> PIOMBATURA ARBALEGNO ARTIGIANALE - Forum Attrezzature - AM FORUMS Jump to content

PIOMBATURA ARBALEGNO ARTIGIANALE


Recommended Posts

Ciao,

sto costruendo un 90 in legno, è la prima volta e mi sto chiedendo come calcolare la piombatura necessaria per dargli un assetto il più corretto possibile.

So che dovrò provare e riprovare in acqua ma mi chiedevo se a grandi linee esiste un metodo per partire non da zero.

Devo ancora fare ad esempio gli alloggi, sotto l'impugnatura e nel fusto (pensavo solo verso la punta), dove poi inserire o colare (?) direttamente il piombo fuso (visto fare su alcuni video) e alcuni consigli mi potrebbero essere utili.

Per esempio "parti con 30 g sul fusto e 20 sul manico" o piuttosto che calcola all'incirca ste cose ...ecc

grazie in anticipo

Andrea

Link to post
Share on other sites

complimenti per lo spirito :)

per la domanda,ci sono troppi parametri da considerare perchè si possa impostare a priori se e quanta zavorra debba essere aggiunta:non ci sono 2 pezzi di legno uguali,se fossero uguali cambiano poi spessore o lunghezza dell'asta,degli accessori,meccanismo di scatto elastici cam rivetti guidafilo...conta che poi se cambi una di queste variabili ti cambia l'assetto di tutto il fucile,quindi meglio adattare soluzioni che puoi variare successivamente,aggiungendo o togliendo zavorra.

Edited by ciappuzzo
Link to post
Share on other sites

Dipende.. Come ti piace l'assetto dell'arba in generale? Preferisci un po' negativo in punta o neutro. Usa dei piombi da gommista, posizionali con del nastro adesivo a metà fusto a vedi quanto peso serve per il tuo assetto preferito. Una volta che è neutro, che per me vuole dire che scende lentamente in posizione orizzontale più o meno, provando a spostare i piombi e facendo alcuni tiri, vedi se ti serve più peso in punta o verso il calcio.

Link to post
Share on other sites

Io mi sono fatto due legni, mogano entrambi, 75 doppio e 105 mono. In nessuno dei due ho avuto bisogno di mettere piombi. Gli scassi li puoi fare dopo, dai due mani di resina per fare prove in acqua e dopo le altre. Anche qui.. Io ho usato la veneziani, 3 mani e mai avuto un problema. Per i ritocchi dei segnetti inevitabili uso della vernice poliuretanica per parquet, è indurente e non devi miscelare, comodissima.

Link to post
Share on other sites

Ti spiego come ho fatto io, ho preparato i fusti finiti di tutto e resinati tranne la verniciatura finale, a quel punto li ho immersi in una vasca carichi (con molta attenzione mi raccomando) perché solo così puoi trovare l'assetto perfetto e ho piazzato dei piombi da pesca aiutandomi con degli elastici nei punti dove poi avrei realizzato gli scassi fino a trovare il giusto equilibrio poi ho creato le sedi e resinate per bene all'interno, in un blocco di legno di scarto ho rifatto le stesse sedi e ci ho colato la stessa quantità di piombo che mi era servita per bilanciare tenendomi un po' scarso, una volta raffreddato il piombo ho spaccato il blocco di legno per recuperare il peso l'ho inserito nel fusto e tappato il tutto con altra resina. Dopo la verniciatura finale completo il bilanciamento incollando dei pesetti da gommista dove serve, questo perché se dovessi decidere di cambiare allestimento del fucile ho un po' di margine per togliere o aggiungere. Ti sconsiglio vivamente di colare direttamente il piombo negli scassi perché andresti a carbonizzare la resina e il legno stesso del fusto.

Link to post
Share on other sites

grazie! mi avete dato entrambi degli ottimi consigli!

Ma per i piombi da gommista che colla o adesivo usate?

Vi aggiornerò su come và!

Hanno già il proprio adesivo applicato, il problema semmai è toglierli ;)

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...