> Vacanze In Sardegna - Pesca in Apnea - AM FORUMS Jump to content

Vacanze In Sardegna


Recommended Posts

Sono tornato dopo dieci giorni passati nel fantastico mare sardo.

Per la prima volta ho potuto verificare direttamente che tutte le leggende che circolano in merito alla bellezza di quel mare... sono tutte vere! Da siciliano abituato a immergersi in acque limpide e pescose come quelle di Lampedusa, di Marettimo (AMP), Ustica (AMP), Scopello etc. ho riscontrato fin da subito una grande vita subacquea e, paradossalmente, una ECCESSIVA, visibilità. :subg:

 

Ma passiamo alla cronaca:

Primo giorno, subito dopo avere scaricato i bagagli, non mi tratengo più: anche se l'ora è quella più sbagliata (le 14,30 con il sole a picco) mi voglio tuffare subito; d'altronde da tre settimane non tocco acqua a causa di una fastidiosa otite che quest'anno mi sta perseguitando.

Il vento di maestrale muove le onde in maniera sensibile, c'è quella schiuma che tutti noi amiamo tanto, ma soprattutto ci sono i pesci!! Dopo avere preso un polpo dopo appena 25 secondi prendo confidenza con il posto e mi rendo conto ce bisogna puntare solo a pesci di peso, è inutile perdere tempo consaraghetti da 300 gr perchè ci sono salpe, cefali, saragoni, spigole ... di tutto. Il 104 è un poco lungo per questa schiuma e la plancetta è troppopesante ma tanto è solo un test che mi porterà a fare una discreta cena...

post-9490-1215847046_thumb.jpg

 

Secondo giorno acqua calmissima e visibilità estrema.

Si pesca con il 115 e pallone leggero

Vedo di tutto!! Barracuda, orate, un ceriotto da circa 3/4 Kg si infila in una tana per me impossibile (soprattutto con il cannone) ma una scena mi rimane impressa: un volo di circa 50/70 corvine da 200/300 gr dietro un grosso masso attira la mia attenzione: non vedo però una bestia più significativa e mi sembra da str... fare casino e spaventare questa nursery fantastica faccio diversi tuffi per ammirarle e riesco a trattenere la libidine venatoria. :sailor:

Padello una orata da 1 kg e continuo a giocare sott'acqua con i lastroni i massi e le spacche.

L'obiettivo è il pesce da condividere con gli amici, ignoro così pesci ce vengono all'aspetto e che, a casa, sarebbero stati "orgoglio di papà" perchè tanto starò qui dieci giorni quindi hai voglia prendere pesci. sono pure in forma e faccio apnee lunghe (per i miei standard) serenamente.

Comunque l'asta da 150 a doppia aletta si incastra contro una roccia dopo avere sparato a un cefalone e non se ne parli più.

 

Terzo giorno

Finalmente il mr carbon 104 è settato bene!!!!! :thumbup: ho messo gli elastici del 115 (s 45 da 28 cm) e il fucile risponde bene con un paio di salpone gigantesche in carniere da subito.

La visilibilità è di 1 km e con i pesci ci mandiamo sms guardandoci ngli occhi da lontano. Provo qualche tana ma sono parecchio distratto.

Comunque anche in quesrto caso la cena c'è, chi se ne frega. faccio il turista sub e mi godo i panorami sottomarini veramente entusiasmanti.

 

MA LA NOTTE... MA LA NOTTE .... MA LA NOTTE NNO! così cantava Arbore ..... e la notte mi torna quella @#*x€ di otite in entrambe le orecchie!!!! ma io sono in paradiso?!!!! non è possibile NON è GIUSTO! :boxed::boxed:

:frustry::frustry::frustry:

questa è la mia attrezzatura completa!

post-9490-1215848280_thumb.jpg

 

Così avvvilito ho pure considerato l'ipotesi di svendere tutta la mia attrezzatura sub (non vi fate illusioni per ora non se ne parla...)

 

Altre avventure si sono susseguite nel corso dei giorni ma non vi voglio tediare troppo.

Basti sapere che per passare il tempo mi sono preso una canna (... da pesca....) e a parte il fatto che ho preso una decina di pesci per un peso complessivo lordo di non più di 34 gr. (proprio non è una attività che fa per me) mi sono beccato pure una INSOLAZIONE con annessa febbre a 38,5..... :death:

 

Comunque

SARDEGNA ASPETTAMI PERCHè RITORNERò!!!

 

Link to post
Share on other sites
Ciao Marco...ma in che zona eri della sardegna?? :bye:

Carloforte, unposto veramente splendido! :thumbup:

 

 

Ah, un inciso... per poco non salivo sulla nave Toscana.... quella delle 21 ore in porto ... (mi ero fatto pure raccomandare per trovare una cabina ma "purtroppo" niente).

 

 

Link to post
Share on other sites

Ciao Marco

mi dispiace molto per la tua otite, da quello che racconti sarà stata dura restare lontano dall'acqua, non so perchè ma certi racconti mi prendono in maniera particolare rispetto ad altri, sarà anche la capacità di sintetizzare il racconto in modo da essere completo ma non noioso e tu ei molto bravo, altro che tediarci.Tutto sommato non ti puoi lamentare e lo spirito di chi si accontenta della cena è ammirevole!Tu e Fantozzi non avete niente in comune credimi :thumbup::bye:

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...