Home » News » News Pesca in Apnea » Mondiale di Lussino: lotta serrata per il podio

Mondiale di Lussino: lotta serrata per il podio

| 18 settembre 2010 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Gospic solleva il carniere di oggi - Foto: N. Negrello

Ora possiamo dirlo senza esitazione: Daniel Gospic (CRO) è il nuovo campione del mondo. Vince sbaragliando la concorrenza con un carniere strepitoso, quasi doppio rispetto a tutti gli altri concorrenti. E’ autentico tripudio nel porto di Lussino con fumogeni, urla e tutto il pubblico a festeggiare il campione di casa che corona il sogno di vincere il titolo iridato.

Dopo la consegna del pescato non ci sono dubbi sulla vittoria di Gospic e neppure su quella a squadre della Croazia vista l’ottima pescata di Buratovic e l’altrettanto buona di Marinov, nonostante le notizie in cronaca fossero meno positive sulla loro prestazione
Sarà serratissima invece la lotta per la medaglia d’argento e quella di bronzo. Buratovic che parte dalla terza posizione di ieri ha consegnato un buon carniere e potrebbe insidiare Carbonell, autore di una pescata nella media. Leggermente migliori, almeno ad occhio, le catture di Bruno De Silvestri rispetto a quelle del campione spagnolo, ma potrebbe non bastare. Attenzione poi anche a Marinov.
Molto dipenderà dallo schiacchiamento nelle percentuali imposto da Gospic. Con la sua pescata nettamente al di sopra di tutti gli altri potrebbe determinare un appiattimento delle percentuali e non permettere grandi differenze tra i vari atleti, rendendo assai difficili le rimonte rispetto a ieri.
Nella gara a squadre confermate le indiscrezioni dal campo gare con prove sottotono di Kerejeta e Santi Lopez che potrebbero permettere all\’Italia di salire al secondo posto grazie all’ottima prova di Bellani (forse il migliore dei nostri oggi) e alla discreta di Barteloni, anche se pure in questo caso molto dipenderà dalle percentuali più che dai punti dei singoli atleti. Molto positiva anche la prova oggi della Slovenia e di un paio di altre nazioni, specie rispetto a ieri. Meno numerosi i gronghi e i cappotti, molti di più invece i pesci.

Appuntamento a tra pochissimo con la diretta video.

Tags: , , ,

Category: News, News Pesca in Apnea

Leave a Reply