> sasy81's Content - Page 7 - AM FORUMS Jump to content

sasy81

Members
  • Content Count

    593
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by sasy81

  1. Posso confermare che in acqua questo pesce aveva dei colori stupendi. Pochissime volte ho avuto il piacere di vedere colori tanto vividi e sorprendenti. Mentirei se dicessi che mi è dispiaciuto catturarla ... ma mi sarebbe piaciuto farli vedere anche agli altri ed alla mia compagna. Vabbè ... dovranno accontentarsi di gustarla in tavola. L'ho già mangiata altre volte e sono dell'opinione che non abbia nulla da invidiare ad altri pesci più blasonati. Ma forse io non faccio testo, perchè del mare apprezzo tutto e vado pazzo anche per salpe, cefali ed altri pesci spesso bistrattati. Magari chie
  2. Non so come mai sia scomparsa la foto. Comunque la rimetto qui : Grazie a tutti dei complimenti
  3. Ciao a tutti. Ieri ho avuto il piacere di prendere per la prima volta una lampuga e devo dire che è stata una cattura davvero entusiasmante per la reazione che il pesce ha avuto. Ma andiamo per gradi ... Arrivo in spiaggia intorno alle 14:30 e vedo che c'è un lato dell'insenatura dalla quale parto, ridossata dal vento di libeccio che soffiava. Appena superata la più lontana delle scogliere a protezione della spiaggia, noto che l'acqua ha risentito delle piogge dei giorni precedenti, presentando quel particolare effetto cromatico che ricorda la nebbia. Nonostante tutto, anche dalla superficie v
  4. Attenzione col piombo ! So che quando lo si fonde può sprigionare dei fumi piuttosto pericolosi.
  5. Mi inserisco per un grosso e sincero in bocca al lupo !!! :thumbup:
  6. Beato te ... io ho ancora un appuntamento in sospeso e chissà quanto dovrò aspettare ancora !!! Gran bella cattura :thumbup:
  7. Oooops ... non so perchè, ma mentre scrivevo il messaggio è successo qualcosa che non me l'ha fatto pubblicare per intero. Vabbè, ero giunto quasi alla fine, comunque. Come si può intuire, rimaneva da aggiungere la fase di legatura del sugo in padella, facendo saltare la pasta a fiamma viva ed unendo un mezzo mestolo di acqua di cottura, ricca in amido. Alla fine, si unisce prezzemolo tritato, bottarga e scorza grattugiata del limone q.b. Prima di servire, ancora un'ombra di bottarga e poi dritti a tavola !!!
  8. Mi permetto di suggerire una variante che ho provato in un ristorante della zona e che ho rifatto a casa mia. Davvero buona, fresca e profumata. Si tratta di pasta ( io preferisco pasta lunga ) con vongole o arselle, spolverata di bottarga di muggine e una grattugiata di buccia di limone. Il risultato è eccezionale ed il mix di profumi davvero invitante. Si lasciano aprire i frutti di mare in una padella in cui avremo fatto imbiondire dell'aglio in olio evo. Io preferisco usare una padella di buona fattura in alluminio e sufficientemente ampia perchè conduce molto bene il calore e permette
  9. Gran bella preparazione e, soprattutto, bella bestiola !! :thumbup: Una domanda : l'idea di tostare il cous-cous è tua ? Io lo adopero spesso, ma sulle indicazioni per la cottura non si parla mai di tostatura ? In ogni caso, come procedi ? Come per un normale risotto ? L'olio o il burro li metti durante o dopo la tostatura ? Ciao e grazie.
  10. Buona sera a tutti. Ho trovato molto interessante lo spunto proposto da Fabrizio e, se non rischio di spostare troppo l'attenzione da quello che è il tema centrale della discussione, mi piacerebbe conoscere il parere di chi è esperto nel campo in merito alla possibilità di "fornire" massa ad un comune fusto cilindrico ( roller o plurielastico che sia ). Ho letto da qualche parte di tentativi in tal senso mediante l'inserimento di un'anima in legno che da un lato consente di trovare il giusto bilanciamento, altrimenti ottenuto con i classici piombi, e dall'altro di avere una massa sviluppata ne
  11. Leggo sotto la tua foto che scrivi dall'Australia Occidentale. Se è li che peschi, forse ti serve tenere le prede fuori dall'acqua per timore di attirare gli squali, sempre abbondanti in quelle acque ? Comunque, a meno che tu non disponga di una barca appoggio, potresti pensare di portare una di quelle buste frigo. Si tratta di vere e proprie buste, con una chiusura stagna per il trasporto di alimenti e liquidi all'interno della quale potresti mettere una o due formine di ghiaccio secco. D'estate non durerà tantissimo, ma sempre meglio che tenere i pesci esposti al sole diretto. Ciao.
  12. Grazie per l'aiuto. In realtà non ho alcuno fucile della Devoto, ma mi serviva giusto questa informazione in merito alla sola impugnatura. Grazie ancora e buona serata !
  13. Ciao a tutti. Vorrei una informazione in merito all'impugnatura della Devoto, modello con rotella della regolazione del grilletto. Purtroppo non saprei specificare meglio di che modello si tratti, anche perchè sul sito della casa stessa proprio non sono riuscito a trovarla. Ad ogni buon conto, il mio dubbio riguarda la regolazione del grilletto. Ho notato che ruotando la rotella varia la corsa dello stesso. Ma ciò che vorrei sapere è se al contempo varia anche la sensibilità di sgancio. Mi spiego meglio : sulla rotella sono incisi dei numeri ( 0,4, 4, 8 ) al crescere dei quali cresce la corsa
  14. Bel gesto e, tutto sommato, carniere più che soddisfacente ! Sono d'accordo con te nell'affermare che questa è un'annata strana ... non ho ancora avuto il piacere di assistere all'ingresso di prede degne di nota, solo pesce stanziale ( poco ) e schizzato come mai prima d'ora
  15. Non mi permetto di giudicare la persona perchè non la conosco, ma mettiamola in questi termini ... il video lo trovo diseducativo.
  16. Ottimo. A me l'orata in tana manca ancora, ma deve essere emozionante ! Ma una foto ???
  17. Devo dire che prima di chiedere consiglio su questo forum ero nettamente orientato proprio verso questa muta. Infatti ne possiedo già una da 3.5 mm e mi ci trovo davvero bene. Il vantaggio sta nel conoscerne già la vestibilità e credo sia una condizione fondamentale. Grazie del suggerimento.
  18. Ma infatti lo dicevo nel messaggio iniziale che la mia intenzione è proprio quella di prendere la giacca da 7 mm su misura. Già la vecchia 5 mm che devo sostituire era fatta su misura ed ho potuto imparare quanto un capo realizzato ad hoc possa fare la differenza. Adesso, però, ho deciso di riservarmi questo lusso esclusivamente per la giacca più spessa e di prendere una 5mm commerciale, ma senza rinuciare alla qualità. E, a tal proposito, vedo che anche tu concordi nel sostenere che la Phyton sia un ottimo prodotto. Ragione in più per tenerla in considerazione. Ciao e grazie.
×
×
  • Create New...