai fermarla in quasiasi punto senza nessun rischio.

Tutto molto facile, molto più a dirsi che a farsi ed'è il metodo usato da tutti.

Io sul mio gommone sono ancora più fortunato perchè ho una struttura di vetroresina in prua con carrucola e bitta di fissaggio....più comodi così.

 

Leggendo sia la tua risposta sia quella di Dentex temo che ci sia stato un malinteso sulla richiesta originale.

 

Io ho capito che la difficoltà di Robymoni70 sia quella di salpare, non di legare l'ancora.

 

Per legarla, anch'io, come hai descritto, utilizzo la cima sul golfare di prua, lunga circa 4 metri che normalmente utilizzo per gli ormeggi, per varo ed alaggio.

 

La cima dell'ancora, alla lunghezza desiderata, viene legata a questa cima e la trazione viene esercitata, tramite questa, direttamente sul golfare di prua che è concepito soprattutto per questo utilizzo, la parte della cima dell'ancora a monte del nodo, viene legata alla bitta di prua incollata sul tubolare, ma di fatto non lavora, a meno che il golfare non si strappi o il nodo non si sciolga.

 

Penso che siamo in molti a fare così, o almeno io l'ho imparato vedendolo fare agli altri pescatori che frequento.

 

Ciao. Pepu.

indovinato

il problema sta nel salpare l'ancora che anche se provi a salparla sulla maniglia scappa sempre sul musone e alla lunga rovian la tela

cercavo qualche idea tipo rullo

chi ha il maresciallo intervenga

:-)

un pezzo di tubo idraulico della misura che ritieni più opportuna (quelli rossi o grigi) lo fermi sul maniglione di prua con della semplici fascette in plastica (lo smonti e rimonti quando vuoi) la corda dell' ancora mentre salpi ci scivola sopra che è una meraviglia :thumbup:

:bye:

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...