Home » News » News Pesca in Apnea » Qualificazione 2015: per Strambelli buona la prima!

Qualificazione 2015: per Strambelli buona la prima!

| 26 giugno 2015 | 0 Comments

str350

Il carniere del vincitore (foto G. Castelletti)

Cinque corvine, tre saraghi ed un dentice di oltre tre chili hanno permesso a Nico Strambelli di aggiudicarsi la prima giornata del Campionato Italiano di Qualificazione disputata a Taranto sui fondali della secca Armeleia.

Un forte vento di tramontana ha sferzato il campo gara per tutta la giornata rendendo impegnativa la navigazione ma soprattutto intorbidendo l’acqua e sconvolgendo i piani di molti concorrenti.
Al secondo posto con 81,69 punti percentuali si è piazzato un ritrovato Roberto Praiola che ha presentato un carniere composto da quattro corpulente corvine (una sfiorava i 2kg) e cinque saraghi.
Terzo di giornata, e già molto staccato, Giacomo Brunettini (64,48%), anche per lui saraghi e corvine con otto prede.

Da segnalare purtroppo un malore per Luca Dugnani che è stato ricoverato in ospedale per un sospetto episodio di Taravana.
Alle cure dei medici, ma per problemi molto meno importanti, sono dovuti ricorrere anche Mauro Toma (episodio tachicardico) e Stefano Crobeddu (insolazione), barcaiolo di Gaio Trambusti.

Le previsioni per domani confermano tramontana sostenuta ma il campo di gara sarà quello più vicino a Mar Grande, quindi con meno disagio per gli spostamenti.
Se i primi possono comunque già contare su una probabile qualificazione, la classifica molto corta nelle posizioni di rincalzo, renderà la lotta per l’accesso al Campionato Assoluto 2016 molto agguerrita e ricca di suspance.

Classifica ufficiosa della prima giornata

Tags: , ,

Category: News, News Pesca in Apnea, Pesca in Apnea

Leave a Reply