> mero's Content - AM FORUMS Jump to content

mero

Members
  • Content Count

    1,475
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by mero

  1. Salve a tutti. Mi chiamo Lorenzo e sono di Napoli. Mi sono da poco trasferito a Brescia, circa due mesi. Non ho mai pescato in lago e non ho nessuna esperienza di acque dolci, se non per un aspetto lavorativo ( sono un vigile del fuoco). Se a qualche anima pia gli va di introdurmi in questo nuovo mondo, anche per quanto riguarda allenamenti e quant''altro, mi farebbe molto piacere, soprattutto avrei la possibilità di conoscere nuovi amici. Grazie a tutti

  2. Devo essere sincero ma non sono un tipo molto attento o precisino penso che con un aggeggio del genere incontrerei qualche difficoltà per il momento continuo a pinne poi si vedrà!

    :P:P:P si si allenati vhe alla tua eta' fa' bene :lol::lol::lol:

    :bye::bye:

     

    Ah certamente!!!

    Specialmente mentre aspetto qualche amico che mi porta a pescare in barca faccio delle gambe più muscolose di Swarznegger!! :devil:

    Alessà hai voglia e cacà....sono due anni che aspetto e manc po fravagli e treglie.......ca solo che compagniucci suoi s n va...vediti le foto e vedi se non stanno sempre assieme...sti raccomandat e merd :D

  3. Ma se monto due smoby della stessa larghezza avrei dei problemi?

    Ciao,

    teoricamente no, ma a me è capitato che i braccetti dove si inserisce l'archetto, affilati come rasoi (occhio alle dita...), quelli dell'elastico che rimane interno e più avanzato, mi hanno tagliato la gomma che si aggancia nella tacca/pernino più lunga.

     

    Io continuo ad usarli anche col taglio, perchè essendo parallelo alla gomma non mi crea particolari problemi e poi perchè mi è capitato dopo il primo tiro con quelle gomme e mi girano i CABBASISI a cambiarle! :angry:

     

    Se riesci a coprirli con della gomma termorestringente o con del tubicino è meglio, anche se la prima la puoi mettere più comodamente perchè all'inizio è più larga, mentre il tubicino per stare aderente ti fa impazzire per riagganciare l'archetto (altrimenti, se rimane scoperto il "rasoio" è inutile...).

     

    Il motivo per cui le lunghezze dei due ela sono diverse, ammesso che siano state calcolate correttamente, è per garantire la stessa spinta in modo uniforme, altrimenti, quello dei due che esaurisce prima la sua corsa rilascia l'asta prima che quello più lungo completi la sua spinta, vanificando una parte di potenza che si disperde.

     

    Questo perchè la distanza tra i due fori della testata, generalmente è più corta della distanza delle due tacche/perni di caricamento, se fossero uguali anche gli elastici avrebbero la stessa lunghezza, a capit mo? :P

     

    Altri quesiti o te ne vai a pescare e non rompi le palle? :fish:

     

    Ciao bello! :bye:

    Peppe foss a Maronna che me ne vado a mare!!! Sto gettato in questo negozio di merda fino a sabato.

    Mentre il titolare è col culo nell'acqua io lavoro dalle 9 alle 20, orario continuato, anche sabato.

    Domenica devo andare a Roccaraso a grattare stuccare e pittare casa.

    Nu burdell, così invece di azzeccarmi le cerevella sul lavoro le azzecco pensando ai fucili :D

    Settimana prox però devo provarlo...vi farò sapere.

    Grazie mille :bye:

  4. Uamma mia che c@**o di mal di testa :wacko:

    Allò...gia so di aver fatto un guaio con il 95 perchè la misura degli elastici l'ho presa considerando solo una pinnetta di riferimento..è questa è a primma strunzata che ho fatto.

    Il 105 le misure le ho chieste al titolare della Meroù e quindi su quelle ci sono, soltanto che ho messo male gli elastici...praticamente li ho invertiti.

    Che tarantella mamma mia...mi sa che torno al mio fido 17,5 ed asta da 6.35..

    Mi piacerebbe provare però...mò che debbo fare?

    Vabbè aspetto ulteriori consigli e poi decido <_<

    Grazie ragazzi

  5. ma figurati mero!

     

    io sinceramente non ho il rilevatore a bolla ma semplicemente mi sono affidato al sito della michelin e ho riportato quei dati, aggiungo inoltre che 35 km da casa mia ahahah non 35 km di salita! xD

     

    per quanto riguarda il sistema di trasmissione mero non ho toccato nulla tutto originale

    e per avere migliori dati sulla bici...

     

    http://www.lombardobikes.com/index.php?opt...r&Itemid=14

     

    bici alverstone 700

    Allora tutto risolto....la guida utilizzala per vedere i km percorsi perchè per il resto è inutile per la bici.

    Lo vuoi un bel sito cazzutissimo dove ti fai i percorsi e ti vedi le pendenze?

    Vai si openrunner. Ti iscrivi e poi ti salvi i dati dei tui tragitti. Se vuoi puoi anche soltanto vederti le pendenze...credimi è una ficata :bye:

    P.S:avevo capito che i 35 erano da casa ;)

    Beh dal sito non si capisce a credo che la tua sia una guarnitura tripla 42-32- o 24 o 22...dipende dalla casa..la mia mtb monta il 24....

    con pacco pignoni 32-11....

    Conta il numero dei dentini delle ruote d'avanti e dietro.

    quelle d'avanti sono le guarniture, e sulle mtb sono generalmente 3, visto che affrontano terreni accidentati. La più grande è quella più pesante, la centrale è diciamo da pianura, la più piccola è per le salite ( è inutile che sto a scriverti in gergo tecnico, altrimenti non ne usciamo più)..quelli dietro sono i pignoni e sono anche quelli che cambi più di frequente.

    quando vai sul monte, vedi che rapporto tiri...saprai così con che marcia stai pedalando.

    Evita gli incrici, cioè, con la guarnitura 42 evita di mettere le 3 ultime ruote grandi dietro.

    con quella centrale 32 le 2 più piccole e le due più grandi. Con la 24 evita le 3 più piccola dietro.

    la catena lavorerebbe male con il rischio di rompersi :thumbup:

    Cia frischezza :bye:

  6. ma figurati mero!

     

    io sinceramente non ho il rilevatore a bolla ma semplicemente mi sono affidato al sito della michelin e ho riportato quei dati, aggiungo inoltre che 35 km da casa mia ahahah non 35 km di salita! xD

     

    per quanto riguarda il sistema di trasmissione mero non ho toccato nulla tutto originale

    e per avere migliori dati sulla bici...

     

    http://www.lombardobikes.com/index.php?opt...r&Itemid=14

     

    bici alverstone 700

    Allora tutto risolto....la guida utilizzala per vedere i km percorsi perchè per il resto è inutile per la bici.

    Lo vuoi un bel sito cazzutissimo dove ti fai i percorsi e ti vedi le pendenze?

    Vai si openrunner. Ti iscrivi e poi ti salvi i dati dei tui tragitti. Se vuoi puoi anche soltanto vederti le pendenze...credimi è una ficata :bye:

    P.S:avevo capito che i 35 erano da casa ;)

  7. Cristian non è mia abitudine fare il cacacazzo, anche perchè so che non ho la migliore delle condotte sul forum.

    Ora con il mio link non voglio assolutamente permettermi di sbugiardarti, ma credo che soltanto che hai fatto delle valutazioni errate della pendenza.

    http://www.salite.ch/pellegrino.asp?mappa=...mp;empriseH=661

    Questo sito si chiama salite d'Europa e ti indica molte fra le più importanti salite d'Italia.

    Il monte da te citato raggiunge pendenze massime del 6%...come dislivello però ci troviamo.

    Forse usi quei rilevatori a bolla da installare sul manubrio? Buttalo che ti sballa un casino.

    Sono anch'io un ciclista, e non sono diventato un professionista per un problema all'anca. Nessuna squadra voleva farmi un contratto...nonostante il rammarico, la bici mi ha regalato molte soddisfazioni.

    Quando dici tutta in prima, intendi un 24-21? dall'ombra vedo che usi una mountain bike, quindi molti una tripla?

    Che pignoni hai messo?

    Perdimani ho detto umna castroneria volevo dire la 31-32 dietro?

  8. Cristian non è mia abitudine fare il cacacazzo, anche perchè so che non ho la migliore delle condotte sul forum.

    Ora con il mio link non voglio assolutamente permettermi di sbugiardarti, ma credo che soltanto che hai fatto delle valutazioni errate della pendenza.

    http://www.salite.ch/pellegrino.asp?mappa=...mp;empriseH=661

    Questo sito si chiama salite d'Europa e ti indica molte fra le più importanti salite d'Italia.

    Il monte da te citato raggiunge pendenze massime del 6%...come dislivello però ci troviamo.

    Forse usi quei rilevatori a bolla da installare sul manubrio? Buttalo che ti sballa un casino.

    Sono anch'io un ciclista, e non sono diventato un professionista per un problema all'anca. Nessuna squadra voleva farmi un contratto...nonostante il rammarico, la bici mi ha regalato molte soddisfazioni.

    Quando dici tutta in prima, intendi un 24-21? dall'ombra vedo che usi una mountain bike, quindi molti una tripla?

    Che pignoni hai messo?

  9. Salve ragazzi. Scusate ma ho una gran confusione. Ho letto riletto ma non ho capito un tubo.

    Ho montato sui miei 95 e 105 dei doppi elastici.

    Ho seguito la formula per il calcolo dell'elastico. Ora tagliate le gomme porto l'elastico più lungo sul foro più avanzato della testata, mentre il più corto nel secondo foro più vicino all'impugnatura...è così che deve andare nooo?

    Secondo dilemma. nel caricamento l' elastico più corto è quello che aggancerò alla ultima pinnetta più vicina all'impugnatura, mentre il più lungo alla pinnetta avanzata, quindi, carico prima il corto e lo porto alla pinnetta vicino all'impugnatura e poi il corto nell'altra no?

    E questo l'ordine?

    Un altra cosa..perchè non posso montare due smoby della stessa larghezza?

    Grazie a tutti :bye:

  10. Dalle valli di Comacchio un solo grido

    GRANDE DARIO!!!!!!!!!!!!!!!!1

    Alessà, susami, ma se dobbiamo dirla almeno diciamola bene noo???

    Tipo "Dalle valli di Comacchio un solo grido. Sei un mandracchio..oppure pistacchio, sparacchio.

    Bella vecchio come sempre... :bye:

    Rido a crepapelle... :laughing::laughing:

    No dai....che poi pensa che la mia era una ramanzina :D:D

  11. Permettete un pensiero poetico sulla carta igienica??

     

    O morbida amica delle mattutine sedute.

    Solchi frusciante i morbidi incavi delle mie anatomie.

    Gioiosa intervieni , di scuro colorandoti, cadente in acque lerce dei miei fasti, lasciando soltanto, segni odorosi.

    D'intelletto, ti presti a succulenti inzuffate d'umidità, rendendo le mei visioni bagnate,

    nitide allo sguardo del profondo che amo e che rallegra lo sguardo altrui.

    Magica e morbida amica,

    a te devoto presto me stesso, e tu fedele ti dai tutta a me.

    :lol::lol:

    Mi sono divertito un casino :bye:

  12. ahahahahahah lol è la naturalezza del video!..... comunque ne ho provate tante sai? e i 25 euro per i cerotti non mi sembrava il caso di spenderli....quindi...

    prendi della carta igienica e fai delle piccole striscioline e le pieghi su se stesse... inserisci nei lati ed è tutto fatto l'umidita viene assorbita e ad ogni pescata le sostituisci...voilà

    Mi credi? Ho buttato il sangue con una gopro 1080.

    Ho dobuto rompere il c@**o ad un caro amico per la staffa, e non è mai stata cazza di fare filmati decenti.

    Sempre appannati sti video...ho avuto poi un casino di problemi con il tasto accensione..nu burdell.

    L'unico giorno che funzionò alla grande se la sono fottuta, con annesso fucile.

    Ho pianto solo per lui..la telecamera la schifavo.

    Mo scopro che con della banale carta da culo potevo risolvere???

    La schifo ancora di più!!!!!!

  13. Dalle valli di Comacchio un solo grido

    GRANDE DARIO!!!!!!!!!!!!!!!!1

    Alessà, susami, ma se dobbiamo dirla almeno diciamola bene noo???

    Tipo "Dalle valli di Comacchio un solo grido. Sei un mandracchio..oppure pistacchio, sparacchio.

    Bella vecchio come sempre... :bye:

  14. Ragazzi mi date qualche marca di collanti, anche in privato????

    Se vado dal ferramente e gli chiedo una colla uretanica o poliuretanica, credo che sia la volta buona che mi pisci in faccia :D .

    Leo tu che sei campano sai bene che qui hanno un linguaggio tutto loro.

    Se gli chiedi la canapa per i tubi, ti guardano come se li avessi mandati a fan**lo...se gli dici stoppa ti servono in 2 secondi.

    Grazie :bye:

  15. Io credo che il problema sia dovuto alla vite di giunzione in testata.

    Ho modificato la testata di un comanche da chiusa in aperta e ho applicato un giro di nastro isolante sulla testata per coprire le viti che sporgono un pò e che segnano inevitabilmente l'elastico.

    Provaci Cristian ;) ...io lessi di questo incoveniente tempo fa qui sul forum ed infatti dopo non ho più avuto problemi :bye:

×
×
  • Create New...