> Aste incastrate...voi come fate? - Forum Attrezzature - AM FORUMS Jump to content

Aste incastrate...voi come fate?


Recommended Posts

Salve a tutti..ieri un calasole in un posto meraviglioso!!stava entrando maestrale, quindi tanta corrente..ma dawero tantissimo pesce!!!saraghi a non finire..sta di fatto che appena entrato sparo un bel sarago, faccio 20 m e trovo in 8 metri di fondo, in mezzo alla corrente un bel branco di corvine!!sballotatto da una parte all altra faccio la capriola e punto la piu grande, che passa sotto un massone, io l aspetto dall altra gia con l acquolina in bocca!! nell attesa mi tenevo con la sinistra, ma le pinne andavano da una parte all altra muovendomi come un alga! cmq si affaccia la signoria, riesco ad allineare con tanta fatica..e boom..anzi avete presente il rumore delle pallottole quando colpiscono la roccia nei film western??ecco!!! risalgo e penso...mi sa che ho fatto la caz***a!!!!Cmq sia l asta si è infilata sotto la roccia!! e credetemi era dawero impossibile..dovevo infilare la testa tra il massone e un altra roccia alla base!!entrando al contrario, togliendomi il boccaglio..e con la corrente che mi sbatteva ovunque!!!sta di fatto che dopo mezz ora decido che la mia testolina vale piu di un asta!!!grrrrrrrrrrrr!!!Cmq ho raccontato l accaduto ad un amico pescatore e mi ha detto che lui ha una sorta di coltello col taglio alla base, che infila nell asta x far attritto!!e dice che le toglie tutte..io non ho ben capito, ma nell attesta della sua risposta volevo chiedere altri consigli!! Parto dal presupposto che io non pesco mai in tana!!anzi è una pesca che proprio non mi piace...ma cosa fai una corvina non la spari se la trovi in 8 metri d'acqua?!?!?:)

Link to post
Share on other sites
Salve a tutti..ieri un calasole in un posto meraviglioso!!stava entrando maestrale, quindi tanta corrente..ma dawero tantissimo pesce!!!saraghi a non finire..sta di fatto che appena entrato sparo un bel sarago, faccio 20 m e trovo in 8 metri di fondo, in mezzo alla corrente un bel branco di corvine!!sballotatto da una parte all altra faccio la capriola e punto la piu grande, che passa sotto un massone, io l aspetto dall altra gia con l acquolina in bocca!! nell attesa mi tenevo con la sinistra, ma le pinne andavano da una parte all altra muovendomi come un alga! cmq si affaccia la signoria, riesco ad allineare con tanta fatica..e boom..anzi avete presente il rumore delle pallottole quando colpiscono la roccia nei film western??ecco!!! risalgo e penso...mi sa che ho fatto la caz***a!!!!Cmq sia l asta si è infilata sotto la roccia!! e credetemi era dawero impossibile..dovevo infilare la testa tra il massone e un altra roccia alla base!!entrando al contrario, togliendomi il boccaglio..e con la corrente che mi sbatteva ovunque!!!sta di fatto che dopo mezz ora decido che la mia testolina vale piu di un asta!!!grrrrrrrrrrrr!!!Cmq ho raccontato l accaduto ad un amico pescatore e mi ha detto che lui ha una sorta di coltello col taglio alla base, che infila nell asta x far attritto!!e dice che le toglie tutte..io non ho ben capito, ma nell attesta della sua risposta volevo chiedere altri consigli!! Parto dal presupposto che io non pesco mai in tana!!anzi è una pesca che proprio non mi piace...ma cosa fai una corvina non la spari se la trovi in 8 metri d'acqua?!?!?:)

 

io proprio domenica sono andato a recuperare l'asta che il mio socio non riusciva a recuperare....

 

al primo colpo è venuta via, io uso il technisub mini zak infilando il foro ovale al centro della lama nel codolo e inclinandolo leggermente :thumbup:

post-8205-1278445937_thumb.jpg

Link to post
Share on other sites
Guest magosub88

Ciao!!! Io mi trovo bene con lo shaft tool della omer.... ha un aggancio che si infila nel codolo dell'asta e puoi fare tutta la forza che vuoi... L'unico inconveniente è che ci pieghi l'aletta bene che ti vada, quando estrai un'asta dalla roccia...

Link to post
Share on other sites

I coltelli con quel taglio in mezzo che ti hanno gia' fatto vedere sono ottimi, ce ne sono diversi in commercio.

La cressi ha anche un'attrezzo apposito a forma di "T", ti aiuta a 'svitare l'asta incastrata...certo...e' un po' un furto, minimo 10-12 euro per un pezzo d'alluminio.

 

Se peschi in tana sia i coltelli sia gli attrezzini ti saranno quasi sempre inutili perche' spesso non riuscirai ad arrivare con la mano sulla coda dell'asta; in questo caso l'ideale e' un uncino per i polpi che abbia anche uno sgancia asta sulla punta (la spetton ne ha uno molto resistente).

Alcuni anni fa io mi ero autocostruito un gancio di 1mt con un uncino da una parte ed una piastra di alluminio piegata ad uncino dall'altra, avevo fatto un taglio con il flessibile in mezzo in modo da poter svitare le aste incastrate.

 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...