Home » News » News Pesca in Apnea » I° Trofeo CS Sestri Levante: vincono i Pescatori dilettanti Rapallesi

I° Trofeo CS Sestri Levante: vincono i Pescatori dilettanti Rapallesi

| 18 Marzo 2012 | 0 Comments

Questa mattina le acque di Sestri Levante hanno fatto da teatro alla prima edizione del Trofeo Club Sub Sestri Levante, gara di pesca in apnea per società. Fino all’ultimo momento c’è stata incertezza sulla possibilità di regolare svolgimento della manifestazione, in quanto le previsioni annunciavano pioggia e vento di scirocco sostenuto, ma alla fine, nonostante le condizioni certamente non propizie, tutto è andato per il meglio e le prede non sono davvero mancate.

Il carniere dei vincitori Lai, Petri e Blangero

Gli undici equipaggi – di tre elementi ciascuno – in rappresentanza di altrettanti sodalizi si sono ritrovati di buon mattino presso la sede del circolo organizzatore, accolti da un cielo coperto e qualche goccia d’acqua. Dopo il rito della vestizione gli atleti sono saliti a bordo dei mezzi e si sono dati appuntamento al limite occidentale del campo di gara che si estendeva da Riva Trigoso a Moneglia. Radunati i concorrenti, il direttore di gara ha dato il via alle ostilità intorno alle ore 9:00.
A dispetto delle condizioni, sulla carta propizie per la pesca al libero, la gran parte delle catture è avvenuta in tana, dove stazionavano saraghi e qualche cefalo. In ogni caso, sul finire della gara il vento è andato lentamente calando, e comunque il moto ondoso non ha creato particolari problemi agli atleti, anche grazie alla buona visibilità che caratterizza queste acque. Dopo il rientro in porto, gli atleti si sono cambiati e rifocillati con un pasto caldo, poi si è passati alla pesatura delle prede.

Gennari, Scelfo e Grossi, atleti del Marinetta 2° classificati

La vittoria è andata al team dei Pescatori Dilettanti Rapallesi composto da Lai, Petri e Blangero, capaci di mettere insieme 12 prede valide, in prevalenza saraghi, per un totale di 11.860 punti. Secondi con un carniere variegato composto da 10 prede valide più una a coefficiente per 9.385 sono risultati gli atleti del Marinetta di Genova Grossi, Scelfo e Gennari, seguiti da Castagnola, Volpe Massimiliano e Volpe Giorgio dell’ASD Apnea Magazine, terzi con sette prede complessive per 6.265 punti.
L’ottima organizzazione è stata supportata dagli sponsor Salvimar e Mares, che hanno messo a disposizione bei premi per gli atleti e la manifestazione è stata certamente un successo nonostante le condizioni meteo non ottimali, soprattutto in considerazione del fatto che questa parentesi di maltempo ha interrotto un anticipo di primavera che durava ormai da tempo.

I fratelli Volpe dell'ASD Apnea Magazine, 3° classificati con Castagnola

 

Foto di gruppo degli atleti

CLASSIFICA

 

1) Pescatori dilettanti Rapallesi (Lai, Petri, Blangero) 12 prede 11860 punti
2) La Marinetta (Grossi, Scelfo, Blangero) 10 prede 1 coeff 9385 punti
3) ASD Apnea Magazine (Castagnola, Volpe M, Volpe G) 7 prede 6265 punti
4) Sesto Continente (Cappelletti, Bassi, Caffero) 5 prede 5495 punti
5) Centro Sub Alto Tirreno (Alaimo, Tonnazzini) 5 prede 1 coeff 5150 punti
6) CN Sturla (Agnello, Agostini, Briccola) 5 prede 4650 punti
7) Club Sub Brescia-Goggler Milano (Marenco, Rinaldi, Lobiondo) 3 prede 4465 punti
8) LNI Quinto (Mammolito, Arrigo, Acanti) 4 prede 4305 punti
9) Club Sub Sestri Levante (Santi, Smeraldi, Marassini) 3 prede 3675 punti
10) U luassu (Beiione La Veneziana Creta) 4 prede 3145 punti
11) Sub Olimpia Spotorno (Piscitelli, Ferrari, Spina) 2 prede 2135 punti

Tags: , , , , , , , , , ,

Category: News, News Pesca in Apnea